L’Altra Toscana, 12 Consorzi per 16 denominazioni presentano i vini alla stampa

Prosegue la degustazione nell’ultima giornata delle anteprime toscane de l’Altra Toscana Associazione di 12 Consorzi che nasce per raccontare una Toscana del vino diversa, talvolta meno nota, contraddistinta da punte di qualità importanti.

L’Anteprima L’Altra Toscana promuove territori nei quali le aziende di diverse dimensioni (spesso molto piccole) operano con una forte attenzione alla vigna e alla cantina.

Il Presidente Francesco Mazzei ed il Master of Wine Gabriele Gorelli introducono la prima Masterclass organizzata.

Quest’anno abbiamo approfondito la degustazione di due Consorzi : Carmignano e Colline Lucchesi.

Brillano in degustazione Villa Santo Stefano e Capezzana seguiti da Tenuta di Valgiano.

Per l’occasione abbiamo anche seguito con grande attenzione due Masterclass condotte da Gabriele Gorelli, Master of Wine italiano, ormai un amico dell’associazione tra i grandi sostenitori di alcune realtà sartoriali interessanti che vi si trovano nella stessa : “Dreaming of a White Tuscan” e “The pillars of Tuscany”.

Nella prima Masterclass dedicata ai vini bianchi spiccano Belguardo Codice V Vermentino in purezza prodotto da Mazzei e Boggina B di Petrolo. Il primo prodotto in Maremma Toscana è un Vermentino complesso che si ottiene da un progetto ambizioso in vigna (4 cloni differenti due provenienti dalla Corsica e due dalla Sardegna) ed in cantina (il vino subisce tre processi di vinificazione differente, 20% in anfora sulle bucce per 9 mesi, 30% in acciaio sulle bucce per 9 mesi e 50% in acciao sur lies o su fecce fini che dir si voglia.

Masterclass “Dreaming of White Tuscan”

Il secondo è uno dei vini più discussi made in Valdarno. Un Trebbiano fermentato ed affinato in botti di rovere francese (principalmente tonneau) nato dalla forte volontà di Luca Sanjust proprietario di Petrolo e l’amicizia preziosa con Lucien Le Moine, produttore in Borgogna.

Tra i Super Tuscan Oreno la fa da padrone distaccando in modo importante grandissimi nomi dell’enologia toscana. Tenuta Sette Ponti ha raggiunto livelli altissimi e nel millesimo 2018 ha davvero prodotto qualità ed eleganza. Seguono una splendida espressione di Banfi, Excelsus 2019 è un blend di Cabernet Sauvignon e Merlot di notevole pregio e Casanova di Neri, Pietradonice, Cabernet Sauvignon in purezza ha raggiunto una maturità ed una consapevolezza davvero importanti.

Masterclass : “The pillars of Tuscany”

Di seguito i commenti di tutti i vini degustati :


Vini Rossi

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
Villa Santo Stefano Toscana 2019 95 Rosso

Spaziale al naso mostra note di prugne rosse, fragole, cedro in pezzi, vetiver, sandalo e cumino. Corpo pieno, elegante e cremoso nel sorso mostra complessità e dinamica di beva. Dinamico e scorrevole mostra una notevole bellezza che si manterrà nel tempo. Bravissimi. Meglio dal 2025.

Villa Santo Stefano Toscana Loto 2019 95 Rosso

Splende con energia e positività un vino tridimensionale di notevole personalità. Le note di prugne nere, si fondono a note di foglie di tè nero, rabarbaro, radici misti e bacche di ginepro. Chiodi di garofano e pepe nero descrivono la scena secondaria. Corpo medio, tannini morbidi di grana finissima ed un finale succoso di piacevole bellezza. Meglio dal 2026.

Capezzana Toscana Ugo Contini Bonacossi 2018 94 Rosso

More, mirtilli e ribes neri ma anche prugne nere. In sottofondo, spezie come chiodi di garofano, cannella ma anche pepe nero e wasabi. Al palato, corpo pieno, tannini mordenti ed un finale rotondo. Bevi ora.

Capezzana Carmignano Villa di Capezzana 2019 93 Rosso

Frutti rossi croccanti come fragoline di bosco, ribes e cassis. Chicchi di melagrana, arance sanguinella e pepe nero in sottofondo. Al palato, corpo pieno, tannini levigati ed un finale croccante e cremoso. Bevi ora.

Tenuta di Valgiano Colline Lucchesi Palistorti 2021 93 Rosso

Aperto al naso mostra note di lamponi, ribes e fragoline di bosco. Amarene e coriandolo descrivono la scena secondaria. Corpo medio, tannini rotondi ed un finale piacevolissimo. Bevi ora.

Tenuta Ceri Barco Reale di Carmignano Vin Ruspo 2022 92 Rosso

Ciliegie ed amarene disidratate nel profilo principale. Cioccolato fondente, pepe nero e chiodi di garofano in sottofondo. Al palato, corpo pieno, tannini rustici ed un finale leggermente spanciato. Meglio dal 2025

Ambra Carmignano Santa Cristina in Pilli 2020 92 Rosso

Fragole ed amarene mature invadono il calice. Spezie come chiodi di garofano, anice stellato e cannella in stecca in sottofondo. Al palato, corpo pieno, tannini mordenti ed un finale ben coeso e di piacevole allungo. Si distenderà nel tempo. Bevi ora o invecchia.

Artimino Carmignano Poggilarca 2020 92 Rosso

Ribes neri, prugne nere e mirtilli, un profilo dark per questo vino. In sottofondo, spezie come paprika dolce, bacche di ginepro e pepe nero. Al palato, corpo pieno, tannini mordenti ed un finale corretto. Bevi ora.

Ambra Carmignano Elzana Riserva 2019 92 Rosso

Ciliegie ed amarene sono i sentori principali. Fiori rossi pressati e spezie come curcuma e chiodi di garofano in sottofondo. Al palato, corpo pieno, tannini veraci ed un finale fresco e bilanciato. Bevi ora.

Capezzana Toscana Ghiaie della Furba 2019 92 Rosso

Ciliegie e fragole mature ma anche amarene sotto spirito invadono la scena primaria. Spezie come pepe nero, chiodi di garofano e ginepro in sottofondo. Al palato, corpo pieno, tannini rustici ed un finale rotondo. Bevi ora.

Tenuta di Valgiano Colline Lucchesi Tenuta di Valgiano 2017 92 Rosso

Prugne rosse, fragoline di bosco, datteri, fiori misti di arancio. Cedro in pezzi, sandalo e cumino descrivono la scena secondaria di onesta e genuina fattura. Corpo medio, tannini rotondi ed un finale succoso e lineare. Bevi ora.

Capezzana Trebbiano Toscana 2021 91 Rosso

Chiuso al naso si manifesta con sentori di agrumi come lime e pompelmo rosa. in sottofondo, ambra, tiglio e miele di castagno. Al palato, corpo medio, acidità vispa ed un finale di media lunghezza. Bevi ora.

Capezzana Carmignano Villa di Capezzana 10 Anni 2013 91 Rosso

Profumi inebrianti di amarene e ciliegie mature. Legna arsa, sandalo e cioccolato fondente secondariamente. Al palato, corpo pieno, tannini vibranti ed un finale ben fatto. Bevi ora.

Tenuta Ceri Carmignano Riserva 2020 91 Rosso

Sentori croccanti di frutti di bosco e mele rosse. Spezie come pepe bianco, paprika e cardamomo in sottofondo. Al palato, corpo medio, tannini mordenti ed un finale succoso e salato. Bevi ora.

Tenuta Le Farnete Carmignano Riserva 2020 91 Rosso

Ricordi agrumati di mandarino, arance rosse e pompelmo rosa. Fiori rossi e petali di rosa in sottofondo si fondono a sentori speziati di pepe bianco e cumino. Al palato, corpo pieno, tannini veraci ed un finale leggermente teso. Bevi ora.

Fattoria Sardi Colline Lucchesi Sebastiano 2019 91 Rosso

Prugne rosse, fragole, sandalo, incenso, fragoline di bosco e pepe bianco. Corpo medio, tannini rotondi ed un finale gustoso. Bevi ora.

Villa Santo Stefano Toscana Volo 2021 91 Rosso

Aperto e coinvolgente mostra note di prugne nere, more, cumino e bacche di ginepro. Corpo pieno, tannini morbidi ed un finale succoso. Bevi ora.

Artimino Barco Reale di Carmignano Ser Biagio 2022 90 Rosso

Dark nel profilo sensoriale principale con more, mirtilli neri e cassis. In sottofondo, liquirizia, cardamomo ed incenso. Al palato, corpo pieno, tannini crudi ed un finale semplice. Bevi ora.

Il Sassolo Barco Reale di Carmignano 2021 90 Rosso

Red al naso si manifesta con sentori di ribes rossi, more e mirtilli neri. In sottofondo, legna arsa e liquirizia in stecca. Al palato, corpo pieno, tannini vispi ed un finale succoso. Bevi ora.

Tenuta Ceri Carmignano Rigoccioli 2020 90 Rosso

Frutti di bosco a bacca piccola come ribes, lamponi e mirtilli sono i protagonisti della scena primaria. Fiori rossi pressati e cardamomo in sottofondo. Al palato, corpo pieno, tannini leggermente crudi ed un finale dalla coda dolce. Bevi ora.

Ambra Carmignano Montalbiolo Riserva 2019 90 Rosso

Pesche gialle, amarene e melagrana sono i sentori principali. Secondariamente, fiori come ibisco, agapanto e violetta selvatica. Al palato, corpo pieno, tannini mordenti ed un finale austero. Bevi ora.

Capezzana Carmignano Trefiano Riserva 2018 90 Rosso

Pesche gialle e pesche bianche ma anche fragole si fondono nel profilo iniziale. In seguito, mandorle dolci e nocciole caramellate. Al palato, corpo medio, tannini poco levigati ed un finale rustico. Bevi ora.

Colle di Bordocheo Colline Lucchesi 2020 90 Rosso

Esuberante nel calice mostra note di prugne rosse, fragole, more ed incenso. Corpo medio, tannini soffici ed un finale di buona luminosità. Bevi ora.

Colle di Bordocheo Colline Lucchesi Picchio 2020 90 Rosso

Fragrante e deciso nel profilo principale mostra note di fragoline di bosco, amarene, visciole, cioccolato fondente e menta piperita. Corpo medio, tannini rotondi ed un finale di piacevole equilibrio gustativo. Bevi ora.

Castelvecchio Barco Reale di Carmignano 2021 89 Rosso

Potente al naso si presenta con sentori di ciliegie ed amarene sotto spirito. In sottofondo, fiori rossi pressati ed asfalto caldo. Al palato, corpo medio-pieno, tannini crudi ed un finale svuotato dal centro palato in poi. Bevi ora.

Capezzana Barco Reale di Carmignano 2020 89 Rosso

Ricordi di mela verdee kiwi verdi. In sottofondo sedano spezzato e finocchietto selvatico. Al palato, corpo medio-pieno, tannini verdi ed un finale poco raffinato. Bevi ora.

Tenuta Le Farnete Carmignano 2021 89 Rosso

Frutti rossi, ribes, lamponi e mirtilli rossi invadono la scena primaria. In sottofondo, liquirizia, chiodi di garofano e cannella in polvere. Al palato, corpo pieno, tannini rustici ed un finale semplice ma onesto. Bevi ora.

Il Sassolo Carmignano 2020 89 Rosso

Pesche gialle, fragole mature ed amarene croccanti invadono la scena primaria. In sottofondo, incenso, ambra e patchouli. Al palato, corpo medio-pieno, tannini levigati ed un finale rigido. Bevi ora.

Artimino Carmignano Grumarello Riserva 2019 89 Rosso

Prugne rosse e prugne nere ma anche pesche nettarine nel profilo principale. Liquirizia, fiori rossi pressati e chiodi di garofano nel profilo secondario. Al palato, corpo medio-pieno, tannini crudi ed un finale poco elegante. Bevi ora.

Colle di Bordocheo Syrah Toscana Lanario 2020 89 Rosso

Intrigante e di buona complessità sensoriale mostra note di lavanda, ibisco, fiori di agapanto e cioccolato bianco. Corpo medio, tannini soffici ed un finale di buona luminosità. Bevi ora.

Tenuta Maria Teresa Toscana Urlo di Lupo 2020 89 Rosso

Aperto al naso mostra una buona succosità nelle note di fragoline di bosco, amarene, cedro in pezzi e succo di limone. Corpo medio, tannini soffici ed un finale di piacevole leggiadria. Bevi ora.

Tenuta Lenzini Colline Lucchesi Casa e Chiesa 2021 89 Rosso

Luminoso e fragrante mostra note di lamponi, ribes e fragoline di bosco. Corpo medio, tannini rotondi ed un finale succoso ma decisamente scorrevole. Un po’ caldo nel finale. Bevi ora.

Tenuta Lenzini Syrah Toscana La Syrah 2020 89 Rosso

Preciso e ben maturo al naso mostra note di prugne nere, more, e foglie di tè nero. Corpo pieno, struttura ossidativa ben polimerizzata ed un finale solido e ben levigato. Bevi ora.

Piaggia Carmignano Il Sasso 2021 88 Rosso

Alcolico al naso si presenta con sentori di amarene e ciliegie sotto spirito. In sottofondo, china e rabarbaro. Al palato, corpo medio-pieno, tannini rigidi ed un finale dalla coda aspra. Bevi ora.

Castelvecchio Carmignano 2020 88 Rosso

Ruffiano al naso ricorda di amarene e ciliegie sotto spirito. Nel profilo secondario, frutta tropicale caramellata come mango e papaya ma anche caramello dolce. Al palato, corpo medio, tannini poco levigati ed un finale seccante. Bevi ora.

Piaggia Carmignano Riserva 2020 88 Rosso

Fragole, ma anche pesche bianche e melone cantalupo nella sfera primaria. Chiodi di garofano, cannella e zucchero vanigliato nel profilo secondario. Al palato, corpo medio, tannini poco coesi ed un finale dalla coda aspra. Bevi ora.

Fubbiano Colline Lucchesi 50 Riserva 2019 88 Rosso

Aperto al naso mostra note di fragole, prugne rosse, fragoline di bosco, buccia di mandarino e cedro in pezzi. Corpo medio, tannini rotondi ed un finale semplice. Bevi ora.

Colle delle 100 Bottiglie Costa Toscana Segale 2019 88 Rosso

Maturo e di buona precisione sensoriale mostra note di prugne rosse, ciliegie, datteri e terra bagnata. Corpo pieno, tannini molto morbidi ma un finale con una sensazione davvero troppo dolce. Meglio dal 2025.

Colle delle 100 Bottiglie Costa Toscana Pigne Bordò 2019 88 Rosso

Leggermente sporco al naso mostra note di mandorle, amaretto, noce moscata e fiori rossi pressati. Corpo medio, tannini rotondi ed un finale semplice a cui manca un po’ di brillantezza.

Pratesi Carmignano Carmione 2021 86 Rosso

Piacione al naso si presenta con sentori poco chiari di vaniglia e cioccolato bianco. Al palato, corpo pieno, tannini verdi ed un finale seccante.

Pratesi Carmignano Il Circo Rosso Riserva 2020 86 Rosso

Mandorle, nocciole, noci di macadamia. Vaniglia e lievito vanigliato in sottofondo. Al palato, corpo medio, tannini crudi ed un finale seccante.

Vini Bianchi

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
Fubbiano Vermentino Costa Toscana 2022 91 Bianco

Vispo e precisissimo al naso mostra note di mele, pere, fiori bianchi di magnolia e biancospino. Corpo medio, struttura luminosa ed essenziale ed un finale davvero gustoso e radioso. Bevi ora.

Artimino Toscana Artumes 2022 90 Bianco

Frutta tropicale come mango ed ananas inebriano il calice. Fiori bianchi come gardenie, gelsomino e rincospermo ma anche mallo di noce in sottofondo. Al palato, corpo medio, acidità coesa ed un finale semplice, dal ritorno citrico. Bevi ora.

Colle di Bordocheo Trebbiano Toscana Seimiglia 2020 90 Bianco

Solare e deciso nel calice mostra note di buccia di limone, fiori bianchi misti, eliciriso e ginestra. Corpo pieno, polifenolico nel sorso mostra densità e sapidità. Meglio dal 2025.

Fabbrica di San Martino Colline Lucchesi 2017 88 Bianco

Intrigante e di buona tensione sensoriale alterna note di fiori rossi pressati, buccia di limone e mandarino. Pepe nero e bacche di ginepro in sottofondo. Corpo medio, tannini soffici ed un finale semplice. Bevi ora.

Fabbrica di San Martino Toscana 2021 86 Bianco

Agitato e leggermente scomposto al naso mostra note di fiori bianchi bagnati, erbe officinali e sensazioni farmaceutiche poco apprezzabili. Corpo pieno, struttura levigata leggermente pesante nel sorso ed un finale a cui manca freschezza e tensione. Bevi ora.

Vini Rosati

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
Artimino Barco Reale di Carmignano Vin Ruspo Rosato 2022 91 Rosato

Agrumi invadono la scena primaria come mandarini, clementine e pompelmo rosa. In sottofondo, petali di rosa, giacinto e violetta. Al palato, corpo medio, acidità succosa ed un finale di piacevole allungo. Bevi ora.

Il Sassolo Barco Reale di Carmignano Vin Ruspo Rosato 2022 89 Rosato

Fragoline di bosco e ribes rossi sono sono i sentori principali di questo Rosato. In sottofondo, crema pasticciera e mandorle dolci. Al palato, corpo medio, acidità ben coesa ed un finale succoso. Bevi ora.

Fattoria Sardi Toscana 11 Primavere 2022 89 Rosato

Preciso ed essenziale alterna note di melagrana e petali di rosa. Corpo medio, struttura semplice ed un finale lineare e sapido. Bevi ora.

Fubbiano Costa Toscana Schiller 2022 88 Rosato

Fragoline di bosco e mirtilli pressati descrivono la scena principale. Corpo medio, struttura semplice ed un finale di piacevole bevibilità. Bevi ora.

Vini Dolci

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
Capezzana Vin Santo di Carmignano Riserva 2015 95 Dolce

Potentissimo e di natura solare mostra note di prugne rosse, mango, papaya, caramello dolce, fiori misti, cedro in pezzi, mandorle tritate e foglie di tè nero e china. Corpo pieno, cremoso ed avvolgente nel sorso mostra una notevole leggiadria combinata ad una dolcezza davvero persistente ma non stucchevole. Sicuramente tra i migliori vin santo italiani. Made in Carmignano. Bevi ora o invecchia.

Di seguito i commenti della Masterclass Dreaming of a White Tuscany :


Vini Bianchi

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
Mazzei Vermentino Maremma Toscana Belguardo Codice V 2019 95 Bianco

Estremamente complesso al naso mostra note di fiori di limone, biancospino, glicine, succo di lime, pepe bianco, rincospermo e tiglio in fiore. Al palato è integro e gustoso, succoso, vivace e scorrevole. Corpo medio-pieno, disteso nel sorso mostra una piacevole progressione elegantissima. Bevi ora o invecchia.

Petrolo Trebbiano Toscana Bòggina B 2020 95 Bianco

Assolutamente raro e coinvolgente nel profilo sensoriale mostra note di fiori bianchi mi sti che ricordano le magnolie, le gardenie, i fiori di gelsomino ed il tiglio. Timo selvatico, pepe bianco, sandalo, camomilla, melissa e finocchietto descrivono la scena secondaria. Corpo pieno, struttura tesa e vibrante nel sorso mostra vibrazioni e finale coinvolgente. La qualità e l’aromaticità retronasale dura al palato per oltre un minuto. Bevi ora o invecchia.

Olivi Le Buche Orcia Coreno 2021 93 Bianco

Intrigante al naso mostra note di sedano spezzato, kiwi poco maturi, olive verdi, fiori di gardenie e magnolie. C’è di più in sottofondo con sfumature di maggiorana e timo selvatico.

La Fralluca Vermentino Toscana Filemone 2019 92 Bianco

Fresco e preciso al naso mostra note di fiori di limoni, lime, bergamotto, ricordi di pirazine e petrolio. Corpo medio, struttura di notevole bellezza armonica e bilanciata ed un finale davvero gustoso che ricorda di salsedine ed ostriche. Bevi ora o invecchia.

Alberto Motta Ansonica Maremma Toscana 2021 92 Bianco

Brillante e gustoso mostra note di fiori bianchi misti, nespole, albicocche, pesche bianche e succo di limone. Corpo medio, struttura armonica e bilanciata ed un finale secco e ben interpretato. Bevi ora o invecchia.

Tenuta Montauto Sauvignon Maremma Toscana Enos I 2019 91 Bianco

Preciso e diretto nel profilo sensoriale mostra note di erba tagliata, peperoni verdi, mallo di noce, foglie di tè verdi e bergamotto. Corpo medio, struttura “grassosa” di buona tensione. Bevi ora.

Capezzana Trebbiano Toscana Bianco 2021 91 Bianco

Spavaldo e ben aperto al naso mostra note di buccia di limone, bergamotto, canfora, gelsomino ed acacia. Corpo medio, succoso e brillante nel sorso mostra equilibrio e gusto. Bevi ora.

Bulichella Vermentino Toscana Tuscanio 2020 90 Bianco

Un vino complesso al naso mostra note tropicali di ananas, papaya e buccia di limone. Corpo medio-pieno, struttura cremosa ed un finale gustoso di piacevole carattere. Bevi ora.

Di seguito i commenti della Masterclass The pillars of Tuscan :

Vini Rossi

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
Tenuta Sette Ponti Toscana Oreno 2018 99 Rosso

Estremamente deciso e ricco di carattere emoziona nel profilo poliedrico figlio di sapienza e conoscenza dei diversi vitigni internazionali allevati in azienda. I sentori di prugne nere si fondono egregiamente a note di mallo di noce, chinotto, tè nero, fragole di bosco, concentrato di pomodoro e salvia arsa. In sottofondo la tensione sensoriale si mette in evidenza nell’alternanza di alloro, cipria e pepe nero. Leggermente pirazinico incornicia il quadro elegante timidamente erbaceo di un’annata fresca e mediterranea in Toscana. Corpo pieno, tannini incredibilmente setosi che accarezzano il palato ed un finale estremamente accattivante dalla chiusura progressiva e dolce. Un blend di 50% Merlot, 40% Cabernet Sauvignon e 10% Petit Verdot. Delizioso sin da subito si regalerà a pieno a chi saprà aspettare. Meglio dal 2022.

Banfi Toscana Excelsus 2019 96 Rosso

Rapisce a primo impatto ricordando note miste di Prugne nere, more, cassis, mirto selvatico, lavanda in fiore, iris, fiori di ibisco e giacinto e guaranà. Tante foglie di tè verde ed eucalipto descrivono la scena secondaria. Corpo pieno, tannini vellutati ed un finale davvero nobile e leggiadro. Un blend di 47% Merlot e 53% Cabernet Sauvignon. Meglio dal 2026.

Casanova di Neri Toscana Pietradonice 2019 96 Rosso

Potente e strutturato mostra note di prugne nere, more, amarene, bergamotto, grafite, asfalto bagnato, gerani, china e cenere. Corpo pieno, tannini gommosi ed un finale di splendida energia vibrante. Un vero trionfo made in Montalcino. 100% Cabernet Sauvignon. Meglio dal 2026.

Fèlsina Toscana Fontalloro 2018 95 Rosso

Preciso e succoso mostra note di prugne rosse, fragoline di bosco, salvia, maggiorana, timo selvatico, bergamotto, citronella e tanto bergamotto e chinotto. Corpo medio, tannini elegantisismi di grana fine ed un finale davvero lineare e piacevole. Che classe!

Marchesi Frescobaldi Toscana Giramonte 2020 95 Rosso

Profondo e deciso al naso mostra note di violetta selvatica, amarene sotto spirito, pepe bianco e bergamotto. Corpo medio-pieno, tannini morbidi precisi e ben estratti ed un finale davvero gustoso e moderno nel sorso agile. Un blend di 85% Merlot e 15% Sangiovese. Meglio dal 2026.

Tenuta San Guido Toscana Guidalberto 2018 94 Rosso

Violento e profondo Guidalberto si racconta nell’annata 2020 con un profilo scurissimo che ricorda le amarene, le prugne nere, il cioccolato fondente, la salvia arsa e la maggiorana. Nuance fresche emergono lentamente con il passare dei minuti nel calice ricordando una balsamicità progressiva fatta di fiori bianchi appassiti e succo di mandarino fusi a toni verdi di menta piperita. Corpo pieno, potente e stratificato nel sorso mostra leggiadria e carattere con una notevole distensione. Splendido sin da subito ma meglio dal 2024.

Marchesi Antinori Toscana Tignanello 2018 93 Rosso

Polveroso al naso mostra note di prugne nere, more, visciole, cassis e mirto selvatico. Corpo pieno, tannini molto levigati ed un finale di notevole volume a cui manca un po’ di leggiadria e dinamicità ma che assolutamente mostra muscoli e compattezza. Leggermente scosso al naso mostra un palato un po’ scomposto al momento. Un blend di Sangiovese, Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc.

Tenute del Cabreo Toscana Cabreo Il Borgo 2018 93 Rosso

Molto maturo al naso mostra note di prugne rosse, fragole, sandalo, chiodi di garofano e vaniglia. Tanta resina di pino descrive la scena secondaria. Corpo pieno, tannini morbidi ed un finale Un blend di Sangiovese, Merlot e Cabernet Sauvignon.

Castello di Albola Toscana Acciaiolo 2018 93 Rosso

Di stampo classico e decisamente armonico e bilanciato nelle note odorose regala ricordi di pompelmo rosa, fiori rossi misti, petali di rosa bianchi, succo di mandarino e melograno. Corpo medio-pieno, tannini levigati di splendida forma rotonda ed un finale disteso e generoso nella chiusura radiosa. Bevi ora.

Condividi questo post

Altri articoli

Degustazioni

Sassicaia 2021, fendente ma aggraziato

A Bolgheri la poesia oltre la stagione concentrata La visita presso Tenuta San Guido lo scorso 9 Febbraio è stato momento di approfondimento dei nuovi

Entra in contatto con il nostro team

Se sei un Produttore o un’Azienda e vuoi partecipare alle degustazioni annuali della Compagnia, CONTATTACI all’e-mail: info@winescritic.com.
Potrai ricevere informazioni sul nostro lavoro e sui nostri Eventi virtuali e in presenza. Siamo sempre alla ricerca di nuove realtà da poter raccontare in tutto il Mondo.