Alsazia Tasting, il primo appuntamento fuori Italia di WinesCritic.com racconta di una regione versatile, decisamente moderna ed informale

Con l’Alsazia apriamo le degustazioni di vini esteri per chiudere nel migliore dei modi questo 2022 ricco di soddisfazioni e nuovi inizi.

L’Alsazia è una regione della Francia Nord Orientale situata nella pianura del fiume Reno. Per anni storicamente contesa tra la Francia e la Germania è una regione che fonde egregiamente le due culture.

Tra le città più famose ricordiamo Strasburgo, capoluogo della regione e Colmar perla nel panorama europeo. Tra le attività consolidate ci sono certamente il turismo e la produzione di grandi vini bianchi e rossi.

In Alsazia la produzione di vino è decisamente versatile e va dalla tipologia sparkling, con il Cremant d’Alsace, moderno ed accattivante perfetto per momenti conviviali informali, alla produzione di bianchi di grande pregio ed invecchiamento quali Riesling, Pinot Gris, Pinot Blanc, Gewurztraminer. Negli ultimi anni stiamo inoltre assistendo ad una vera rivoluzione nella crescita qualitativa di grandi Pinot Noir capaci di esprimere in modo genuino l’identità del territorio di notevole fattura.

I vini prodotti in Alsazia sono molto singolari; hanno elevati tenori di acidità totale, spesso una buona rotondità supportata da volume ed alcol e piacevoli residui zuccherini che contribuiscono a rendere tridimensionale i vini.

Non tutti i vini sono dolci ma certamente possiamo dire che, nel panorama vitivinicolo francese e mondiale, essi occupano senz’altro una fetta importante della produzione.

Tra i vini in degustazione in questa prima tornata di assaggi (speriamo di approfondire il territorio al più presto personalmente visitando vigneti e cantine) ci hanno senz’altro colpito alcuni Riesling Gran Cru Altenberg de Bergheim, Altenberg de Bergbieten Cuvèe Henriette e Furstentum rispettivamente prodotti da Gustave Lorentz, Frédéric Mochel e Domaine de Paul Blanck.

Altenberg de Bergheim prodotto da Gustave Lorentz è un vino tridimensionale di grande personalità. Racconta tanta freschezza e carattere mediterraneo nelle note di officinali e di menta piperita ed eucalipto.

Un lavoro incredibile da parte del team che realizza un Riesling solido di grande bevibilità, decisamente lineare e scorrevole nel sorso sin da subito ma che siamo sicuri continuerà a crescere nel prossimo futuro.

Alcuni dei migliori vini degustati in questo Report vestiti con aria natalizia.

Si produce dalla vigna di proprietà ricca in argilla e calcare. Altenberg è un orgoglio per i viticoltori della zona di Bergheim dal 1200. La vigna di età media compresa tra i 30 ed i 50 anni mostra spesso un carattere deciso, opulente, di grande abbinamento gastronomico.

Nel millesimo 2018, nei primi 7 mesi dell’anno, è piovuto l’equivalente di un anno di pioggia tipico in regione. L’estate poi è stata una delle più calde che si ricordi dai primi anni del ‘900.

Anche Furstentum di Domaine de Paul Blanck prodotto nel millesimo 2018 mostra un carattere pieno ma decisamente nobile e leggiadro di grande florealità che apre la strada ad un finale sapido e centrato decisamente brillante.

Nel 2021 invece l’annata concentrata, solare ma di buona tensione vede emergere il Gran Cru Altenberg de Bergbieten Cuvèe Henriette di Frédéric Mochel.

Il miglior Gewurztraminer è prodotto da Domaine Léon Boesch nel millesimo 2020: Zinnkoepfle è un vino speziato ch si regala lentamente nel calice.

Ex aequo qualitativo con il Gewurztraminer di Frédéric Mochel, Altenberg de Bergbieten, prodotto nello splendido millesimo 2016 si regala al pieno del suo potenziale ad oggi.

Grossi Laüe di Famille Hugel è una conferma, uno dei vini più riconosciuti dell’areale, porta 10 anni sulle spalle come i migliori vini da invecchiamento al mondo.

Premiamo come miglior vino di questo tasting Kanzlerberg Sélection de Grains Nobles, prodotto da Gustave Lorentz, il Pinot Gris è prodotto con una selezione di “Grain Nobles” dalla vigna più piccola d’Alsazia Kanzlerberg (3,23 ha).

Il millesimo 2011 è stato ricco di sorprese con un inverno che toccò temperature impressionanti (-20 gradi Celsius il 26 Dicembre 2010), piogge importanti in estate ma con condizioni di tempo bello e stabile in vendemmia.

Un suolo molto pesante e complesso mostra un elevato tenore in argilla e calcare ma è raro nella composizione importante di marne gessose di colore scuro grigie e nere. L’esposizione Sud, Sud-Ovest contribuisce ad arricchire di solarità il vino, la collina ad un’altitudine di 250 metri contribuisce a donare freschezza ed apportare benefici nel movimento dell’aria che si crea in vigna.

Dopo la raccolta, le uve vengono pressate delicatamente e fermentano in contenitori di 500 litri di rovere francese. L’affinamento finale di 8 mesi sulle fecce fini lo predispone poi all’imbottigliamento che lo porterà a riposare in cantina 4 anni prima i essere rilasciato sul mercato.

Un primo tuffo fuori Italia, l’Alsazia dei grandi vini merita tanta attenzione.

Di seguito i commenti di tutti i vini degustati :


Vini Rossi

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
Domaine Léon Boesch Riesling Alsace Luss 2020 92 Rosso

Compatto e di solida maturità sensoriale alterna note di pesche gialle, mango e curcuma. Corpo pieno, polifenolico e voluminoso chiude armonico e profondo. Bevi ora o invecchia.

Gustave Lorentz Pinot Noir Alsace Evidence 2021 89 Rosso

Ciliegie, lamponi, ribes e fiori misti descrivono la scena principale regalando una buona freschezza composta. Corpo medio, tannini soffici poco mordenti ed un finale luminoso. Bevi ora.

Domaine Léon Boesch Pinot Noir Alsace Luss 2020 89 Rosso

Vivace e decisamente terso al naso mostra note di fragoline di bosco, susine, fiori di agapanto ed amarene sotto spirito. Aperto nel profilo secondario racconta di tanti fiori appassiti. Corpo medio, tannini leggermente secchi ed un finale di buona linearità. Bevi ora.

Vini Bianchi

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
Gustave Lorentz Riesling Alsace Gran Cru Altenberg de Bergheim 2018 94 Bianco

Splendido nell’impostazione sensoriale alterna note di maggiorana a toni freschi e balsamici che ricordano la menta piperita, l’eucalipto, i fiori bianchi, la salvia ed il rosmarino. Corpo pieno, struttura armonica e bilanciata ed un finale elegantissimo, sottile ma decisamente nobile. Meglio dal 2024.

Frédéric Mochel Riesling Alsace Gran Cru Altenberg de Bergbieten Cuvèe Henriette 2021 93 Bianco

Solido e compresso nel profilo sensoriale alterna note di bosso, rosmarino, timo selvatico e maggiorana. Corpo medio-pieno, struttura finissima di ottima precisione d’esecuzione ed un finale sapido e succoso. Meglio dal 2024.

Domaine de Paul Blanck Riesling Alsace Gran Cru Furstentum 2018 93 Bianco

Solido e compatto nel profilo sensoriale alterna note di frutto della passione, fiori di magnolie, gardenie ed acacia. Tanta buccia di limone descrive la scena secondaria. Corpo pieno, elegantissimo nel sorso chiude decisamente sapido e coinvolgente. Bellissimo sin da subito potrà evolvere nel migliore dei modi.

Famille Hugel Riesling Alsace Grossi Laüe 2012 93 Bianco

Elegante e di notevole bellezza sensoriale floreale alterna note di magnolie, fiori di glicine, mandorle, biancospino e gardenie. Corpo pieno, sapido e centrato nel sorso chiude solido e di una piacevolissima vibrazione amaricante. Bevi ora o invecchia.

Frédéric Mochel Gewurztraminer Alsace Grand Cru Altenberg de Bergbieten 2016 93 Bianco

Solido e vibrante nel profilo sensoriale mostra note di acacia, rosmarino, gelsomino, biancospino e tiglio. Delicato e suadente nel sorso mostra piacevolezza ed amabilità. Splendido sin da subito continuerà a crescere nel tempo.

Domaine Léon Boesch Gewurztraminer Alsace Grand Cru Zinnkoepfle 2020 93 Bianco

Centrato e decisamente nobile nel profilo principale mostra note di fiori bianchi bagnati, coriandolo, pepe bianco, petali di rosa, gelsomino e pompelmo. Corpo medio, struttura elegante decisamente scorrevole ed accattivante ed un finale dalla chiosa luminosa decisamente leggiadra. Bevi ora o invecchia.

Frédéric Mochel Riesling Alsace Vendanges Tardives 2018 93 Bianco

Sottile nel carattere idrocarburico mostra note di bosso, foglie di alloro, maggiorana, fiori bagnati e coriandolo. La noce moscata domina la scena secondaria. Corpo pieno, gustoso nel sorso mostra pienezza e volume uniti ad una piacevolissima freschezza lineare moderna. Bevi ora.

Gustave Lorentz Riesling Alsace Evidence Vieilles Vignes 2021 92 Bianco

Vivace e progressivo nella scena principale alterna note di fiori di elicriso a sfumature di gelsomino, biancopsino ed acacia. Corpo medio-pieno, struttura armonica e bilanciata di notevole spessore ed un finale davvero gustoso e preciso. Bevi ora.

Domaine Léon Boesch Riesling Alsace Breitenberg 2020 92 Bianco

Espressivo e decisamente dolce nel profilo sensoriale principale alterna note di fiori di magnolie, biancospino, gardenie e gelsomino. Tanto pompelmo e mandarino descrivono la scena secondaria. Corpo medio, croccante e deciso nel sorso vibrante chiude salato ed autentico. Meglio dal 2024.

Domaine de Paul Blanck Riesling Alsace Rosenbourg 2017 92 Bianco

Teso e vibrante nel profilo sensoriale alterna note di fiori di limone, buccia di lime, bergamotto, mandarini verdi, pepe verde e mandorle dolci tritate. Corpo medio-pieno, struttura armonica e sottile nel sorso ed un finale gustoso e progressivo. Bevi ora o invecchia.

Frédéric Mochel Riesling Alsace Gran Cru Altenberg de Bergbieten Cuvèe Henriette 2017 92 Bianco

Denso e strutturato nel profilo principale alterna note di pesche gialle, mango, ananas in pezzi, papaya e melone cantalupi. Decisamente esotico al naso mostra un corpo pieno, struttura polifenolica ed un finale caldo ed avvolgente. Bevi ora.

Gustave Lorentz Gewurztraminer Alsace Grand Cru Altenberg de Bergheim 2015 92 Bianco

Intrigante e decisamente elegante nel profilo principale alterna note di bosso, erba tagliata, coriandolo, maggiorana e prezzemolo. Poche albicocche disidratate descrivono la scena secondaria e si fondono a gelsomino e fiori d’arancio. Corpo pieno, struttura morbida ed avvolgente ed un finale di buona densità e calore in chiusura. Bevi ora.

Famille Hugel Gewurztraminer Alsace Estate 2019 92 Bianco

Leggiadro e performante mostra note di acacia, gelsomino, tiglio, coriandolo, pepe bianco ed erba tagliata. Tanta buccia di mandarino domina la scena secondaria. Corpo medio-pieno, struttura polifenolica decisamente cremosa ed un finale piacevole e ben disteso. Bevi ora.

Famille Hugel Gewurztraminer Alsace Vendage Tardive 2010 92 Bianco

Molto maturo e denso nel calice mostra note di limone, mele cotte, pere Williams, pesche sciroppate e caramello dolce. Corpo pieno, struttura gustosa, perfettamente lineare ed un finale radioso. Bevi ora.

Domaine Armand Gilg Riesling Alsace Vieilles Vignes 2021 91 Bianco

Fresco e sapido nel profilo sensoriale alterna note di olive, capperi, fiori bianchi ed erba tagliata. Corpo medio, struttura armonica e bilanciata ed un finale gustoso di media progressione. Tagliente e “croccante” quanto basta per incidere. Bevi ora.

Frédéric Mochel Riesling Alsace 2020 91 Bianco

Luminoso e di buona precisione sensoriale alterna note di buccia di limone, tiglio, pere dolci e creme brulée. Corpo medio, struttura semplice ma di buona leggiadria ed un finale di media distensione. Bevi ora.

Famille Hugel Riesling Alsace Estate 2018 91 Bianco

Classico e di buona luminosità alterna note di mele, fiori di acacia, biancospino e sambuco. Il cioccolato bianco descrive la scena secondaria. Corpo medio, struttura fresca e gustosa ed un finale di piacevole chiusura amaricante. Bevi ora.

Domaine Léon Boesch Pinot Gris Alsace Clos Zwingel 2020 91 Bianco

Tanti fiori bianchi e gialli si fondono a sfumature di crosta di pane, tiglio, gelsomino e fieno greco. Seducente il profilo secondario solido e compatto. Corpo medio, struttura tesa e vibrante decisamente salata nel sorso ed un finale succoso e tagliente. Meglio dal 2024.

Sophie Schaal Pinot Noir Alsace 2021 91 Bianco

Intrigante e decisamente luminoso al naso alterna note di fragoline di bosco, mirtilli pressati, pompelmo, melograno e fiori bianchi delicatissimi. Corpo medio, tannini rotondi ed un finale di piacevole bevibilità. Bevi ora.

Sophie Schaal Riesling Alsace 2021 90 Bianco

Denso e cremoso nel calice si sposta mostrando notevole materia e si racconta con note di albicocche, pesche bianche, pompelmo rosa e bosso. Sfumature mediterranee descrivono l’anima secondaria. Corpo pieno, struttura armonica e bilanciata ed un finale di sottile chiusura amaricante. Bevi ora.

Domaine de Paul Blanck Riesling Alsace Rosenbourg 2017 90 Bianco

Classico e decisamente appagante nel profilo sensoriale alterna note di fiori bianchi misti, erba tagliata e graspo spezzato. Corpo medio, struttura vivace ed un finale di piacevole chiosa luminosa. Bevi ora.

Domaine Léon Boesch Riesling Alsace Grandes Lignes 2020 90 Bianco

Fresco e vibrante al naso mostra note erbacee e di fiori bianchi misti. Corpo medio, struttura semplice ed un finale di media persistenza. Meglio dal 2024.

Domaine de Paul Blanck Alsace Burn Out G 2021 90 Bianco

Complesso e decisamente unico nel profilo sensoriale alterna note di pesche bianche, albicocche, petali di rosa, buccia di limone, pompelmo rosa e melograno. Corpo medio, struttura dinamica ed un finale di media lunghezza. Bevi ora.

Domaine Armand Gilg Pinot Gris Alsace Grand Cru Zotzenberg 2019 90 Bianco

Solido e centrato mostra note di fiori bianchi misti, coriandolo, erba tagliata, zenzero e pepe bianco. Corpo medio-pieno, dolce nel sorso chiude caldo ed avvolgente. Bevi ora.

Domaine de Paul Blanck Riesling Alsace Patergarten 2018 89 Bianco

Decisamente idrocarburico nel profilo sensoriale principale alterna note di cherosene, fiori bianchi appassiti, albicocche disidratate e foglie di tè verde. Corpo medio.pieno, struttura armonica e bilanciata ed un finale di media persistenza. Bevi ora.

Domaine Armand Gilg Sylvaner Alsace Grand Cru Zotzenberg 2020 89 Bianco

Intrigante e di impostazione floreale alterna note di limone, bergamotto, tiglio e vetiver. Corpo medio-pieno, leggiadro nello spostamento della materia chiude leggermente dolce e seccante. Bevi ora.

Famille Hugel Pinot Blanc Alsace Classic 2020 89 Bianco

Lineare e gustoso nel profilo sensoriale alterna note di fiori di limone, fiori di mandarino, tiglio, rosmarino e timo selvatico. Corpo medio, struttura semplice ed un finale di media distensione. Piacevole e versatile. Bevi ora.

Famille Hugel Alsace Gentil Hugel 2021 89 Bianco

Petali di rosa, fiori di sambuco, gelsomino e cioccolato bianco. Corpo medio, struttura secca e decisa ed un finale di semplice distensione. Bevi ora.

Sparkling

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
Frédéric Mochel Cremant d’Alsace Brut 0 91 Sparkling

Radioso e solare alterna note di mele, pere, albicocche, fiori bianchi misti e succo di mandarino. Corpo medio-pieno, bollicine di ottima fattura ed un finale gustoso e piacevole nell’equilibrio gustativo. Un blend di Chardonnay e Pinot Noir. Bevi ora.

Gustave Lorentz Cremant d’Alsace Zéro Dosage 2019 89 Sparkling

Intrigante e fine nel profilo sensoriale principale alterna note di fiori di gelsomino, buccia di limone, tiglio e mandarini verdi. Una sottile presenza di sambuco descrive la scena secondaria. Corpo medio, bollicine sottili ed un finale teso di vivace acidità. Bevi ora.

Vini Dolci

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
Gustave Lorentz Pinot Gris Alsace Grand Cru Kanzlerberg Sélection de Grains Nobles 2011 95 Dolce

Solido e decisamente accattivante al naso mostra note di fiori appassiti, cuoio, caramello dolce, caffè tostato, orzo, chinotto, spezie miste scure e buccia di mandarino arsa. Corpo medio-pieno, salato nel sorso mostra lunghezza, compostezza e tanta eleganza. Bellissimo sin da subito potrà crescere ed esaltarsi ancora nel tempo. Bevi ora.

Condividi questo post

Altri articoli

Degustazioni

Sassicaia 2021, fendente ma aggraziato

A Bolgheri la poesia oltre la stagione concentrata La visita presso Tenuta San Guido lo scorso 9 Febbraio è stato momento di approfondimento dei nuovi

Entra in contatto con il nostro team

Se sei un Produttore o un’Azienda e vuoi partecipare alle degustazioni annuali della Compagnia, CONTATTACI all’e-mail: info@winescritic.com.
Potrai ricevere informazioni sul nostro lavoro e sui nostri Eventi virtuali e in presenza. Siamo sempre alla ricerca di nuove realtà da poter raccontare in tutto il Mondo.