Le Volpi e l’Uva: L’enoteca di Firenze che regala emozioni

Le Volpi e L’Uva è un’enoteca di Firenze che da quasi 30 anni regala emozioni ai clienti che si imbattono per caso o per scelta in questo piccolo angolo di paradiso.

Egregiamente condotto con il sorriso e la voglia di raccontare il proprio territorio, anche in un momento storico così difficile, l’enoteca fiorentina permette di scegliere tra prodotti di varia natura che raggiungono in non rari casi punte di eccellenza.

Il carattere di Emilio, Riccardo e Ciro ti mettono subito a tuo agio e ti propongono vini ricchi di identità ad un rapporto qualità prezzo davvero impressionante.

La politica che vige a Le Volpi e L’Uva è semplice : attenzione e ricercatezza a l’unicità del terroir di ogni denominazione, espressività di vitigni autoctoni che si esaltano in condizioni di viticoltura difficile definita spesso eroica, e un occhio sempre attento alla salvaguardia ambientale optando spesso per la scelta di etichette prodotte in conduzione biologica o biodinamica.

Fondamentale è inoltre il rapporto diretto con il produttore e la visita in cantina prima di inserire nuovi prodotti sullo scaffale, certificando la serietà e la professionalità del team affiatato.

L’enoteca è veramente piccola con tavolini disposti all’interno e all’esterno ma ha tutte le carte in regola per garantire esperienze da ricordare a chi sceglie di passare un po’ del proprio tempo in questo posto davvero autentico.

La facciata esterna del locale Le Volpi e L’Uva a Firenze in Piazza dei Rossi a Firenze.

Crostoni fumanti con abbinamenti poco comuni di prodotti scelti, formaggi provenienti da diverse zone, vini bianchi e rossi prodotti in territori di estremo fascino e rare etichette francesi che costano 5 volte in meno quello che mostrano nel calice rendono giustizia ad un posto che da quasi 30 anni racconta ai fiorentini ma soprattutto ai turisti di tutto il mondo la cultura italiana genuina e senza compromessi.

Provare per credere!

Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on email

Altri articoli

Sei un produttore?

Entra in contatto con il nostro team