Friuli Venezia Giulia da vivere, Villa Volpe Pasini e Schiopetto.

Il Friuli-Venezia Giulia è una regione italiana che da sempre stimo e per la quale provo un profondo rispetto. Come ben sapete è la regione a nord est che confina con il Veneto ed è una porta principale di ingresso verso l’Austria e la Slovenia.

Di recente ho avuto il piacere di soggiornare in una bellissima e ricca Villa del XVI secolo, presso Volpe Pasini nel cuore della DOC Friuli Colli Orientali, a Torreano di Togliano in provincia di Udine. Villa Volpe Pasini ha accolto nelle sue mura e nei suoi giardini personaggi illustri del calibro di Luigi Pirandello e Gabriele D’Annunzio, rapiti dal fascino di questo luogo. La Villa si presenta con una forma a ferro di cavallo, fortemente voluta dall’attuale proprietario per agevolare l’ingresso delle uve in cantina e l’uscita del vino finito a fine corsa dopo aver subito tutte le lavorazioni e l’affinamento necessario all’interno della stessa struttura. Qui si producono dei sopraffini bianchi ottenuti principalmente da uve di ribolla gialla, pinot grigio, pinot bianco e sauvignon blanc. L’eleganza e la finezza di questi prodotti sono tangibili sin dal primo impatto e l’enologia applicata è degna dei migliori consulenti al mondo.

Villa Volpe Pasini, storia e territorio.

Di proprietà della stessa famiglia è anche l’azienda agricola Schiopetto. Tutto inizia con una leggenda dell’enologia italiana…Mario Schiopetto. Mario Schiopetto è stato un vignaiolo innovatore, un pioniere dell’enologia moderna italiana. Dopo aver a lungo viaggiato in Europa Mario apprende dalla Germania la tecnologia in cantina e dalla Francia l’eleganza e la raffinatezza ed importa il suo sapere in Italia. Inizia la rivoluzione dei vini bianchi italiani! Suo il merito di imbottigliare il primo Tocai Friulano in purezza nel 1956. La raccolta delle uve a maturità perfetta, la stanza dei lieviti, la forma dei serbatoi, l’uso dell’acciaio, il controllo maniacale delle ossidazione fanno si che Mario sia da ispirazione per altri grandi nomi dell’enologia italiana che studiano e collaborano con lui per ampliare il loro sapere.

La stanza dei lieviti di Mario Schiopetto.

Di seguito un breve video girato in Friuli per descrivere con immagini la magia di Capriva e del Collio.

Friuli-Venezia Giulia da vivere, Volpe Pasini e Schiopetto.

Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on email

Altri articoli

Sei un produttore?

Entra in contatto con il nostro team