Grandi Cru Costa Toscana : Ventesima Anteprima Vini della Costa

Il 26 e 27 Giugno 2021, si terrà a Lucca la Ventesima anteprima dei Vini della Costa, il più grande Galà delle Provincie Toscane bagnate dal mare.



Il progetto si svolgerà in totale sicurezza, nel rispetto delle normative anti-Covid19: l’adeguato distanziamento sarà infatti garantito dallo svolgimento dell’evento negli ampi Chiostri del Real Collegio, che per l’occasione ospiteranno più di ottanta produttori.

In degustazione, non solo i grandi classici, ma anche novità di vignaioli e giovani produttori impegnati quotidianamente nella ricerca di qualità e sostenibilità. Saranno presenti inoltre molti vini biodinamici, quasi tutti biologici o in regime di conversione.

Un’ entusiasmante avventura che percorre tutta la Toscana da Nord a Sud alla scoperta dei migliori prodotti, dai Vermentini dei Colli di Luni fino ai vini Lucchesi e di Montecarlo fino ad arrivare a Pisa, la più giovane denominazione presente, e di nuovo arriviamo fino a Bolgheri per incontrare il Re indiscusso, il Sassicaia per poi terminare il viaggio in Maremma.

Oltre alla rassegna, ci sarà “Anteprima 20 anni dopo, la Vendemmia 2001”, un’interessantissima MasterClass a numero chiuso che prevede prestigiose verticali, una di Rosso con “La Regola” di Podere la Regola ed una di bianco con “Fosso di Corsano” di Terenzuola. Infine, un viaggio tra i sempre più diffusi nuovi antichi vini frizzanti: i Metodi Ancestrali.

Grazie alla manifestazione aperta per i comunicatori del vino il 5 ed il 6 Giugno abbiamo degustato in anteprima i vini che saranno presentati trovando conferme nei produttori già noti ma scoprendone nuovi che stanno producendo ottimi vini in Costa.

Spiccano Caiarossa, Villa Santo Stefano e Podere La Regola, i blend di varietà internazionali ed il Cabernet Franc in purezza dell’azienda sita a Riparbella sono i migliori vini della Costa in degustazione descrivendo il podio su oltre 100 vini degustati.

Solida la qualità di un nome importante a Lucca, Tenuta di Valgiano presenta vini freschi ed armonici decisamente bilanciati nel sorso.

Ottimo lavoro per Giusti & Zanza e Varramista che insieme a Tenuta Marsiliana presentano vini gustosi e dalla qualità del frutto importante che induce il ritorno al calice nella bellezza di quei vini godibili sin da subito ma che regaleranno buone emozioni anche in affinamento.

Di seguito i commenti di tutti i vini degustati:


Vini Rossi

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
Caiarossa Toscana Caiarossa 2018 96 Rosso

È solido e centrato nel profilo principale e regala sfumature di differente intensità sensoriale che ricordano fiori di gerani, ibisco, sambuco, succo di mandarino, timo selvatico e noce moscata. Corpo pieno, tannini setosi di incredibile fattura ed un finale disteso ed amabile che in modo elegante chiude sincero e privo di ogni artifizio. Un blend di 30% Syrah, 28% Cabernet Franc, 12% Merlot, 16% Cabernet Sauvignon, 7% Petit Verdot, 5% Sangiovese e 2% Alicante. Che stile! Meglio dal 2023.

Villa Santo Stefano Toscana Loto 2018 95 Rosso

Serio e decisamente complesso nel profilo principale regala una materia mista fruttata e floreale ricca di prugne nere, more selvatiche, bacche di ginepro e canfora. Il sottofondo è solido e dispensa lentamente foglie di tè nero e maggiorana. Corpo pieno, tannini perfettamente maturi ed un finale di estrema grazia ed eleganza. Un blend di 50% Cabernet Sauvignon, 40% Merlot e 10% Petit Verdot. Meglio dal 2023.

Tenuta di Valgiano Toscana Tenuta di Valgiano 2016 94 Rosso

Compatto e di buona densità nel calice offre note di lavanda, violetta selvatica, succo di arancia e ciliegie pressate. In sottofondo l’energia mediterranea rivela sfumature di timo e citronella. Corpo pieno, tannini vellutatai all’attacco al palato ed un finale radioso ed essenziale. Il finale è veramente salato. Meglio dal 2022.

La Regola Toscana La Regola 2018 94 Rosso

Estremamente accattivante e moderno nel profilo preciso e pulito al naso regala note di lamponi, prugne rosse, cassis e cedro in pezzi. In sottofondo le sfumature di rosmarino e succo di mandarino dominano la scena secondaria. Corpo pieno, tannini setosi di notevole bellezza ed un finale progressivo che si infiamma dal centro palato in poi. Geniale Cabernet Franc. Meglio dal 2022.

I Giusti & Zanza Costa Toscana Belcore 2019 93 Rosso

Potente e di natura mista floreale e fruttata alterna note di prugne nere, more, incenso e cannella in polvere. Corpo pieno, tannini rotondi di grana fine ed un finale succoso e centrato che regala piacevolezza ad ogni sorso. Bevi ora o invecchia.

Varramista Toscana Varramista 2018 93 Rosso

Preciso ed essenziale nel calice alterna note di lavanda pressata, ibisco, susine, nocciole tostate e graspo spezzato. In sottofondo le note di pepe bianco regalano piacevolezza e carattere alla matrice. Corpo pieno, tannini morbidi di notevole fattura ed un finale scorrevole più elegante che potente. 100% Syrah. Bevi ora o invecchia.

Tenuta di Valgiano Colline Lucchesi Palistorti 2018 93 Rosso

Floreale e di natura blu alterna note di ibisco, lavanda, giacinto e susine con sfumature di magnolia e gelsomino. Corpo pieno, tannini perfettamente maturi che accarezzano il palato ed un finale solido e brillante. Un blend di Sangiovese, Merlot e Syrah. Bevi ora.

Tenuta Palatina Costa Toscana Negreto 2018 93 Rosso

Estremamente floreale a primo impatto mostra note di lavanda, magnolia, sambuco e tiglio pressato. Corpo pieno, tannini mordenti che mostrano carattere e tensione ed un finale solido e centrato dalla visione moderna e l’allungo evidente sin da subito. Un blend di Vermentino Nero, Massareta e Syrah. Meglio dal 2022.

Caiarossa Toscana 2019 93 Rosso

Radioso ed essenziale nel calice alterna note di susine, succo di mirtilli e foglie di tè verde. Corpo medio, tannini soffici di notevole qualità ed un finale compatto e succoso. Moderno e leggiadro chiude leggermente amaricante e verrà fuori nel tempo. Meglio dal 2022.

I Giusti & Zanza Toscana Dulcamara 2018 92 Rosso

Preciso e fragrante nell’impostazione principale mostra note di fragoline di bosco, gerani, fiori di mandarino ed acacia. Corpo pieno, succoso e compatto nella matrice principale mostra scorrevolezza e leggiadria sempre sinonimo di qualità. Bevi ora.

Tenute Lunelli Costa Toscana Solenida 2016 92 Rosso

Splende nel calice per pulizia olfattiva e precisione d’esecuzione. Le note di fiori di ibisco si fondono a sentori di mandarino, pompelmo rosa e succo di limone. Tante ciliegie dominano la scena secondaria. Corpo pieno, tannini morbidi ed avvolgenti ed un finale di stampo classico ed amabile nel sorso elegante. Bevi ora.

Tenuta Marsiliana Costa Toscana Birillo 2019 92 Rosso

Solido e centrato offre complessità sensoriale alternando note di prugne nere, cioccolato fondente e spezie indiane. Corpo medio, tannini soffici perfettamente fusi nella matrice ed un finale sapido e decisamente luminoso. Bevi ora.

Colle di Bordocheo Colline Lucchesi 2019 92 Rosso

Leggermente offuscato nel profilo principale mostra note di prugne nere, foglie di tè nero e salvia arsa. Gioca sulle fecce per generare tridimensionalità nel profilo sensoriale, riuscendoci egregiamente. Corpo meido, tannini rotondi ed un finale succoso e moderno preciso ed essenziale. Bevi ora.

Villa Santo Stefano Colline Lucchesi Sereno 2019 92 Rosso

Profondo e complesso nel profilo principale mostra note di susine, amarene sotto spirito e frutti di bosco. Tanta liquirizia e chinotto dominano la scena secondaria. Corpo pieno, tannini di grana fine ben polimerizzati ed un finale compatto di natura principalmente orizzontale. Bevi ora.

Fattoria Sardi Colline Lucchesi Sebastiano 2018 92 Rosso

Decisamente floreale nell’animo principale regala note di lavanda, ibisco e curcuma. Corpo pieno, tannini soffici di grana fine ed un finale composto che mostra piacevolezza ed equilibrio. Bevi ora.

Fattoria Colleverde Costa Toscana Terre di Matraja 2019 92 Rosso

Fresco e preciso al naso mostra note di petali di rosa, pompelmo, buccia di mandarino e pomelo. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale scorrevole ricco di grazia. Ben fatto. Bevi ora.

Fattoria La Torre Toscana Esse 2018 92 Rosso

Intrigante e ricco di note dark rivela prugne nere, foglie di tè nero, maggiorana e olive nere. Corpo pieno, tannini morbidi di natura leggermente gommosa ed un finale compatto. Bevi ora o invecchia.

Tenuta dello Scompiglio Toscana Lavandaia Alta 2018 92 Rosso

Maturo e ricco di note dolci che ricordano il legno nuovo alterna note di fragole e prugne rosse a tanta vaniglia, nocciole tostate e zucchero a velo. Corpo pieno, preciso ed elegante nel sorso mostra dei tannini perfettamente maturi ed un finale solido e compatto. Meglio dal 2022. Un po’ old style ma indubbia la qualità.

Agricola Camigliano Toscana Giubba 2018 92 Rosso

Estremamente accattivante nel profilo principale offre note di petali di rosa, gerani, ortensie e gelsomino. In sottofondo tiglio e magnolia descrivono l’anima secondaria. Nuova scoperta! Delizioso ora.

Fattoria di Montechiari Toscana Cabernet 2018 92 Rosso

Floreale e fruttato il profilo principale di questo giovane Cabernet Sauvignon. Corpo pieno, tannini morbidi di buona fattura ed un finale compatto e succoso che chiude leggermente sapido. Ben fatto, tradisce una sottile percezione del legno che si fonderà meglio con il tempo in bottiglia. Meglio dal 2022.

Fattoria di Montechiari Toscana Merlot 2018 92 Rosso

È solido e radioso e alterna note di prugne nere a sfumature di more, caramello salato e mirto selvatico. Corpo medio-pieno, rotondo ed amabile nel sorso mostra precisione d’esecuzione e stile moderno. Bevi ora.

Caiarossa Toscana Pergolaia 2018 92 Rosso

Preciso ed essenziale nel calice offre note di lamponi, ribes, ciliegie e buccia di limone. Corpo medio, tannini leggermente rigidi ed un finale di media distensione. Meglio dal 2022.

Prima Pietra Toscana Prima Pietra 2017 92 Rosso

Incisivo e diretto nella matrice principale offre note di fragoline di bosco, fiori di sambuco e ginestra. L’energia agrumata prosegue nella scena secondaria ricca di mandarino e bergamotto. Corpo pieno, tannini leggermente grezzi al palato ed un finale di buona fattura. Un blend di Merlot, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon e Petit Verdot. Meglio dal 2022.

Caiarossa Toscana Aria di Caiarossa 2017 92 Rosso

Buona l’espressione sensoriale fragrante e ben definita nelle note di gerani, lamponi, ribes, prugne rosse e cassis. Corpo medio, tannini soffici di buona fattura ed un finale leggermente compresso ma di indubbia qualità. Bevi ora.

Pagani de Marchi Toscana Principe Guerriero 2017 91 Rosso

Molto maturo al naso mostra note di fragole, foglie di pomodoro e resina. Corpo pieno, tannini leggermente mordenti ed un finale di buona chiusura verticale. Bevi ora.

Tenuta Podernovo Toscana Auritea 2017 91 Rosso

Molto pirazinico mostra note di fiori rossi misto a note di peperoni verdi e graspo spezzato. Corpo pieno, tannini di grana fine ed un finale serio e compatto. Ben fatto, meglio dal 2023.

Fattoria di Magliano Maremma Toscana Sinarra 2019 91 Rosso

Preciso ed essenziale nel calice offre note di fiori di ibisco, mallo di noce e foglie di tè verde. Corpo medio, tannini succosi di grana fine ed un finale luminoso e piacevolissimo nel sorso. Bevi ora.

Tenuta Marsiliana Costa Toscana 2018 91 Rosso

Potente e decisamente opulento nel profilo principale alterna note di fragole a prugne nere, tabacco sbriciolato e vaniglia di Barbour. Corpo medio-pieno, tannini mordenti ricchi di carattere ed un finale vibrante. Meglio dal 2022.

Poggio Levante Toscana San Giò 2018 91 Rosso

Radioso ed essenziale nel colore scarico offre note di fiori rossi, camomilla e calendula. Corpo meido, tannini soffici perfettamente fusi nella matrice ed un finale succoso e bilanciato che regala piacevolezza ad ogni sorso. Bevi ora.

Fattoria di Magliano Maremma Toscana Perenzo 2016 91 Rosso

Leggermente polveroso nel profilo principale alterna note di fragole, amarene, cioccolato fondente e fiori bianchi pressati. Corpo medio-pieno, struttura di media complessità ed un finale teso di natura principalmente acida. Bevi ora.

Capua Vinery Toscana MioSogno 2016 91 Rosso

Molto maturo offre note di fragole, amarene, chiodi di garofano ed anice stellato. Corpo pieno, solido e strutturato mostra energia e potenza ben domate, tannini vellutati ed un finale composto che piace proprio a tutti. Alicante in purezza. Bevi ora.

Fattoria del Teso Montecarlo Riserva 2018 91 Rosso

Maturo e ben complesso al naso alterna note di fiori pressati, pietra sbriciolata e muschio bianco. Corpo pieno, tannini ben fusi nella matrice ed un finale di media complessità che chiude speziato ed intrigante. Bevi ora.

Fattoria La Torre Toscana Stingaio 2019 91 Rosso

Leggermente offuscato al naso mostra note di prugne nere, foglie di tabacco sbriciolato e tante note pungenti. Corpo medio, tannini soffici ed un finale avvolgente e ben disteso. Meglio dal 2022, quando avrà meglio digerito la solforosa.

Biagiotti Toscana Alessandro 2019 91 Rosso

Molto intrigante al naso regala note di chinotto, bergamotto e mandarino cinese e regala un profilo poco comune. Corpo medio, tannini soffici e gentili al palato ed un finale di natura graffiante che si nota in mezzo a tanti. Meglio servito più fresco. Bevi ora.

Fattoria Colleverde Costa Toscana Brania delle Ghiandaie 2018 91 Rosso

Tanta energia nei sentori di frutti rossi che ricordano lamponi, ribes, cassis e foglie di mirto. Corpo medio, sapido e di struttura solida e centrata mostra dei tannini ben polimerizzati ed una chiusura leggiadra e moderna. Bellissimo ora.

Tenuta Mareli Toscana Re Magno 2018 91 Rosso

Caldo ed avvolgente nel profilo principale offre note di ciliegie, marasca, cedro in pezzi e timo selvatico. Corpo medio, tannini rotondi ed un finale succoso e centrato che induce il ritorno al calice. Ottimo lavoro. Bevi ora.

Terenzuola Toscana Merla della Miniera 2018 91 Rosso

Fresco e balsamico offre note di foglie di tè verde, eucalipto, basilico e rosmarino e mette in luce un profilo mediterraneo da far invidia. Corpo medio, tannini soffici di buona qualità ed un finale disteso e piacevole nel sorso. Bevi ora.

Sator Montescudaio Atteone 2019 91 Rosso

Denso nel calice offre note di prugne nere, peperone verde ed erba tagliata. Corpo pieno, tannini morbidi di buona fattura ed un finale solido e compatto che chiude mordente e sapido. Ben fatto. Bevi ora.

La Regola Toscana Ligustro 2019 91 Rosso

Preciso e netto nel profilo sensoriale alterna note di ibisco e susine a note di fiori di magnolia e tiglio. Corpo medio, tannini rotondi perfettamente maturi ed un finale succoso e centrato. Che bello. Bevi ora.

Tenuta di Ghizzano Terre di Pisa Veneroso 2017 90 Rosso

Floreale e generoso nel bouquet floreale alterna note di lavanda, ibisco e foglie di tè verde. Corpo medio, tannini rotondi di buona fattura ed un finale composto di buona eleganza. Bevi ora.

Varramista Toscana Lo Sterpato 2017 90 Rosso

Leggermente offuscato nel profilo principale offre note di prugne nere, foglie di tabacco e cuoio. Corpo medio, tannini leggermente rigidi ed un finale di media tensione. Bevi ora.

Cantina I Vini di Maremma Maremma Toscana Linea Territorio 2019 90 Rosso

Fresco e ben maturo nel calice alterna note di lavanda, passiflora, gerani, lamponi e ribes. Corpo medio, tannini rotondi ed un finale succoso e luminoso in chiusura. Ciliegiolo in purezza. Bevi ora.

Suveraia Monteregio Rosso di Campetroso 2018 90 Rosso

Deciso ed avvolgente nel profilo dark offre note di prugne nere, more selvatiche, caramello salato e vaniglia. Corpo pieno, tannini vellutati all’attacco ed un finale dalla natura leggermente amaricante che avrà bisogno di tempo per venire fuori. Meglio dal 2022.

Fattoria di Magliano Morellino di Scansano Heba 2018 90 Rosso

Aperto al naso e maturo offre note di gerani, fiori di ibisco, cioccolato bianco e salvia. Corpo medio, tannini soffici perfettamente integrati nella matrice ed un finale leggiadro e dinamico che piace proprio a tutti per pulizia e scorrevolezza nel sorso. Bevi ora.

Sassotondo Ciliegiolo Maremma Toscana San Lorenzo 2018 90 Rosso

Maturo e compatto nella matrice principale regala note di prugne nere, more selvatiche, albicocche e fragoline di bosco. Corpo pieno, tannini rotondi di ottima qualità ed un finale esile ma per nulla banale che fa della piacevolezza di beva la sua arma principale. Bevi ora.

Suveraia Monteregio Bacucco Riserva 2017 90 Rosso

Piacevole e disteso al naso mostra note di gerani, giacinto, fiori di magnolia e cassis. Corpo meido, tannini di buona qualità ed un finale essenziale. Un blend di Sangiovese, Cabernet Sauvignon e Merlot. Bevi ora.

Fattoria Sardi Colline Lucchesi 0000 90 Rosso

Preciso ed essenziale nel calice mostra note floreali fuse a sentori che ricordano i frutti rossi a bacca piccola di lamponi, ribes e melagrana. Corpo medio, tannini soffici ed un finale succoso. Bevi ora.

Maestà della Formica Toscana Gamo 2019 90 Rosso

Lamponi, ribes, fiori di limone e succo di pompelmo sono i sentori principali che dominano la scena principale e si fondono a nuance di mela verde e mela cotogna. Corpo medio, tannini soffici ed un finale leggiadro e piacevole nel sorso sapido e dalla giusta acidità. Bevi ora.

Valle del Sole Toscana Libente 2019 90 Rosso

Definito e preciso nei sentori di lamponi, ribes e ciliegie ben fusi a sfumature agrumate. Corpo medio, tannini distesi di natura vibrante ed un finale armonico e bilanciato. Bevi ora.

Tenuta Lenzini Toscana Poggio de Paoli 2018 90 Rosso

Fragrante nel profilo principale mostra note di lamponi, ribes, melagrana e succo di mandarino. Corpo medio, tannini rotondi di buona fattura e ben maturi ed un finale sapido, croccante e vibrante. Bevi ora.

Fattoria Le Luci Toscana Lucino 2018 90 Rosso

Maturo e aperto nel profilo principale offre note di gerani, sandalo ed amarene sotto spirito. Corpo medio, tannini rotondi di buona fattura ed un finale composto ed integro che in modo scorrevole chiude intrigante e coinvolgente nel sorso. Un blend di Mammolo, Bersaglina, Sangiovese, Colorino, Merlot e Syrah. Bevi ora.

Tenuta del Buonamico Toscana Il Fortino 2017 90 Rosso

Radioso ed essenziale offre note di gerani, succo di mirtilli, lavanda e passiflora. Corpo medio, tannini rotondi di buona fattura ed un finale essenziale e gustoso nel sorso piacevole. Bevi ora.

Le Palaie Toscana Gatta ci Cova 2019 90 Rosso

Caldo nel profilo principale offre note di amarene, visciole, succo di pompelmo e gerani bagnati. Corpo medio, tannini rotondi ed un finale esile ma di piacevole scorrevolezza. Bevi ora.

Pagani de Marchi Montescudaio Montaleo 2018 89 Rosso

Classico nello stile mostra tanti fiori rossi fusi a sentori di lamponi, ribes e buccia di limone. Corpo medio, tannini soffici ed un finale pulito ed ampio nel volume. Bevi ora.

Usiglian Del Vescovo Terre di Pisa Il Barbiglione 2019 89 Rosso

Maturo e decisamente aperto nel calice offre note di amarene, visciole, lavanda pressata e violetta selvatica. Corpo pieno, morbido ed avvolgente all’attacco chiude di natura amara. Bevi ora.

Podere Marcampo Toscana Severus 2018 89 Rosso

Aperto nello stile offre note di lamponi, ribes, ciliegie disidratate e cannella in polvere. Leggermente offuscato il profilo secondario. Corpo medio, tannini soffici ed un finale di media tensione. Bevi ora.

Colline di Sopra Toscana 2017 89 Rosso

Estremamente floreale mostra note di lavanda, ibisco e violetta fuse a tante note dolci di vaniglia e zucchero a velo. Corpo medio, tannini leggermente secchi nella percezione palatale ed un finale che chiude precipitando dal centro palato in poi. Meglio dal 2023.

Val di Toro Morellino di Scansano Reviresco 2019 89 Rosso

Lumionoso nel calice alterna fiori rossi a sfumature agrumate. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale di natura fresca ed acida. Bevi ora.

Cantina I Vini di Maremma Ciliegiolo Maremma Toscana Albarese 2018 89 Rosso

Preciso ed essenziale nel calice offre note di lavanda, ibisco, susine e mandorle bianche. Corpo medio, tannini rotondi ben estratti ed un finale di buona grassezza che chiude leggermente amaricante. Bevi ora.

Poggio L’Apparita Maremma Toscana Poggio l’Apparita 2017 89 Rosso

Serio e preciso nell’alternanza sensoriale ricca di prugne rosse, ribes, melagrana, buccia di mandarino e pepe bianco. Corpo meido-pieno, ricco di volume al palato mostra scorrevolezza e piacevolezza di beva. Bevi ora.

Fattoria di Magliano Maremma Toscana Poggio Bestiale 2016 89 Rosso

Deciso e solido nel calice offre note di prugne nere, more, asfalto bagnato e buccia di mandarino. Corpo medio, acido nell’impostazione al palato offre dei tannini leggermente rigidi ed un un finale compresso. Meglio dal 2022.

Tenuta Maria Teresa Toscana Urlo di Lupo 2019 89 Rosso

Radioso nel calice offre note di ciliegie, amarene e prugne nere leggermente disidratate. Corpo medio, tannini leggermente erbacei ed un finale di medio impasto. Meglio dal 2022.

Fattoria di Montechiari Toscana Montechiari Rosso 2016 89 Rosso

Solido e centrato offre note di amarene, prugne nere, bacche di ginepro e liquirizia dolce. Corpo pieno, tannini leggermente rigidi al momento ed un finale che chiude leggermente amaricante. Bevi ora.

Tenuta di Ghizzano Costa Toscana Il Ghizzano 2019 88 Rosso

Leggermente erbaceo e pirazinico nel profilo principale alterna note di ibisco a graspo spezzato e pepe bianco. Aperto nello stile sensoriale mostra un corpo medio, tannini leggermente rigidi ed un finale compassato. Meglio dal 2022.

Tenuta di Ghizzano Terre di Pisa Mimesi 2018 88 Rosso

Maturo e ben composto alterna note di prugne nere, foglie di tè nero, more ed incenso. Tante nocciole tostate dominano la scena secondaria. Corpo medio, tannini soffici ed un finale sapido intrigante e ben progettato. Bevi ora.

Usiglian Del Vescovo Terre di Pisa Il Barbiglione 2018 88 Rosso

Ricco di frutti rossi a bacca piccola offre note di lamponi, ribes, gerani bagnati e pietra sbriciolata. Corpo pieno, tannini morbidi ed un finale di natura gommosa. Bevi ora.

Tenuta Lenzini Colline Lucchesi Casa e Chiesa 2019 88 Rosso

Molto erbaceo nel profilo principale ricorda di erba tagliata, kiwi poco maturo, mosto d’uva pressata e graspo spezzato. Corpo medio, tannini leggermente rigidi ed un finale semplice. Bevi ora.

Fattoria del Teso Montecarlo 2019 88 Rosso

Leggermente erbaceo nel profilo principale mostra note di lamponi, ribes e tanta erba tagliata. Corpo medio, tannini rigidi ed un finale di semplice fattura. Bevi ora.

Tenuta Mareli Toscana Nicodemo 2019 88 Rosso

Solido e performante alterna note di lavanda ed ibisco a petali di rosa e fiori di gelsomino e sambuco. Corpo medio, leggermente rigido nei tannini non perfettamente maturi chiude compassato e privo di allungo. Meglio dal 2022.

Le Vigne del Grillo Toscana Matanna 2019 88 Rosso

Profondo nel colore mostra note riduttive fuse a sentori di lamponi maturi, fragoline di bosco, funghi tritati e terra bagnata. Corpo medio, tannini soffici ben fusi ed un finale brillante di buona fattura. Tanto spazio per crescere. Bevi ora.

Le Vigne del Grillo Toscana Prana 2018 88 Rosso

Tanta energia nel calice si manifesta con note di fragoline di bosco, cedro in pezzi e maggiorana. In sottofondo tante note dolci di nocciole tostate e carne arrostita dominano la scena secondaria. Corpo medio, tannini leggermnete secchi ed un finale di media lunghezza. Bevi ora.

Colle di Bordocheo Toscana Lanario 2018 88 Rosso

Poco pronunciato al naso offre note di gerani e fiori misti. Corpo medio, tannini leggermente secchi ed un finale di semplice fattura. Bevi ora.

Fattoria Ruschi Noceti Val di Magra Pollera 2016 88 Rosso

Caldo nel profilo principale offre note di lamponi, ribes molto maturi e foglie di basilico. Corpo medio, tannini soffici ed un finale di buona luminosità e carattere. Bevi ora.

La Scuola Mocajo Costa Toscana Stello 2018 87 Rosso

Leggermente agitato nel profilo principale mostra note di fiori rossi pressati, gelsomino e sambuco. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale a cui manca un po’ di mordenza e carattere. Bevi ora.

Sassotondo Maremma Toscana Montecalvo 2019 87 Rosso

Riduttivo a primo impatto mostra sentori di lamponi, fiori pressati e buccia di limone. Corpo medio, tannini soffici leggermente erbacei nel carattere ed un finale “croccante”. Bevi ora.

MorisFarm Morellino di Scansano 2019 87 Rosso

Leggermente grezzo nel profilo principale alterna note di ciliegie, lamponi e buccia di limone. Corpo meido, tannini rotondi leggermente vibranti ed un finale teso che avrà bisogno di tempo per distendersi. Meglio dal 2022.

Fattoria di Magliano Cabernet Franc Maremma Toscana Altizi 2017 87 Rosso

Preciso ed essenziale nel calice offre note di lavanda, ibisco, cedro in pezzi e succo di mandarino. Corpo medio, rigido al palato non ha completato la perfetta maturazione dei polifenoli ed un finale di media struttura. Bevi ora.

Capua Vinery Maremma Toscana Fiammante 2016 87 Rosso

Surmaturo al naso ricorda di uva passa, fichi secchi e foglie di pomodoro. Corpo medio, attacco voluminoso ma centro palato a cui manca tensione ed energia. Bevi ora.

Colle delle 100 Bottiglie Costa Toscana Segale 2018 87 Rosso

Fresca e balsamica l’impostazione principale di questo giovane rosso che mostra note di lavanda, ibisco, foglie di tè verde ed eucalipto. Importante la traccia boisè in sottofondo non perfettamente integrata. Corpo pieno, tannini rotondi ed un finale che chiude leggermente caldo ed alcolico. Bevi ora.

Fattoria Ruschi Noceti Val di Magra Rosso la Costa 2016 87 Rosso

Sentori di lamponi, ribes, prugne rosse e buccia di limone descrivono il profilo principale di questo rosso made in Val di Magra. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale che chiude leggermente secco. Bevi ora.

Le Palaie Toscana Bulizio 2018 87 Rosso

Sincero e schietto nel calice offre note di lamponi, susine, noci tritate e sandalo. Corpo medio, tannini soffici ed un finale che perde intensità dal centro palato in poi. Un blend di Cabernet Sauvignon, Merlot e Petit Verdot. Bevi ora.

Val di Toro Morellino di Scansano Reviresco Riserva 2018 86 Rosso

Erbaceo nel profilo principale alterna note di fiori rossi a fragoline di bosco poco mature e graspo spezzato. Corpo medio, tannini non perfettamente maturi ed un finale semplice. Bevi ora.

Tenuta del Buonamico Toscana Cercatoja 2017 86 Rosso

Petali di rose, muschio bianco e calendula sono i sentori principali di questa giovane espressione made in Tuscany. Corpo medio, tannini secchi ed un finale a cui manca un po’ di equilibrio e distensione. Bevi ora.

Sator Ciliegiolo Toscana Sileno 2018 85 Rosso

Molto erbaceo nel profilo principale mostra note di graspo spezzato, kiwi poco maturo e fiori bianchi pressati. Corpo medio, tannini leggermente rigidi ed un finale a cui manca equilibrio. Bevi ora.

Tenuta dello Scompiglio Toscana Lavandaia Madre 2018 84 Rosso

Molto erbaceo nel profilo principale ricorda di fragole poco mature, prugne rosse e tanto graspo spezzato. Corpo medio, tannini verdi ed un finale rigido. Bevi ora.

Pieve Santo Stefano Toscana Vento dell’Ovest 2018 84 Rosso

Molto maturo al naso mostra note di prugne nere, olive, foglie di tè nero e funghi misti. Corpo medio-pieno, tannini leggermente secchi ed un finale a cui manca un po’ di equilibrio.

Vini Bianchi

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
Paradiso dei Conigli Toscana Le Secche 2019 92 Bianco

Il carattere ossidativo non stanca affatto e genera un vino multiforme nel calice con note di fiori gialli pressati, curcuma, pesche gialle, zafferano e pepe bianco. Estremamente complesso ed intrigante al naso mostra un corpo pieno, un attacco deciso ed un finale secco ed unidirezionale. Versatile e divertente in qualsiasi occasione. Bevi ora o invecchia

Sator Vermentino Toscana 2020 85 Bianco

Semplice al palato offre note di fiori di limone, pietra calda ed erba tagliata. Corpo medio, struttura magra ed un finale a cui manca un po’ di equilibrio e allungo. Bevi ora.

Vini Rosati

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
La Regola Costa Toscana Rosègola Rosato 2020 90 Rosato

Genuino e schietto tradisce un po’ di eccessiva grassezza nella matrice principale. Le note di pesche si fondono ad albicocche e fiori di limone. Corpo pieno, succoso e brillante al palato mostra distensione e leggera mordenza. Ottimo lavoro e tanto spazio per crescere. Bevi ora.

Val di Toro Maremma Toscana Anna’s Secret Rosato 2020 90 Rosato

Radioso ed essenziale alterna note di petali di rosa, gerani, magnolia e giglio. Corpo medio, struttura polifenolica di piacevole texture ed un finale teso e vibrante. Delizioso ora.

Inserrata Toscana Inebriante Rosato 2020 90 Rosato

Molto floreale regala note di fiori di limone, cedro in pezzi, buccia di mandarino e pompelmo rosa. Corpo pieno, rotondo e grasso nella matrice mostra un finale “ruffiano” a cui è impossibile resistere. Leggero residuo zuccherino. Bevi ora.

Collemassari Montecucco Gróttolo Rosato 2020 89 Rosato

Fresco ed integro nel profilo principale alterna note di lamponi, ribes e succo di limone. Corpo medio-pieno, succoso e centrato offre un corpo medio ed un finale compatto. Ottimo lavoro. Bevi ora.

Poggio L’Apparita Maremma Toscana San Michele n3 Rosato 2020 89 Rosato

Accattivante e floreale mostra note di lamponi, ciliegie, succo di mandarino e pompelmo rosa. Corpo pieno, dolce ed accattivante nel profilo principale regala una buona scorrevolezza ed un finale integro e luminoso. Bevi ora.

Inserrata Toscana Indigo Rosato 2020 89 Rosato

Espressivo nel calice offre note di fragole, gerani, lamponi e ribes. Corpo pieno, struttura amabile ricca di grazia e piacevolezza ed un finale compatto di natura gommosa. Bevi ora.

Suveraia Toscana Femmina 2020 89 Rosato

Preciso e ricco di grazia alterna note di pompelmo rosa a sfumature di petali di rosa, fiori di sambuco ed elicriso. Corpo medio, struttura precisa ed avvolgente ed un finale radioso ed essenziale. Che bello. Bevi ora.

Arrighi Toscana Rosato 2020 88 Rosato

Preciso e pulito nel profilo principale mostra note di fragole, prugne rosse, lamponi e ribes. Corpo medio, struttura acida ed un finale teso e vibrante di natura moderna. Bevi ora.

Fattoria di Magliano Maremma Toscana Illario 2020 88 Rosato

La notevole grassezza iniziale pone un leggero contrasto con la matrice erbacea e fresca piacevole nelle note di calendula, fiori di limone e graspo spezzato. Corpo medio-pieno, struttura vibrante ed un finale di natura tesa. Bevi ora.

Le Palaie Toscana Thulite Rosato 2020 87 Rosato

Timido nel profilo principale mostra note di ciliegie poco mature, graspo spezzato e ribes. Corpo medio, struttura polifenolica leggermente amaricante ed un finale leggermente secco a cui manca distensione. Bevi ora.

Diegale Toscana Ciarlibō 2018 86 Rosato

Leggermente appesantito nel profilo principale alterna note di fragole mature, nocciole tostate e zucchero a velo. Ricco di note boisé il profilo secondario. Corpo medio-pieno, struttura ben levigata ed un finale leggermente seccante in chiusura. Bevi ora.

Suveraia Toscana Poggio al Grillo Rosatico 2020 86 Rosato

Molto mediterraneo rapisce nei sentori misti di fragoline di bosco, rosmarino, origano e maggiorana. Al palato il vino è rigido e secco e mostra una chiusura leggermente asciugante al palato. Bevi ora.

Campo al Mare Bolgheri Rosato 2020 85 Rosato

Scarico nel colore mostra note di graspo spezzato, pesche bianche ed albicocche poco mature. Corpo medio-pieno, manca un po’ di equilibrio nel centro palato e offre una chiusura dolce data da leggero residuo zuccherino. Bevi ora.

Vini Sparkling

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
Le Palaie Vino Spumante Brusio d’Era Rosato Brut 0000 90 Sparkling

Manca un po’ di precisione al naso e alterna note di fiori di limone a calendula e gelsomino appassito. Corpo pieno, morbido e ben compatto al palato offre una chiusura succosa e centrata. Bevi ora.





Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on email

Altri articoli

Sei un produttore?

Entra in contatto con il nostro team