Oltrepò Pavese, quanta sostanza!

L’Oltrepò Pavese è stata una vera scoperta.

L’areale vanta una superficie vitata di 13500 ettari e si estende unicamente nella provincia di Pavia in una zona collinare felice nel sud della Lombardia. La Liguria, il Piemonte e l’Emilia Romagna sono molto vicine e hanno influenzato nel tempo la cultura e la tradizione di questa zona arricchendola e rendendola unica nel suo genere.

Oltrepò Pavese: la splendida vista dei vigneti di Possessione Sparano Capelli a Bosnasco in provincia di Pavia.

Qui si producono diverse denominazioni riconosciute tra le quali :

1 DOCG : Oltrepò Pavese Metodo Classico

7 DOC : Bonarda dell’Oltrepò Pavese, Buttafuoco dell’Oltrepò Pavese, Casteggio, Oltrepò Pavese, Oltrepò Pavese Pinot grigio, Pinot nero dell’Oltrepò Pavese e Sangue di Giuda dell’Oltrepò Pavese

1 IGT : Provincia di Pavia

Al giorno d’oggi con le sue 7 Doc rappresenta una delle aree a Denominazione riconosciuta più vasta d’Italia e con le 1700 aziende, tendenzialmente medio-piccole, produce il 62% di tutto il vino prodotto in Lombardia.

E’ stata una degustazione ricca di spunti e riflessioni ed è stato davvero interessante per WinesCritic.com degustare le diverse tipologie di prodotti che il territorio offre.

“In Oltrepò Pavese cresce bene tutto” sostiene Carlo Veronese il direttore del Consorzio Oltrepò Pavese arrivato nel Settembre 2019, direttamente dal Consorzio Lugana dove aveva maturato un’ esperienza durata ben 13 anni.

In effetti è proprio vero, nella zona dell’Oltrepò Pavese è possibile allevare diversi vitigni raggiungendo spesso risultati apprezzabili.

Grazie al focus e alla degustazione effettuata il mese scorso abbiamo avuto modo di apprezzare i diversi prodotti degustando più di 120 etichette.

Pinot Nero, Barbera, Croatina, Bonarda, Pinot Grigio, Riesling Italico e Riesling Renano sono alcuni dei vitigni che si producono.

Questo ampio ventaglio di scelta dona all’Oltrepò Pavese grande possibilità di comunicazione anche se spesso non è facile raccontarsi quando si possiede troppo.

Alcuni produttori si sono decisamente distinti durante la degustazione alla cieca dimostrando di produrre vini di elevata qualità con tutti i vitigni (a dimostrazione del fatto che le uve crescono sane e maturano perfettamente) altri invece hanno mostrato un po’ di inconsistenza nelle diverse etichette.

L’azienda Agricola Torti ha prodotto uno dei migliori Pinot Nero dove l’eleganza è la parola chiave nella descrizione di questa bella referenza.

La splendida cantina di Torti a Montecalvo Versiggia in provincia di Pavia.

Finigeto ha prodotto invece una deliziosa espressione di Riesling puro e ben definito che ha saputo emozionare a primo impatto, ma anche una bollicina intrigante armonica e piacevole da degustare in ogni occasione.

Scenario favoloso quello sui vigneti di Finigeto a Borgo Priolo in provincia di Pavia.

Ca’ di Frara rappresenta uno dei progetti più interessanti degustati, produce una solida qualità in tutte le etichette assaggiate e sta portando avanti un progetto di Single Vineyard di 4 diversi appezzamenti di Pinot Nero che saremo davvero felici di assaggiare quando saranno pronti. Imperiale la Riserva Frater, una Croatina in purezza che ha la stoffa del campione e che come tutti i vini da invecchiamento sarà meglio bere tra qualche anno.

Davvero di grande impatto l’entrata a Ca’ di Frara a Mornico Losana in provincia di Pavia.

In ultimo ma non ultimo un piccolissimo progetto dell’azienda Lefiole che in modo genuino ha prodotto un bianco ed un rosso, rispettivamente un Pinot Grigio ed un Pinot Nero davvero considerevoli.

Lefiole, a Montalto Pavese, produce solo due etichette ma ha già centrato in pieno la visione essenziale e la ricerca del bello nei propri prodotti.

In Oltrepò Pavese c’è tanto spazio per una crescita collettiva.

Crediamo fermamente che in questo areale si possano produrre grandi cose da raccontare senz’ombra di dubbio all’estero ed ai mercati in cerca di eccellenze.

Ci sarebbe ancora molto da raccontare sulla degustazione effettuata ma avremo modo di approfondire senz’altro nei prossimi articoli.

Riesling, Pinot Nero e Croatina in particolare modo rappresentano secondo WinesCritic.com la vera essenza di questo territorio dai quali si producono etichette di qualità importante e di livello molto alto.

Ma anche il Pinot Grigio rivela nel calice pienezza ed espressione autoritaria.

La strada intrapresa dai produttori è quella giusta per un futuro in crescita ricco di prospettive e speranza. I produttori sono seriamente intenzionati a percorrere il cammino che li porterà al giusto riconoscimento nel tempo ripagando gli sforzi compiuti ed il duro lavoro nei propri vigneti.

Di seguito le mie personali riflessioni ed i commenti di tutti i vini degustati:


Vini Rossi

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
Ca’ di Frara Croatina Pavia Il Frater Riserva 2015 95 Rosso

Profondo ed emozionante nel calice per la delicata potenza, ossimoro perfetto per la descrizione di questa Croatina in purezza pura e casta. Rivela nel calice sentori misti di fiori rossi appassiti, gerani, fiori di ibisco, violetta appassita e legno di sandalo. Bello lo sfondo di polvere da sparo che domina la scena secondaria. Corpo pieno, tannini vellutati di egregia qualità perfettamente integrati nella matrice ed un finale luminoso e fragrante nella devastante progressione di natura verticale. Piccante nell’aftertasting dimostra pienezza e qualità esplosiva. Una delle più belle espressioni di Croatina mai assaggiate nella mia vita. Bevi ora o invecchia.

Ca’ di Frara Croatina Pavia Il Frater Riserva 2016 95 Rosso

Delicato nella matura essenza questa espressione di Croatina in purezza cattura l’attenzione a primo impatto e nella delicata violenza sensoriale mostra note di prugne nere, asfalto caldo, foglie di tè verde, foglie di eucalipto e bacche di ginepro. Lo sfondo mediterraneo sfodera la piena essenza con note di timo, maggiorana e basilico tritato. Corpo medio-pieno, avvolgente nella matrice grazie ad i tannini rifiniti dal profilo vellutato ed un finale energico e sostanziale dove il profilo orizzontale perfettamente si coniuga alla deliziosa progressione verticale. Wow, emozionante a dir poco. Bevi ora o invecchia.

Ca’ di Frara Provincia di Pavia Io 2016 94 Rosso

Dolce nell’essenza e al primo impatto sensoriale rivela sentori di prugne nere, liquirizia dolce, more, ribes e succo di mirtilli. La matrice si tinge di note “blu” e note nere e genera un profilo tridimensionale coinvolgente. Corpo pieno, tannini perfettamente maturi dal profilo elitario e dalla trama fine ed un finale di natura verticale che si infiamma dal centro palato in poi e coniuga saggezza e delicata potenza. Un blend di 60% Merlot, 30% Pinot Nero e 10% Barbera. Meglio dal 2022.

Torti Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese 2018 93 Rosso

Maturo al naso offre le delicate note di fragole, lamponi e mirtilli pressati. Buona la presenza in sottofondo di marasca e pepe nero che aumentano la complessità della matrice. Corpo pieno, tannini maturi perfettamente integrati ed un finale rotondo e dall’importante equilibrio. Bevi ora o invecchia.

Finigeto Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese Il Nirò Riserva 2016 93 Rosso

Delicato nell’impostazione principale dimostra la qualità indubbia grazie alla presenza di petali di rosa, buccia di mandarino e succo di pompelmo. Il sottofondo preciso dispensa qualità con note di gerani appassiti e pietra calda sbriciolata. Corpo medio-pieno, tannini soffici di egregia maturazione ed un finale armonico dalla bella progressione. Meglio dal 2021.

Ca’ di Frara Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese Losana 2017 92 Rosso

Preciso al naso con note che ricordano le ciliegie, i fiori bianchi di magnolia e ed i fiori di ibisco. Bello il sottofondo che mostra note di fragole di bosco e marasca. Corpo medio-pieno, struttura solida e compatta grazie ad i tannini morbidi perfettamente maturi ed un finale brillante dalla media-lunga persistenza. Bevi ora o invecchia.

Ca’ di Frara Croatina Pavia La Casetta 2018 92 Rosso

Preciso al naso dispensa energia e carattere con note di prugne nere, violetta appassita e gerani. Corpo pieno, tannini morbidi e succosi ed un finale solido e compatto che dispensa qualità durante tutta la progressione. Delizioso ora potrà invecchiare senza problemi.

Lefiole Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese Alené 2018 92 Rosso

Delizioso al naso con note gentili di petali di rosa, gerani, peonie e ribes. I lamponi e le ciliegie disidratate dominano la scena secondaria. Corpo medio-pieno, tannini morbidi di qualità solida ed un finale luminoso e leggero che nulla toglie alla qualità gustativa e la voglia di tornare al calice.

Possessione Sparano Capelli Barbera Provincia di Pavia Mon Amour 2018 92 Rosso

Tante ciliegie e marasca in questo rosso violento nell’impatto sensoriale. Mi piace l’energia ed il carattere wild che anima la scena secondaria e lo rende intrigante all’assaggio. Corpo medio-pieno, succoso e concentrato nel centro palato con una bellissima acidità fusa nella matrice ed un finale morbido ed avvolgente con una bella freschezza laterale. Da vigne del 1968, un vino energico e di elevata fattura. Delizioso ora.

Finigeto Bonarda dell’Oltrepò Pavese Il Baldo 2019 92 Rosso

Elegante nel calice grazie alla qualità sensoriale che sfodera sfumature nere di prugne, more e foglie di tè. Bello il sottofondo speziato che richiama la presenza sincrona dei chiodi di garofano e delle bacche di ginepro. Corpo pieno, succoso e fragrante nel centro palato grazie ad una buona acidità perfettamente fusa nella matrice ed un finale preciso ed unidirezionale. Meglio con un po’ di affinamento in bottiglia.

Lefiole Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese Alenè 2017 92 Rosso

Maturo e profondo nell’espressione sensoriale vira in differenti direzioni mostrando note di prugne nere, asfalto bollente, cioccolato fondente e buccia di arancia. Le amarene dolci ben si fondono ad i chiodi di garofano e generano un profilo tridimensionale della matrice. Corpo pieno, tannini incredibilmente vellutati ed un finale caldo ed avvolgente che ben predispone al ritorno al calice. L’aftertasting di chinotto conferma la qualità di questo bel Pinot Nero. Bevi ora o invecchia.

Ca’ di Frara Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese Mornico Parcella 4 2017 92 Rosso

Polveroso e ricco di spezie il profilo sensoriale di questo rosso che porta nel calice sentori di lamponi, gerani e fiori di ibisco. Il pepe bianco si fonde a note di muschio bianco ed insieme dominano la scena secondaria. Corpo medio, tannini soffici ed un finale pulito e di grande succosità. Che piacere berlo adesso.

Tenuta Mazzolino Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese Noir 2016 92 Rosso

Profondo al naso e dai mille riflessi viola nel calice rivela sentori delicati di violetta selvatica, liquirizia e fiori di magnolia. Buona la presenza di lavanda in sottofondo che ben si fonde a note di prugne blu e genera complessità. Corpo medio-pieno, tannini morbidi e di forma rotonda senza spigoli che ben si fondono al finale succoso e di media-lunga persistenza. Bella quest’espressione potente e delicata al tempo stesso. Bevi ora o invecchia.

Conte Vistarino Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese Pernice 2015 92 Rosso

Polveroso al naso con note miste che ricordano i gerani, i ribes ed i fiori di gelsomino in prevalenza, Bello lo sfondo che racconta di polvere da sparo e pietra sbriciolata e aumenta la bellezza sensoriale di questo giovane rosso. Corpo medio-pieno, tannini morbidi di grana fine ed un finale preciso e di elevata qualità per pulizia del frutto e precisione d’esecuzione. Bevi ora o invecchia.

Quaquarini Sangue di Giuda dell’Oltrepò Pavese 2018 92 Rosso

Completamente floreale nell’identità dispensa energia e carattere con note di fiori di magnolia, fiori di sambuco e violetta selvatica. Corpo medio, struttura precisa ed armonica ed un finale pura espressione del piacere degustativo. Leggermente dolce un piacere da gustare in qualsiasi occasione. Bevi ora.

Vitea Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese Moretto 2018 91 Rosso

Delizioso al naso e dal carattere intrigante questo giovane rosso mostra sentori di prugne nere, foglie di tè nero e salvia arsa. Mi piace la leggera riduzione in sottofondo che ben si fonde alle ciliegie disidratate e dona complessità. Corpo medio, tannini morbidi di qualità importante ed un finale brillante e dalla piena succosità. Bevi ora.

Castello di Luzzano Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese Umore Nero 2017 91 Rosso

Intrigante nel profilo sensoriale dispensa note miste floreali e fruttate con gelsomino, lamponi, ribes e graspo spezzato. Corpo medio-pieno, tannini definiti ed un finale avvolgente che ben accompagna tutta la progressione. Bevi ora.

Isimbarda Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese Vigna del Cardinale 2016 91 Rosso

Esplosivo al naso lascia emergere una buona dose di riduzione iniziale dalla quale ben si districano note di prugne rosse, mirto selvatico e foglie di tè verde. Tanta energia che si esprime con note di fiori bianchi e ciliegie disidratate in sottofondo. Corpo medio, tannini maturi ben fusi nella matrice ed un finale chiaro ed espressivo leggermente pungente al momento. Meglio dal 2021.

Le Fracce Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese 2013 91 Rosso

Potente nell’espressione sensoriale un giovane Pinot Nero al naso con carattere ed energia nel calice. I sentori di prugne nere, amarene dolci, liquirizia e fiori rossi appassiti sono i protagonisti e determinano il bouquet principale. Corpo pieno, tannini vellutati ed un finale solido e compatto che ben si allunga nella progressione. Ancora presenta la dolcezza della vaniglia dopo 7 anni. Bello adesso può invecchiare senza problemi nei prossimi anni. Non proprio il mio stile ma indubbia la qualità.

Montelio Bonarda dell’Oltrepò Pavese Grangia 2018 91 Rosso

Luminoso nel profilo sensoriale dispensa note di fragole di bosco, ciliegie disidratate e caramello fuso. Corpo medio, bollicina precisa fine nella forma ed un finale soffice e ben proiettato e slanciato nell’allungo. Ci piace davvero tanto. Energia e carattere. Bevi ora.

Massimo Piovani Buttafuoco dell’Oltrepò Pavese Vigna Bricco in Versira 2015 91 Rosso

Pieno ed espressivo al naso con note profonde di prugne nere, cioccolato fondente e chiodi di garofano. Corpo pieno, tannini vellutati nell’aspetto ed un finale solido e compatto che rimane concentrato nella sua essenza durante tutta la progressione. Bevi ora o invecchia.

Giorgi Buttafuoco dell’Oltrepò Pavese Vigna Casa del Corsino 2011 91 Rosso

Delizioso nel profilo sensoriale dispensa energia “blu” con note di prugne, mirtilli pressati e fiori di lavanda. Corpo medio-pieno, tannini rotondi ed un finale bilanciato, pura essenza della qualità del frutto. Bevi ora o invecchia.

Ca’ di Frara Croatina Pavia La Casetta 2017 90 Rosso

Delizioso al naso nelle note di ciliegie, marasca e buccia di arancia. Corpo medio-pieno, tannini leggermente rigidi al momento ed un finale tagliente e all’italiana. Meglio dal 2021.

Finigeto Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese Il Nirò Riserva 2017 90 Rosso

Energia e passione nel calice con note distintive di succo di arancia rossa, buccia di mandarino ed una leggera speziatura. Corpo medio, tannini leggermente erbacei ed un finale chiaro e luminoso. Bevi ora.

Finigeto Barbera Oltrepò Pavese Il Ribaldo 2019 90 Rosso

Molto maturo al naso dispensa note di fragole, fragoline di bosco e prugne rosse. Una buona presenza di formaggio fuso domina la scena secondaria. Corpo medio, tannini quasi impercettibili al palato ed un finale luminoso ed armonico. Bevi ora.

Guarini Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese C’era una volta… 2018 90 Rosso

Pieno ed esuberante nel calice dispensa note di prugne rosse, fragole di bosco e ciliegie dolci. Corpo medio, tannini soffici ben integrati nella matrice vino ed un finale luminoso. Bella la piacevolezza immediata. Bevi ora.

Tenute Tonalini Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese 2017 90 Rosso

Preciso al naso con note gentili di petali di rose, succo di pompelmo, buccia di mandarino e timo. Delicato ed essenziale nel profilo sensoriale mostra un corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale chiaro e dalla buona progressione. Bevi ora.

La Travaglina Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese Casaia 2017 90 Rosso

Luminoso nella matrice sensoriale dispensa carattere ed energia con note di prugne rosse, ciliegie e ribes. Polveroso il sottofondo che rivela in modo sottile la presenza di pepe bianco e aumenta la complessità di questo giovane rosso. Corpo medio, tannini morbidi ben fusi nella matrice ed un finale armonico. Ben interpretato. Bevi ora.

Bertè & Cordini Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese Nüval 2015 90 Rosso

Ricco nel profilo sensoriale mostra sentori di lamponi, ribes e mirtilli pressati. I fiori rossi di ibisco ed i gerani pressati dominano la scena secondaria e dispensano qualità ed energia. Corpo medio, tannini morbidi ed un finale solido ben progettato. Bevi ora.

Frecciarossa Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese Giorgio Odero 2014 90 Rosso

Maturo al naso con note di fragole, succo di pompelmo dolce e mandorle bianche. Corpo medio, tannini morbidi e rotondi ed un finale semplice ma preciso nell’esecuzione. Bevi ora.

Cantina di Casteggio Bonarda dell’Oltrepò Pavese Dlium 2018 90 Rosso

Deciso nell’estrazione delle note lascia emergere nel calice note di violetta appassita, gerani appassiti e fiori di ibisco. Leggera la percezione della liquirizia dolce in sottofondo. Corpo medio-pieno, tannini poco mordenti ed un finale brillante. Bello l’equilibrio e la bellezza degustativa. Bevi ora.

La Sbercia Bonarda dell’Oltrepò Pavese Petrafogalia 2018 90 Rosso

Delicato al naso con note di petali di rosa, buccia di pompelmo e fiori bianchi pressati. Corpo medio, bollicina sottile ed un finale leggero e luminoso nell’equilibrio degustativo. Bevi ora.

Il Molino di Rovescala Bonarda dell’Oltrepò Pavese 2018 90 Rosso

Preciso al naso con note di carattere “blu” che ricordano le prugne, i mirtilli e la violetta appassita. Ricco di fragole di bosco il sottofondo. Corpo medio-pieno, tannini poco mordenti ed un finale molto vibrante dalla freschezza spiccata. Bevi ora.

Vitea Barbera Oltrepò Pavese 1895 2018 90 Rosso

Luminoso al naso dispensa note gentili di petali di rosa, buccia di mandarino e succo di pompelmo. Corpo medio, tannini soffici ed un finale preciso e di media persistenza. Bello ora.

Monterucco Buttafuoco dell’Oltrepò Pavese San Luigi 2016 90 Rosso

Maturo al naso mostra sentori di prugne blu, fiori rossi e pietra calda. Corpo medio-pieno, tannini polimerizzati ben integrati ed un finale luminoso e ben armonico. Bevi ora.

Quaquarini Buttafuoco dell’Oltrepò Pavese Vigna Pregana 2015 90 Rosso

Bello ed espressivo nelle note di fragoline di bosco, amarene e ciottolo caldo. Buona la presenza in sottofondo di note dolci che ricordano la vaniglia. Corpo medio-pieno, tannini maturi ed un finale succoso ben progettato. Bevi ora o invecchia.

Piccolo Bacco dei Quaroni Buttafuoco dell’Oltrepò Pavese Vigneto Ca’ Padroni 2013 90 Rosso

Complesso nei sentori odorosi mostra note di gerani, fiori di ibisco e buccia di mandarino. Sottile la presenza del carattere riduttivo in sottofondo che ne aumenta la ricchezza sensoriale. Corpo medio, tannini soffici nell’estrazione ed un finale leggero ed armonico che ben dispensa qualità. Bevi ora.

La Piotta Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese Piota 2017 89 Rosso

Aperto al naso con note dolci di ciliegie disidratate, buccia di limone e gerani appassiti. Il sottofondo leggermente appesantito priva del fascino questo giovane rosso. Corpo medio-pieno, tannini leggermente rustici ed un finale luminoso. Bevi ora.

Cantine Cavallotti Bonarda dell’Oltrepò Pavese Passo Gaio 2018 89 Rosso

Delizioso al naso con note dolci di prugne rosse, cioccolato bianco e mandorle tritate. Corpo medio, tannini soffici ed un finale luminoso. Ben fatto. Piacevole in compagnia. Bevi ora.

Il Molino di Rovescala Bonarda dell’Oltrepò Pavese Povromm 2017 89 Rosso

Tanto floreale nell’impostazione principale si arricchisce nella matrice di note che ricordano le violette appassite, la lavanda in fiore ed i fiori di magnolia. Tanta vaniglia e mandorla dolce in sottofondo. Corpo pieno, strutturato e solido nel centro palato ed un finale avvolgente. Bevi ora.

Riccardi Barbera Oltrepò Pavese 2018 89 Rosso

Buona l’identità sensoriale con note di lamponi, ribes e mirtilli pressati. Corpo medio, tannini dolci e rotondi nella forma ed un finale chiaro a cui manca un po’ di grip e tensione. Bevi ora.

Torti Barbera Oltrepò Pavese 2015 89 Rosso

Note di lamponi, ciliegie e succo di limone in questa Barbera giovane e piena di vitalità. Corpo medio, tannini soffici ed un finale chiaro e luminoso. Bevi ora.

Quaquarini Barbera Oltrepò Pavese 2014 89 Rosso

Violento nell’impostazione sensoriale con amarene, violetta appassita e pietra calda. Corpo pieno, tannini soffici ben maturi ed un finale luminoso e ben disteso. Bevi ora.

Scuropasso Buttafuoco dell’Oltrepò Pavese Lunapiena 2014 89 Rosso

Preciso al naso e nell’essenza questo Buttafuoco mostra sentori di prugne rosse secche, pinoli tostati e foglie di mirto selvatico. Corpo medio, tannini leggermente rigidi ed un finale vibrante. Manca un po’ di corpo dal centro palato in poi per essere nei Top wine. Bevo ora o invecchia.

Cantina di Casteggio Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese 2018 88 Rosso

Leggermente erbaceo nell’impostazione principale questo Pinot mostra sentori di lamponi, ribes e graspo spezzato. Corpo medio, tannini maturi ed un finale energico e dalle belle vibrazioni. Bevi ora.

Frecciarossa Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese Carillo 2018 88 Rosso

Semplice al naso mostra sentori di ciliegie disidratate, buccia di limone ed una leggera percezione offuscata che maschera la piacevolezza sensoriale. Corpo medio, tannini soffici ed un finale poco incisivo. Bevi ora.

Montelio Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese Costarsa 2016 88 Rosso

Luminoso e fragrante nel profilo sensoriale questo giovane rosso mostra sentori “red” di lamponi, ribes e mirto selvatico. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale luminoso a cui manca un po’ di struttura per garantire la profondità. Bevi ora.

Guarini Bonarda dell’Oltrepò Pavese Frizzante 0000 88 Rosso

Fragrante al naso con ciliegie, fragole di bosco e buccia di limone. Corpo medio, bollicina sottile ed un finale pulito e ben progettato. Bevi ora.

Monterucco Bonarda dell’Oltrepò Pavese Vigna il Modello 2018 88 Rosso

Profondo al naso dispensa energia e vibrazioni con sentori di prugne blu, succo di mirtilli e fiori bianchi. Corpo medio-pieno, bollicina sottile ed un finale morbido. Bevi ora.

Le Fracce Bonarda dell’Oltrepò Pavese Rubiosa Vino Frizzante 2018 88 Rosso

Leggermente offuscato nella matrice principale mostra sentori di prugne nere, succo di mirtilli, lavanda e pepe bianco. Corpo medio, tannini poco mordenti ed un finale luminoso. Bevi ora.

Torti Bonarda dell’Oltrepò Pavese 2017 88 Rosso

Ciliegie, lamponi e fragole in questo calice dalla bella energia positiva. Il velo di riduzione in sottofondo aumenta la complessità senza disturbare. Corpo medio, tannini leggermente secchi ed un finale poco armonico. Bevi ora.

Maggi Francesco Bonarda dell’Oltrepò Pavese 2017 88 Rosso

Fragrante al naso con note di fragole, amarene e cioccolato fondente. Corpo medio-pieno, tannini vibranti e rigidi al momento ed un finale succoso e dalla bella energia positiva. Bevi ora.

Bricco dei Roncotti Bonarda dell’Oltrepò Pavese Nido della Tempesta 2017 88 Rosso

Mandorle bianche, fiori di magnolia e fiori di gelsomino i sentori principali di questa giovane Bonarda. Corpo medio-pieno, succoso al centro palato ed un finale luminoso di buona qualità. Bevi ora.

La Sbercia Barbera Oltrepò Pavese Malghe 2017 88 Rosso

Sentori di prugne nere, chicco di caffè e foglie di tè nero i sentori principali di questa giovane Barbera. Corpo medio, tannini maturi ed un finale luminoso ben progettato. Bevi ora.

Cantine Cavallotti Buttafuoco dell’Oltrepò Pavese BB 2016 88 Rosso

Lamponi, ribes e fiori rossi di ibisco i sentori principali di questa bella espressione di rosso. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale luminoso. Bevi ora.

Bricco dei Roncotti Buttafuoco dell’Oltrepò Pavese Corno del Diavolo 2016 88 Rosso

Disteso nel profilo sensoriale con note mature di ciliegie, amarene e vaniglia. Corpo medio-pieno, tannini maturi ed un finale vibrante e dalla buona freschezza laterale. Bevi ora.

La Travaglina Bonarda dell’Oltrepò Pavese Zavola 2018 87 Rosso

Potente al naso con amarene dolci, fragole di bosco e liquirizia. Corpo medio-pieno, tannini poco mordenti ed un finale semplice. Bevi ora.

Fradè Bonarda dell’Oltrepò Pavese 2018 87 Rosso

Leggermente offuscato al naso dispensa note di ciliegie, amarene e cioccolato fondente. Corpo medio, bollicina sottile ed un finale poco preciso durante lo sviluppo e l’allungo. Biologico certificato. Bevi ora.

Colle del Bricco Bonarda dell’Oltrepò Pavese Makedon Vino Frizzante 2018 87 Rosso

Appesantito al naso mostra una buona dose di riduzione iniziale con note di prugne nere e foglie di tè nero. Corpo medio-pieno, tannini leggermente secchi ed un finale semplice. Bevi ora.

Verdi Bonarda dell’Oltrepò Pavese La Riva 2017 87 Rosso

Luminoso al naso con note soffici di amarene, pietra calda e mirto selvatico. Corpo medio, tannini leggermente secchi ed un finale a cui manca avvolgenza e morbidezza. Bevi ora.

Castello di Luzzano Bonarda dell’Oltrepò Pavese Carlino 2016 87 Rosso

Appesantito nella matrice sensoriale dispensa note di prugne nere secche, mallo di noce e maggiorana appassita. Corpo medio, tannini morbidi ed un finale a cui manca grip e tensione. Bevi ora.

Maggi Francesco Buttafuoco dell’Oltrepò Pavese Abbondanza 2018 87 Rosso

Prugne rosse, ciliegie e foglie di tè nero i sentori principali di questa giovane espressione di Barbera. Corpo medio, tannini soffici ed un finale semplice. Bevi ora.

Massimo Piovani Buttafuoco dell’Oltrepò Pavese Ostinato 2016 87 Rosso

Leggermente pesante nel profilo sensoriale con note di prugne nere, more, incenso e cioccolato. Corpo medio-pieno, tannini leggermente secchi ed un finale semplice. Bevi ora.

Club del Buttafuoco Storico Buttafuoco dell’Oltrepò Pavese 2015 87 Rosso

Pieno ed avvolgente al naso mostra sentori di prugne nere, more selvatiche e foglie di tè verde. Corpo medio-pieno, tannini leggermente secchi ed un finale semplice. Meglio con un po’ di affinamento in bottiglia.

Cantine di Mezzaluna Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese 2016 86 Rosso

Zavorrato al naso mostra una accentuata presenza del carattere riduttivo dal quale emergono note di prugne nere secche e salvia arsa. Corpo medio-pieno, tannini rigidi al palato e due finale teso e vibrante che vira verso una spiccata acidità. Non proprio il mio stile. Progettato per l’invecchiamento dimentica la piacevolezza e la bellezza del momento.

Tenuta Mazzolino Bonarda dell’Oltrepò Pavese 2018 86 Rosso

Importante la chiusura iniziale che priva del fascino e dell’appeal immediato lascia emergere sentori di prugne nere secche e foglie bagnate. Corpo medio, tannini poco estratti ed un finale a cui manca precisone e progressione. Bevi ora.

Verdi Barbera Oltrepò Pavese Campo del Marrone 2017 86 Rosso

Molto dolce al naso con note di vaniglia, zucchero a velo e mandorla dolce. Corpo medio-pieno, tannini leggermente secchi ed un finale semplice. Bevi ora.

Colle del Bricco Barbera Oltrepò Pavese Stafilo 2015 86 Rosso

Amarene sotto spirito, liquirizia dolce e pepe bianco i sentori principali di questa Barbera. Corpo medio-pieno, tannini soffici poco estratti ed un finale a cui manca tensione e persistenza. Bevi ora.

Maggi Francesco Buttafuoco dell’Oltrepò Pavese Vigna Costera 2015 86 Rosso

Ricco e speziato nel profilo sensoriale mostra sentori di legno di sandalo, incenso e nocciola tostata. Corpo medio, tannini leggermente rustici ed un finale semplice a cui manca un po’ di armonia. Meglio dal 2021.

Verdi Bonarda dell’Oltrepò Pavese Vino Frizzante 0000 85 Rosso

Pungente al naso mostra sentori di violetta appassita, pere dolci e foglie di tè nero. Corpo medio, tannini poco mordenti ed un finale amarognolo poco preciso. Bevi ora.

Montelio Barbera Oltrepò Pavese 2017 85 Rosso

Marmellata di fragole e prugne rosse i sentori netti e chiari nel profilo sensoriale di questa Barbera. Corpo medio, tannini poco presenti ed un finale acido poco accattivante che manca un po’ armonia. Bevi ora.

Isimbarda Barbera Oltrepò Pavese Montezavo 2016 85 Rosso

Sentori di prugne nere, buccia di limone e pietra calda. Il sottofondo in riduzione cela la e maschera la bellezza sensoriale. Corpo medio, tannini poco maturi ed un finale a cui manca precisione e tensione. Bevi ora.

Calvi Buttafuoco dell’Oltrepò Pavese Vigna Montarzolo 2015 84 Rosso

Solido e compatto nella matrice dark mostra sentori di prugne nere, more selvatiche e liquirizia dolce. Corpo medio-pieno, tannini rustici ed un finale leggermente amarognolo nella percezione al palato. Bevi ora.

Vini Bianchi

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
Ca’ di Frara Pinot Grigio Oltrepò Pavese Selezione dei Vent’anni 2018 95 Bianco

Delizioso al naso questo vino regala emozioni nella qualità sensoriale grazie alle note di fiori bianchi di magnolia, fiori di sambuco e fiori di pesco. Luminoso e chiaro il profilo secondario che dispensa autorità nella bellezza sensoriale di mandorle dolci e cioccolato bianco. Corpo pieno, struttura solida e compatta ed un finale di devastante progressione. Leggera percezione amabile di grande equilibrio e complessità. Bevi ora o invecchia.

Ca’ di Frara Riesling Oltrepò Pavese Oliva 2017 94 Bianco

Da radici sul gesso si produce Oliva un Riesling in purezza che regala una devastante bellezza sensoriale che emoziona a primo impatto. Si erge con un’infinita quantità di sentori che spaziano dai fiori bianchi di limone ai fiori di pesco unendosi alla polvere da sparo e allo zenzero fresco. Corpo pieno, struttura densa e compatta ed un finale pura espressione varietale dal ritorno autentico ed elitario. Bevi ora o invecchia.

Ca’ di Frara Riesling Oltrepò Pavese 2018 93 Bianco

Preciso ed essenziale al naso mostra sentori di albicocche dolci, fiori di pesco e mandorla bianca. Molto delicato il sottofondo che ricorda il latte di mandorla. Corpo medio-pieno, struttura avvolgente ed un finale elegante. Bevi ora o invecchia.

Finigeto Riesling Oltrepò Pavese Lo Spavaldo 2018 93 Bianco

Iconico al naso rappresenta lo stile di Riesling dal carattere energico e deciso. Buona la presenza dei fiori bianchi e dei fiori gialli che ben si fondono alle note speziate di pepe bianco e zafferano. Corpo medio-pieno, struttura solida e compatta ed un finale dalla progressione esplosiva. Piccante e decisamente esuberante mostra qualità e dispensa solida saggezza. Bevi ora o invecchia.

Lefiole Pinot Grigio Oltrepò Pavese Elivià 2018 92 Bianco

Preciso e delicato nella matrice sensoriale mostra la delicata essenza di petali di rosa, buccia di mandarino e succo di pompelmo. Gentile ed essenziale si arricchisce con note di fiori di limone e fiori di magnolia. Corpo medio-pieno, struttura morbida e compatta dalla precisa essenza gustativa ed un finale brillante. Bella l’energia e la qualità del frutto. Bevi ora.

Ca’ di Frara Riesling Oltrepò Pavese Superiore 2015 92 Bianco

La sottile e lenta evoluzione nel calice dimostra qualità e si racconta con note di gerani, peonie, pesche gialle e fiori di elicriso. Sottile la percezione idrocarburica che anima la scena secondaria. Corpo medio-pieno, succoso e fragrante nel centro palato ed un finale armonico. Delizioso ora potrà invecchiare senza problemi. Tappo a vite. Bevi ora o invecchia.

La Piotta Riesling Oltrepò Pavese 2018 92 Bianco

Luminoso e brillante nel calice questo giovane Riesling mostra sentori di mango disidratato, papaya ed ananas. Esotico e differente nello stile offre un corpo pieno che si districa nel profilo tridimensionale dove l’elevata percezione acida ben si fonde con la dolcezza ed il ritorno sottile amaro. Identità da vendere. Delizioso ora sarà interessante vedere la sua evoluzione nel tempo.

Isimbarda Riesling Oltrepò Pavese 2018 92 Bianco

Elitario nel calice dispensa qualità sensoriale nella presenza di fiori bianchi di limone, cedro, timo e maggiorana. Bello lo sfondo ricco di muschio bianco e polvere da sparo. Corpo medio-pieno, struttura solida e compatta ed un finale luminoso dalla bella progressione. Bevi ora o invecchia.

Vitea Pinot Grigio Oltrepò Pavese Tramès 2018 91 Bianco

Preciso e vivo al naso mostra note di fiori di limone, buccia di pompelmo e cedro. Corpo pieno, struttura solida e compatta che ben si districa al palato ed un finale preciso e brillante. Davvero ben fatto. Bevi ora.

Le Fracce Pinot Grigio Oltrepò Pavese Levriere 2018 91 Bianco

Carattere ed espressione definita in questo giovane Pinot Grigio con note di pesche bianche, melone e tiglio. La leggera percezione di riduzione in sottofondo ne aumenta la complessità. Corpo medio, struttura armonica ben bilanciata ed un finale di grande piacevolezza. Bevi ora.

Tenute Tonalini Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese Vinificato in Bianco 2018 91 Bianco

Pesche bianche, fiori bianchi di magnolia e cioccolato bianco la percezione sensoriale principale di questo giovane Pinot Nero vinificato in bianco. Succoso e pieno nel centro palato si districa durante la progressione nel rilascio di una sottile bollicina che dona piacevoli sensazioni. Ben fatto e ricco di identità. Bevi ora.

Rebollini Riesling Oltrepò Pavese 2018 91 Bianco

Vivace nel calice mostra sentori di pesche gialle, fiori di camomilla e fiori di sambuco. Buona la presenza agrumata in sottofondo che dona complessità e ne rivela l’animo italiano. Corpo medio-pieno, struttura precisa e ben armonica al palato ed un finale dalla buona progressione. Bevi ora o invecchia.

Le Fracce Riesling Oltrepò Pavese Landò 2018 91 Bianco

Preciso al naso con note miste floreali e fruttate di fiori di sambuco, fiori di limone e pesche gialle. Polveroso il sottofondo che intrigante e rapisce l’attenzione. Corpo pieno, struttura densa e compatta ed un finale avvolgente. Bevi ora o invecchia.

Finigeto Chardonnay Provincia di Pavia Il Fermo 2019 90 Bianco

Bello nel calice e delicato nella manifestazione del carattere floreale rivela timidamente note di mele e fiori bianchi di gardenia. Corpo medio-pieno, struttura in equilibrio al palato ed un finale luminoso. Bel progetto. Tanto spazio per la crescita futura qui. Bevi ora.

Finigeto Pinot Nero Provincia di Pavia Il Piffero 2019 90 Bianco

Brillante al naso mette in mostra carattere e personalità con note dolci di mele verdi, kiwi e fiori di tiglio. Una sottile presenza di kiwi maturi domina lo sfondo secondario. Corpo medio-pieno, struttura stratificata ed un finale preciso e ben luminoso durante tutta la progressione. A really fun wine. Bevi ora.

Lefiole Pinot Grigio Oltrepò Pavese Elivià 2017 90 Bianco

Ambrato nel calice dispensa note miste floreali e fruttate con fiori di sambuco appassiti, camomilla e pesche gialle. Corpo medio, struttura piacevole al palato ed un finale luminoso. Bello ed equilibrato. Bevi ora.

Vitea Riesling Oltrepò Pavese Viteus 2018 90 Bianco

Preciso nel calice dispensa qualità sensoriale nelle note di fiori bianchi di limone e tiglio. Mi piace la leggera percezione di erbe officinali che ben si fondono a sentori grassi che ricordano il burro fuso ed il cioccolato bianco. Corpo pieno, struttura tridimensionale che gioca sulla piacevolezza immediata ed un finale dal leggero ritorno amarognolo. Bevi ora o invecchia.

La Sbercia Riesling Oltrepò Pavese Larganta 2018 90 Bianco

Pieno e grasso nella matrice sensoriale un giovane bianco che non ha paura di mettersi in mostra con note di pesche bianche, fiori di arancio e mandorla dolce. Corpo medio, struttura compatta ed un finale dalle buone vibrazioni e dal finale luminoso. Bevi ora.

Colle del Bricco Riesling Oltrepò Pavese Khione 2018 90 Bianco

Dolce nella matrice principale dispensa note di fiori di magnolia, gelsomino e tanta vaniglia. La sottile percezione ossidativa domina la scena secondaria. Corpo medio, acidità vibrante che costruisce lo scheletro principale ed un finale teso e di media persistenza. Meglio dal 2021 in poi.

Giorgi Riesling Oltrepò Pavese Bandito 2018 90 Bianco

Molto aperto al naso con note di pesche gialle e fiori di camomilla appassita. Corpo medio-pieno, struttura densa ed un finale caldo ed avvolgente. Bevi ora.

Verdi Riesling Oltrepò Pavese Vigna Costa 2018 90 Bianco

Si riconosce il carattere del varietale nelle note sottili di erba tagliata, timo ed idrocarburi misti che ricordano il cemento caldo ed il cherosene. Corpo medio, struttura acida e tesa al palato ed un finale dalla buona progressione che rimane sottile ma brillante nell’identità. Bevi ora o invecchia.

Frecciarossa Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese Sillery Vinificato in Bianco 2018 89 Bianco

Maturo al naso mostra sentori di pesche bianche, melone e formaggio bianco spalmabile. Corpo medio, struttura semplice al palato ed un finale chiaro e pulito dalla bella freschezza sensoriale. Bei ora.

Verdi Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese Vinificato in Bianco 2018 89 Bianco

Nel calice sentori di fiori di magnolia, fiori di sambuco e vaniglia. Buona la presenza di note che ricordano il muschio bianco ed i petali di rosa in sottofondo. Corpo medio-leggero, struttura semplice ed un finale dalla buona luminosità. Buono se si cerca qualcosa di differente. Bevi ora.

Conte Vistarino Riesling Oltrepò Pavese Ries 2017 89 Bianco

Intrigante nel profilo principale mostra sentori di fiori bianchi secchi, peonie e cherosene. Corpo medio, struttura semplice ed un finale vibrante dalla buona progressione. Bevi ora.

Cantina di Casteggio Riesling Oltrepò Pavese Clefi 2017 89 Bianco

Preciso al naso mostra sentori di fiori bianchi di limone, latte di mandorla e succo di pompelmo. Corpo medio-pieno, struttura semplice ed un finale chiaro e ben disteso. Bevi ora.

Tenute Tonalini Riesling Oltrepò Pavese 2018 88 Bianco

Preciso al naso dispensa note dal carattere “yellow” con pesche gialle, zafferano e fiori di elicriso. Corpo medio, struttura semplice al palato ed un acidità vibrante. Bevi ora o invecchia.

Montelio Riesling Oltrepò Pavese Nadot 2018 88 Bianco

Il carattere varietale è ben presente e sviluppa nel calice sentori di muschio bianco, fiori bianchi appassiti ed una leggera percezione alla presenza idrocarburica con note che ricordano l’asfalto bollente ed il cherosene. Corpo medio, struttura acida ed un finale luminoso. Bevi ora o invecchia.

Frecciarossa Riesling Oltrepò Pavese Gli Orti 2017 88 Bianco

Sottile al naso dispensa note di fiori bianchi di limone, tiglio e timo selvatico. Corpo medio, struttura semplice ed un finale poco intrigante. Bevi ora.

Maggi Francesco Riesling Oltrepò Pavese Essenza 2017 88 Bianco

Identità da vendere per questo Riesling che mostra carattere ed energia con note di pesche gialle, albicocche appassite e mandorla dolce. Corpo medio-pieno, struttura acida ed un finale vibrante. Bevi ora.

Possessione Sparano Capelli Malvasia Provincia di Pavia Lux 0000 87 Bianco

Nell’annata 2018 questa giovane Malvasia mostra sentori di fiori bianchi pressati, gelsomino e curcuma. Corpo medio, struttura luminosa ed un finale dalla buona luminosità. Si sente la rusticità del vino naturale ma ben interpretata e controllata. Bevi ora.

Torti Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese Vinificato in Bianco 2018 87 Bianco

Sottile al naso mostra sentori di pesche gialle, curcuma e zafferano. Corpo medio, struttura semplice ed un finale di media persistenza. Bevi ora.

Piccolo Bacco dei Quaroni Riesling Oltrepò Pavese Vigneto del Pozzo 2013 87 Bianco

Deciso nel profilo sensoriale mostra i sentori classici che descrivono il vitigno con note di albicocche, miele di acacia e benzina. Tanta dolcezza in sottofondo. Corpo pieno, struttura densa ed oleosa ed un finale leggermente pesante. Non proprio il mio stile. Bevi ora.

Il Molino di Rovescala Riesling Oltrepò Pavese Felice 2018 86 Bianco

Offuscato al naso con note di foglie bagnate, zolfo e pietra bianca. Corpo pieno, leggermente liquoroso nella percezione gustativa ed un finale a cui manca un po’ di equilibrio. Bevi ora.

Vini Sparkling

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
Finigeto Oltrepò Pavese Metodo Classico 2005 Brut 0000 92 Sparkling

Tanta la freschezza nel calice con dolci note di mela verde, gerani e fiori di magnolia. Buono l’equilibrio al palato con succosità e vibrazioni che donano energia e carattere. Il finale è equilibrato e presenta una media persistenza che accompagna l’allungo. Sboccatura Dicembre 2019. Delizioso ora.

Roccapietra Oltrepò Pavese Metodo Classico Brut 0000 92 Sparkling

Definito al naso ed espressivo nell’animo italiano questa bolla mostra sentori di pesche gialle, albicocche, miele e pepe bianco. Corpo pieno, bollicina dal buon volume ed un finale leggero ed elegante dalla buona progressione. Bevi ora.

Monterucco Oltrepò Pavese Metodo Classico Brut 2012 92 Sparkling

Complesso ed elegante nel calice questa bolla rivela delicatamente la sua essenza con note di mela verde, pere Williams, erba tagliata, malto d’orzo, fieno e buccia di pompelmo. Corpo medio-pieno, struttura levigata dal profilo voluminoso ed un finale sottile dalla persistenza media-lunga. Sapido e concentrato dimostra qualità nell’annata 2012. Bevi ora.

Conte Vistarino Oltrepò Pavese Metodo Classico 1865 Pas Dosè 2014 91 Sparkling

Definito e preciso nella qualità sensoriale questa giovane bolla rivela carattere ed autenticità nei sentori di fiori si gelsomino, mela verde, tiglio e timo selvatico. Corpo medio, bollicina incredibilmente sottile che solletica il palato ed un finale luminoso di media persistenza. Bella scoperta! Bevi ora.

Verdi Oltrepò Pavese Metodo Classico Vergomberra Extra Brut 2015 91 Sparkling

Aperto al naso dispensa note di mela tagliata, fiori bianchi di sambuco e ciottolo caldo. Corpo medio-pieno, bollicina dal buon volume ed un finale chiaro e limpido nella progressione. Semplice ma armonica e di grande piacevolezza. Bevi ora.

Finigeto Oltrepò Pavese Metodo Classico 2005 Brut 0000 91 Sparkling

Preciso e luminoso nel calice mostra sentori di mele, pere e vaniglia dolce. Corpo medio-pieno, struttura avvolgente ed un finale armonico e ben bilanciato. Bevi ora.

Bertè & Cordini Oltrepò Pavese Metodo Classico Cuvée Tradizione Brut 2015 91 Sparkling

Vivace al naso mostra sentori di fiori di limone, pesche bianche e buccia di mandarino. Corpo medio, struttura precisa ben armonica ed un finale equilibrato e dalla buona piacevolezza. Bevi ora.

Tenute Tonalini Oltrepò Pavese Metodo Classico Cruasé Brut 2011 91 Sparkling

La delicata presenza di petali di rosa, fiori bianchi e fiori rossi pressati determinano il bouquet principale di questa giovane bollicina sottile ed elegante nel calice. Corpo medio, struttura precisa e di natura soffice ed un finale pura espressione fruttata con il ritorno di ciliegie e fragole di bosco nell’aftertasting. Bevi ora.

Roccapietra Oltrepò Pavese Metodo Classico Cruasé Brut 2013 90 Sparkling

Offuscato nella matrice principale mostra una buona presenza di riduzione con note miste di fiori pressati, pesche bianche e ciottolo caldo. Bella la presenza del carattere polveroso e della cenere in sottofondo. Corpo medio-pieno, struttura compatta ed un finale dal profilo orizzontale. Bevi ora.

Rebollini Oltrepò Pavese Metodo Classico Brut Nature 2012 90 Sparkling

Affascinante nel profilo sensoriale rivela note gentili di petali di rosa, buccia di pompelmo e zolfo. Dolce e pungente il sottofondo allo stesso tempo. Corpo pieno, texture voluminosa nella quale ben si fonde l’acidità vivace della matrice ed un finale di media-lunga persistenza. Bevi ora o invecchia.

Isimbarda Oltrepò Pavese Metodo Classico Brut 2015 90 Sparkling

Carattere e determinazione in questa giovane bolla che mostra sentori di pere, albicocche e cannella dolce. Corpo medio-pieno, struttura morbida ed avvolgente ed un finale luminoso ben progettato. Bevi ora.

Giorgi Oltrepò Pavese Metodo Classico 1870 Brut 2014 90 Sparkling

Bella l’energia con note di limone, pompelmo e buccia di mandarino. Corpo medio-pieno, struttura armonico leggermente dolce nella percezione gustativa ed un finale succoso e dal bel ritorno al calice. Bevi ora.

Torre degli Alberi Oltrepò Pavese Metodo Classico Pas Dosè 2015 89 Sparkling

Preciso al naso e dalla spiccata energia sensoriale emergono sentori di fiori bianchi di magnolia, fiori di limone e cedro. Corpo medio, struttura semplice ed un finale leggero ed armonico. Bevi ora.

Bertè & Cordini Oltrepò Pavese Metodo Classico Oblio Dosaggio Zero 2010 89 Sparkling

Fiori bianchi e tanti canditi i sentori principali di questa bolla made in Oltrepò. Corpo medio-pieno, struttura vivace ed un finale dalla buona freschezza e dal buon equilibrio. Bevi ora.

Torre degli Alberi Oltrepò Pavese Metodo Classico Brut 2015 89 Sparkling

Dal naso intrigante emergono sentori di petali di rosa, pompelmo rosa e rosa canina. Il sottofondo di muschio bianco ne aumenta la complessità. Corpo medio-pieno, struttura dal buon volume ed un finale vivace. Bevi ora.

Torre degli Alberi Oltrepò Pavese Metodo Classico Brut 2015 89 Sparkling

Dal naso intrigante emergono sentori di petali di rosa, pompelmo rosa e rosa canina. Il sottofondo di muschio bianco ne aumenta la complessità. Corpo medio-pieno, struttura dal buon volume ed un finale vivace. Bevi ora.

La Versa Oltrepò Pavese Metodo Classico Testarossa Brut 2015 89 Sparkling

Tanti fiori bianchi, mela verde e timo selvatico i sentori principali di questa bella espressione bi bollicina. Corpo medio, bollicina voluminosa ed un finale radioso. Tanto spazio per crescere e produrre una delle migliori bollicine. Bevi ora.

Tenuta Mazzolino Oltrepò Pavese Metodo Classico Cruasé Brut 0000 89 Sparkling

Petali di rosa, buccia di mandarino e succo di arancia in questa giovane bollicina dal colore buccia di cipolla. Corpo medio-pieno, struttura vibrante dalla buona progressione ed un finale teso e di media persistenza. Bevi ora.

Torre degli Alberi Oltrepò Pavese Metodo Classico Brut Rosé 2014 89 Sparkling

Delizioso al naso grazie alle note sottili di buccia di pompelmo e timo questa giovane bolla regala piacevolezza immediata. Corpo medio, struttura vivace dalla buona freschezza e tensione ed un finale brillante. Bevi ora.

Giorgi Oltrepò Pavese Metodo Classico Cruasé Brut 2011 89 Sparkling

Albicocche, prugne rosse e ciliegie in questa giovane bolla che riempie il calice di sentori da rosso più che da bianco. Corpo pieno, struttura voluminosa e grassa al palato ed un finale leggermente pungente. Bevi ora.

Castello di Luzzano Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese Magót Magia 0000 88 Sparkling

Fiore di limoni pompelmo e buccia di mandarino. Corpo medio-pieno, struttura solida e compatta ed un finale luminoso. Bevi ora.

La Piotta Oltrepò Pavese Metodo Classico Talento Brut 2016 88 Sparkling

Luminoso ed espressivo nel calice mostra sentori di mele, pere e buccia di lime. Corpo medio, struttura vibrante per l’acidità viva ed un finale croccante. Bevi ora.

Quaquarini Oltrepò Pavese Metodo Classico Classese Brut 2012 88 Sparkling

Chiaro e limpido nel calice lascia partire sentori di pere Williams, fiori di acacia e zenzero fresco. Corpo medio, struttura semplice ed un finale luminoso. Bevi ora.

La Piotta Oltrepò Pavese Metodo Classico Suspir Brut 2014 88 Sparkling

Molto aperto al naso mostra sentori di succo di arancia, timo selvatico e rosmarino. Ematico il sottofondo. Corpo medio, acidità vibrante ed un finale luminoso. Bevi ora.

Bertè & Cordini Oltrepò Pavese Metodo Classico Cruasé Brut 2013 88 Sparkling

Definito al naso e chiaro nei sentori precisi di fiori bianchi di magnolia, camomilla e miele d’acacia. Corpo medio, struttura vivace ed un finale brillante. Ben fatto. Bevi ora.

Piccolo Bacco dei Quaroni Oltrepò Pavese Metodo Classico Nature Rosé 0000 87 Sparkling

Molto aperto al naso mostra sentori di pesche gialle, curcuma e ciottolo caldo. Corpo medio-pieno, struttura acida ed un finale a cui manca un po’ di equilibrio. Bevi ora.

Rebollini Oltrepò Pavese Metodo Classico Brut Nature 2013 84 Sparkling

Pesante al naso con note di foglie bagnate, zolfo e legna arsa. Poco accattivante nella matrice mostra un corpo medio, struttura acida tendenzialmente verde ed un finale poco armonico. Meglio provare un’altra bottiglia.

Vini Dolci

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
Conte Vistarino Sangue di Giuda dell’Oltrepò Pavese Costiolo 2018 91 Dolce

Preciso al naso e dall’identità forte questo Sangue di Giuda mostra sentori di petali di rosa, buccia di mandarino e succo di pompelmo. Mi piace la pulizia e la precisione d’esecuzione. Corpo medio-pieno, struttura precisa ben armonica ed un finale equilibrato ed essenziale. Leggermente dolce. Bevi ora.

Losito e Guarini Sangue di Giuda dell’Oltrepò Pavese C’era una Volta il Sangue di Giuda 2018 91 Dolce

Identità da vendere per questo giovane rosso dolce che mostra sentori di prugne rosse, fiori di ibisco, fiori di sambuco e buccia di limone. Corpo medio-pieno, struttura piacevole ben bilanciata ed un finale luminoso. Leggermente dolce. Bevi ora.

Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on email

Altri articoli

Sei un produttore?

Entra in contatto con il nostro team