Super Tuscan world, l’articolo con tutti i vini recensiti nel 2021

Che la Toscana sia patria del buon vino ormai sono in pochi a non saperlo.

Dopo aver degustato nei mesi di Aprile, Maggio, Giugno e Luglio presso i Consorzi e nelle cantine dei produttori italiani abbiamo completato i tasting con ritardo quest’anno per gli imbottigliamenti posticipati e per la volontà di avere la maggior parte dei produttori presenti nell’articolo.

L’articolo di seguito anticipa la pubblicazione della Top100 e racconta vino per vino le recensioni ed i punteggi attribuiti ad alcuni dei più emozionanti vini prodotti in Italia.

Guida la classifica tra i Super Tuscan quest’anno San Giusto a Rentennano con l’etichetta La Ricolma 2018, l’unico vino perfetto degustato durante gli assaggi di oltre 4000 vini italiani.

A seguire Solengo, Percarlo, Flaccianello della Pieve, Sonoro, Suisassi, Duemani, Giorgio Primo, Sapaio e Solare.

Grandi vini dell’enologia italiana sono stati già pubblicati e recensiti in altri articoli solo per questo motivo non sono ripetuti qui. (Non troverete nel Report infatti Sassicaia, Oreno, Galatrona ecc.. già pubblicati in passato e disponibili nel nostro sistema di ricerca avanzato dove potrete trovare recensioni e punteggi)

Di seguito i commenti di tutti i vini degustati nella categoria Super Tuscan:

Vini Rossi

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
San Giusto a Rentennano Toscana La Ricolma 2018 100 Rosso

Sexy e decisamente brillante e moderno nel profilo sensoriale alterna in modo gentile note di lavanda, giacinto, violetta selvatica, susine, mirtilli pressati, amarene, bacche di ginepro e pepe bianco. Corpo pieno, tannini setosi di grana fine precisi e perfettamente fusi nella matrice ed un finale succoso e concentrato che anima ogni sorso e lo rende vivo e piacevolissimo. Una gentile carezza a cui è impossibile resistere. 22 mesi di affinamento in legno di rovere francese di cui il 35% circa nuovo. Meglio dal 2023. Un vino perfetto, un vino divino.

Argiano Toscana Solengo 2019 98 Rosso

Incredibilmente potente e denso nel calice si muove in modo leggiadro e dinamico alternando un profilo da top player nella ricchezza sensoriale che tocca diverse sfere. I sentori di susine incontrano le prugne nere, le more selvatiche ed i mirtilli pressati. In sottofondo le sfumature di cedro, calendula e maggiorana animano la scena secondaria. Corpo pieno, tannini vellutati di incredibile fattura ed un finale solido e compatto che chiude sapido e succoso generando una gran voglia di tornare al calice sin da subito. Una pietra miliare dell’enologia italiana si esalta in un’annata solare e potente come la straordinaria 2019 in Toscana. Meglio dal 2024.

San Giusto a Rentennano Toscana Percarlo 2017 97 Rosso

Pura magia nel calice nelle note gentili, suadenti ed estremamente delicate, che ricordano i fiori di tiglio e la magnolia ben fusi a violetta, lavanda, giacinto, pepe bianco, talco e ciliegie disidratate. Più floreale che fruttato mostra un corpo medio-pieno, tannini rigidi mordenti che cercano l’allungo ed un finale estremamente verace che caratterizza da sempre i vini di San Giusto a Rentennano. Meglio dal 2024.

Fontodi Colli della Toscana Centrale Flaccianello della Pieve 2018 97 Rosso

Camaleontico e decisamente visionario mostra note di gerani bagnati, ibisco, cedro in pezzi, coriandolo e tante erbe officinali. In sottofondo le nuance di mandarino e pomelo descrivono la matrice secondaria succosa e diretta. Corpo medio-pieno, tannini di grana fine perfettamente fusi e polimerizzati ed un finale di stampo classico ampio e leggiadro. Emozionante espressione made in Panzano. Meglio dal 2023.

Ceralti Bolgheri Superiore Sonoro 2018 97 Rosso

Incredibilmente denso e compatto nella matrice principale questo Bolgheri Superiore regala emozioni a primo impatto. La violetta selvatica si fonde a note di incenso, prugne nere, more selvatiche, caramello dolce e cannella in polvere. Corpo pieno, tannini vellutati di notevole fattura ed un finale incandescente che lascia interdetti. Capolavoro a Bolgheri nell’annata 2018. Merlot in purezza. Solo 2200 bottiglie prodotte. Meglio dal 2023.

Duemani Syrah Costa Toscana Suisassi 2018 97 Rosso

Brillante e decisamente terso mostra note id lavanda, ciliegie, salvia, citronella ed ibisco bagnato. Corpo medio-pieno, tannini soffici di grana fine ed un finale lineare ed avvolgente che chiude elegante e decisamente moderno. Splendido sin da subito, un Syrah travolgente e passionale.

Duemani Cabernet Franc Costa Toscana Duemani 2018 97 Rosso

Potentissimo e slanciato il Cabernet Franc di Duemani nell’annata 2018 non accetta compromessi e mostra un profilo maturo decisamente brillante ed avvolgente che rapisce il lettore. I sentori di china e rabarbaro aprono la scena sensoriale e si fondono a note di mirtilli, foglie di tè verdi, peperoni, pietra calda e pepe bianco. Corpo pieno, tannini fini di piacevolissima fattura ed un finale sincero e lungo che fa della succosità e l’armonica del sorso la sua arma principale. Meglio dal 2023.

Tenuta La Massa Toscana Giorgio Primo 2018 97 Rosso

Profondo ed intenso nel profilo principale offre note di prugne nere, more, mirto selvatico, bacche di ginepro, cumino, salvia e coriandolo. Balsamico e gentile il carattere della matrice secondaria attira attenzione nelle nuance di cedro in pezzi, menta piperita e basilico. Corpo pieno, tannini perfettamente integrati nella matrice di grana fine e percezione al palato vellutata ed un finale scorrevole che chiude con grazia ed equilibrio gustativo. Bevi ora o invecchia.

Podere Sapaio Toscana Sapaio 2018 97 Rosso

Incanta nel profilo solido ed impenetrabile che concede una lettura floreale di stampo elegante e moderno. La lavanda si fonde a sfumature di violetta, susine, giacinto e petali di rosa. Il quadro secondario è una dolce carezza di fiori bianchi che si descrivono con magnolia, tiglio e gelsomino. Corpo pieno, teso e vibrante al palato offre una dinamica progressione, figlia di conoscenza e materia di elevata fattura ed un finale delicatamente potente che colpisce sin da subito. Meglio dal 2023.

Capannelle Toscana Solare 2015 96 Rosso

Iconico e di complessità elevata si regala sin da subito nell’energia affascinante delle prugne nere fuse ad amarene, buccia di arancia, chinotto, salvia, maggiorana e spezie indiane. Corpo pieno, composto ed estremamente nobile nel sorso mostra tannini che ricordano il velluto ed un finale progressivo che fa dell’armonia e della precisione d’esecuzione il suo marchio di fabbrica. Meglio dal 2023.

Tenuta Sette Ponti Toscana Sette 2018 96 Rosso

Avvolgente e suadente questo Merlot in purezza debutta nella splendida annata 2018, mediterranea, fresco e dal carattere autentico. I sentori di prugne nere si fondono a note di more selvatiche, chiodi di garofano, asfalto bollente ed origano fresco. Il sottofondo intenso e performante lascia emergere in modo pure e wild, violetta selvatica, cedro, rosa canina e cardamomo. Accattivante la sottile sfumatura pirazinica che completa sul profilo sensoriale. Corpo medio-pieno, tannini rotondi senza spigoli e cuciture ed un finale succoso e scorrevole che chiede il ritorno al calice. Il progetto prevede l’avvicendamento annuale di 7 appezzamenti allevati a Merlot in Tenuta che ogni anno possono cambiare a seconda della scelta effettuata dalla proprietà. Il tutto è riportato in retro etichetta dove è possibile ogni anno sapere esattamente da dove provengono le uve di quel millesimo. Merlot in purezza. Affinamento 18 mesi in barrique di rovere francese nuove. Solo 2470 bottiglie prodotte.

Tenuta di Arceno Toscana Valadorna 2017 96 Rosso

Solido e radioso nel calice mostra note di pompelmo rosa, gerani in fiore, mirtilli pressati, susine e rosmarino. C’è di più in sottofondo nella luminosità delle note di limone, lime e bergamotto. Corpo pieno, tannini ben polimerizzati decisamente vibranti e tesi al momento ed un finale di allungo impressionante che si distenderà nel tempo. Meglio dal 2024.

Monteverro Toscana Monteverro 2017 96 Rosso

Sartoriale nel profilo principale regala note di petali di rosa, gerani, fiori di limone, agapanto e magnolia. In sottofondo le note di rosmarino e timo selvatico descrivono l’anima secondaria. Corpo pieno, tannini perfettamente levigati che tradiscono una mordenza ed una grinta davvero piacevoli ed un finale teso di lodevole bellezza. Meglio dal 2024.

Colmano Toscana Cevolis 2019 96 Rosso

Estremamente brillante e ricco di personalità mostra note di lavanda, susine, gerani, passiflora, mirtilli pressati, giacinto, nocciole tostate e violetta selvatica. Corpo medio-pieno, tannini succosi di grana finissima ed un finale che emoziona per precisione d’esecuzione e carattere moderno. Splendido sin da subito sarà meglio dal 2024 in poi. Solo 2600 bottiglie prodotte.

G.A. Rossi di Medelana Toscana Lupicaia 2016 96 Rosso

Preciso ed essenziale nel profilo principale rivela complessità nell’alternanza floreale e fruttata. La lavanda si fonde a giacinto ed ibisco ed insieme incontrano le susine, i mirtilli pressati e le foglie di tè verde. Corpo medio-pieno, tannini mordenti leggermente rigidi nel sorso ed un finale che regala gusto, sapidità e freschezza. Splendido blend di Cabernet Sauvignon, Merlot e Petit Verdot. Meglio dal 2023.

Livio Sassetti Brunello di Montalcino Riserva 2012 96 Rosso

Classico ed estremamente armonico nel profilo sensoriale mostra note di fiori rossi pressati, fiori di tiglio, canfora, calendula, succo di arancia e buccia di mandarino. Il caramello dolce si fonde a nuance di cioccolato fondente e bacche di ginepro e ne aumenta la complessità del sottofondo. Corpo pieno, tannini morbidi di grana fine ed un finale succoso di splendida fattura vibrante e succosa. Il sorso è luminoso e chiede di tornare al calice. Bevi ora o invecchia.

Gagliole Colli della Toscana Centrale Gagliole 2018 96 Rosso

Un vino multiforme mostra note di prugne nere, more, incenso, canfora, vaniglia, cannella in polvere ed asfalto caldo. Corpo pieno, tannini morbidi di grana finissima ed un finale leggiadro ed iconico che mostra la potenza del Sangiovese prodotto nella Conca d’Oro. Sangiovese in purezza dal 2015 dalle vigne di Panzano. Meglio dal 2023.

Gagliole Colli della Toscana Centrale Pecchia 2016 96 Rosso

Estremamente affascinante nel profilo principale mostra note di lavanda, fiori di ibisco, pompelmo rosa, rosa canina, petali di rosa, fragoline di bosco e ciliegie mature. C’è di più nella matrice secondaria che alterna la bellezza della buccia di mandarino alle sfumature di timo selvatico e citronella. Corpo medio, tannini vellutati di grana fine ed un finale elegantissimo che chiude scorrevole e decisamente lungo e persistente. Meglio dal 2023.

Podere Sapaio Bolgheri Vopolo 2019 96 Rosso

Esuberante ed affascinante la matrice principale di Volpolo nel 2019 che alterna note di violetta selvatica e sandalo a prugne nere, graspo spezzato e coriandolo. Tridimensionale nel carattere sensoriale mostra un corpo pieno, tannini di grana fine perfettamente polimerizzati ed un finale mordente che con carattere e sottile tensione chiude armonico e vibrante. Uno dei migliori Volpolo di sempre. Meglio dal 2023.

Riecine Toscana Riecine 2018 96 Rosso

Pure e terso nel profilo principale mostra note di fragoline di bosco, more, liquirizia, cannella in polvere e more di rovo. Corpo medio-pieno, tannini morbidi di ottima fattura ed un finale succoso ed armonico. Affinato 36 mesi in uova di cemento da 16 hl dopo aver subito una fermentazione in cemento. Delizioso sin da subito ma meglio dal 2022.

Rocca di Castagnoli Cabernet Sauvignon Toscana Buriano 2016 95 Rosso

Estremamente accattivante alterna note di fiori bianchi pressati, ciliegie, amarene, tiglio, buccia di lime e biancospino, In sottofondo le sfumature di pepe bianche e cumino impostano la scena secondaria. Corpo medio-pieno, tannini morbidi ben polimerizzati ed un finale teso e vibrante che verrà fuori nel tempo. Meglio dal 2024.

Tenuta La Massa Toscana Carla 6 2018 95 Rosso

Incandescente e preciso nella nobiltà sensoriale alterna note di prugne rosse, canfora, fiori di arancio, alloro, bacche di ginepro, more, liquirizia e terra bagnata. In sottofondo il bergamotto tinge la scena secondaria e ne aumenta la fattura. Corpo pieno, morbido ed avvolgente nel sorso mostra grazia ed equilibrio di tutti i composti polifenolici ed antocianinici. Splendido sin da subito crescerà ancora in bottiglia. Capolavoro a Panzano in Chianti. Meglio dal 2023.

Contucci Vino Nobile di Montepulciano Riserva 2016 95 Rosso

Terso e decisamente nobile nel profilo principale alterna note di canfora, fiori di arancio, cedro in pezzi, muschio bianco, ciliegie, prugne rosse e fiori di glicine. In sottofondo le sfumature di tiglio e gelsomino animano la scena secondaria. Corpo pieno, tannini perfettamente polimerizzati di grana fine ed un finale di stampo classico che chiude succoso e radioso e che incentiva il ritorno al calice. Affinato 36 mesi in botte grande. Un blend di Sangiovese, Canaiolo, Colorino e Mammolo. Meglio dal 2022.

Terenzuola Vermentino Nero Toscana Forma Alta 2017 95 Rosso

Floreale e di luminoso carattere offre note di lavanda, ibisco, ciliegie, sandalo e foglie bagnate. Corpo medio, tannini soffici di grana fine ben presenti e smussati ed un finale leggiadro e dinamico. Bella la chiusura sapida. Che classa e quanta precisione. Da vigneti centenari e terrazzati sotto le cave di Carrara. Solo 934 bottiglie prodotte. Bevi ora.

Castello del Terriccio Toscana Castello del Terriccio 2016 95 Rosso

Wow, profondo ed accattivante mostra gentilezza ed armonia dei sentori floreali di ibisco, lavanda, mirto, angelica, petali di rosa, susine e mirtilli pressati. Corpo medio-pieno, succoso e brillante nel sorso chiude bilanciato e decisamente moderno e colpisce per equilibrio e succosità. Splendido sin da subito, sarà meglio dal 2022 in poi.

Talosa Vino Nobile di Montepulciano Riserva 2016 95 Rosso

Classe e stile del produttore si esaltano nel calice rivelando in modo sottile e poco pronunciato note di ciliegie, buccia di limone, foglie di tè verde, mallo di noce e calendula. Corpo pieno, rotondo e dall’importante volume al palato mostra grazia ed eleganza nella scorrevolezza piena ed armonica. Wow, una Riserva che ricorda in modo moderno i vini del passato per schiettezza e bellezza nel sorso. Bevi ora o invecchia.

Donne Fittipaldi Bolgheri Superiore 2018 95 Rosso

Solido e complesso nella matrice principale alterna note di prugne nere a mirto selvatico, canfora, cedro in pezzi e succo di mandarino. Corpo pieno, denso e strutturato al centro palato offre dei tannini morbidissimi ed un finale scorrevole che chiude piccante e lodevole bellezza. Bevi ora o invecchia.

Livio Sassetti Brunello di Montalcino Dieci 2007 95 Rosso

Molto maturo al naso mostra note di ciliegie disidratate, canfora, sandalo, succo di arancia rossa, cedro in pezzi, cuoio e cumino. In sottofondo il ricordo di prugne disidratate, pinoli tostati e mirto selvatico descrivono la scena secondaria. Corpo medio-pieno, tannini morbidi di grana fine ed un finale ricco di polpa e materia che descrive un sorso armonico e bilanciato. Rilasciato sul mercato 10 anni dopo. Bevi ora o invecchia.

Castello di Bossi Toscana Corbaia 1995 95 Rosso

Nobile ed autentico mostra la bellezza del carattere bohemien a tutto tondo. I sentori di fiori rossi pressati, prugne nere, legna bagnata, sandalo, incenso e cumino descrivono il profilo principale. Le sfumature di china, arancia sanguinella e chinotto regalano emozioni nel profilo secondario. Corpo pieno, tannini succosi e vibranti ed un finale che descrive bellezza nel sorso 26 anni dopo la vendemmia. Bottiglia incredibile. Bevi ora o invecchia.

Renieri Toscana Regina di Renieri 2018 95 Rosso

Wild ed accattivante nel profilo sensoriale floreale regala note di violetta, magnolia, sambuco e gelsomino. Tante visciole descrivono la matrice secondaria. Corpo pieno, tannini di grana finissima, egregiamente polimerizzati ed un finale di notevole bellezza che spicca per armonia e fattura elegante. Bevi ora o invecchia.

Gagliole Colli della Toscana Centrale Balisca 2018 95 Rosso

Intenso e decisamente black nel carattere principale mostra note di foglie di tè nero, liquirizia, radice di ginseng, peperoni verdi ed asparagi selvatici. Corpo pieno, tannini setosi di grana finissima ed un finale teso e vibrante che si infiamma dal centro palato in poi. Cabernet Sauvignon in purezza di Panzano in Chianti. Meglio dal 2024.

I Greppi Bolgheri Superiore Greppicaia 2018 95 Rosso

Pronunciato e diretto mostra un profilo ricco ed avvolgente che alterna sfumature di prugne nere a sentori di caffè tostato, cioccolato fondente e chiodi di garofano. Corpo pieno, tannini vellutati ed un finale sincero e delicatamente potente. Greppicaia in grande spolvero. Un blend di Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Merlot. Meglio dal 2023.

Tenimenti D’Alessandro Syrah Toscana Migliara 2016 95 Rosso

Ricco e decisamente genuino nel profilo principale alterna note di fiori di lavanda a tiglio, biancospino, ibisco, cioccolato fondente e caramello dolce. I fiori pressati misti dominano la scena secondario fondendosi a radice di ginseng ed erba tagliata. Corpo medio, tannini morbidi di bellissima forma all’attacco ed un finale di ottima armonia e notevole progressione. Meglio dal 2023.

Rocca di Castagnoli Chianti Classico Tempo 2013 94 Rosso

Classico e radioso mostra eleganza nel profilo sensoriale che ricorda note di incenso, foglie di tè nero, bergamotto, foglie di tè verde e bacche di ginepro. Corpo medio-pieno, tannini soffici di ottima fattura ed un finale verticale che non accetta compromessi. Fresco e decisamente vibrante colpisce sin da subito. Meglio dal 2022.

Villa Santo Stefano Toscana Loto 2015 94 Rosso

Deciso ed austero si pone elegante ed intrigante regalando note miste di prugne nere, salvia, caramello dolce, cioccolato fondente e zucchero a velo. Corpo pieno, tannini vellutati di egregia qualità ed un finale composto che accarezza il palato ad ogni sorso. Bevi ora o invecchia.

Tenuta di Arceno Toscana Arcanum 2017 94 Rosso

Solido e decisamente potente nel profilo sensoriale rivela una complessità di pochi eletti nella delicata presenza di petali di rosa e succo di pompelmo completamente immersi in note intense di gerani, asfalto bagnato, canfora, tiglio e prugne nere perfettamente mature. Corpo pieno, tannini perfettamente maturi ed un finale solido e perfettamente lineare durante tutto il sorso. Meglio dal 2023.

Varramista Toscana Varramista 2015 94 Rosso

Preciso ed elegante mostra un’intensità sensoriale importante che rivela lentamente la sua identità floreale. Le note di agapanto si fondono ad ibisco, gerani, ortensie e calendula. In sottofondo il tratto maturo di fragole e prugne nere domina la scena secondaria. Corpo pieno, tannini estremamente levigati ed un finale sapido e centrato che coniuga il profilo orizzontale a quello verticale. Bevi ora o invecchia.

Le Cinciole Colli della Toscana Centrale Camalaione 2016 94 Rosso

Maturo e dark nella matrice principale mostra note di china, rabarbaro, susine, violetta bagnata e succo di pompelmo. Corpo medio-pieno, tannini succosi di ottima fattura ed un finale di stampo classico che avrà bisogno di tempo per venir fuori nel tempo. Salato e decisamente moderno. Un blend di Cabernet Sauvignon, Syrah e Merlot. Meglio dal 2023.

Castello di Bossi Toscana Girolamo 2018 94 Rosso

Preciso e succoso nella matrice principale mostra note di pompelmo, petali di rosa, gerani, lavanda, ibisco e giacinto. Corpo medio-pieno, tannini di grana fine ed un finale succoso e progressivo. Moderno e decisamente accattivante. Bevi ora o invecchia.

Rocca di Montegrossi Toscana Geremia 2016 94 Rosso

Radioso e vibrante nel calice offre note di prugne nere, more, cannella in polvere e fiori rossi pressati. Corpo pieno, tannini vellutati ed un finale compatto di notevole scorrevolezza. Ottima la qualità del frutto. Meglio dal 2023.

Talosa Vino Nobile di Montepulciano Alboreto 2018 94 Rosso

Gentile ed elegante nelle note erbacee alterna sfumature di erba tagliata e citronella a ciliegie poco mature, pepe bianco, maggiorana ed origano. Corpo pieno, estremamente piacevole al palato grazie ad i tannini perfettamente maturi ed un finale essenziale di notevole bellezza. Uno dei migliori Nobile a Montepulciano nell’annata 2018. Meglio dal 2022.

Podernuovo a Palazzone Toscana Argirio 2016 94 Rosso

Potente e solido nel calice dispensa complessità e garanzia nelle note miste fruttate di prugne nere, more selvatiche, radice di ginseng e caramello dolce. In sottofondo toni di canfora e fragole ed amarene dominano la scena secondaria arricchendo la matrice. Corpo pieno, tannini di grana fine perfettamente polimerizzati ed un finale strutturato e denso nel sorso. Impossibile resistervi. Bevi ora o invecchia.

Tenuta Sette Cieli Toscana Indaco 2017 94 Rosso

Intrigante e ben complesso nel profilo principale alterna note di prugne nere, canfora, more selvatcihe, mirto selvatico e tante bacche di ginepro. Corpo pieno, verace e definito mostra leggiadria e carattere. Bevi ora o invecchia.

Donne Fittipaldi Bolgheri 2019 94 Rosso

Decisamente pirazinico a primo impatto mostra note di prugne nere, graspo spezzato, calendula, ginestra e salvia spezzata. Corpo pieno, tannini perfettamente vellutati ed un finale integro e luminoso che regala bellezza ad ogni sorso. Il bello dell’essenziale senza strafare. Bevi ora o invecchia.

Colmano Toscana Abbinato 2019 94 Rosso

Maturo e profondo mostra note complesse di gerani, susine, mirtilli, violetta selvatica e giacinto pressato. In sottofondo cioccolato bianco e vaniglia regalano nuance dolci alla matrice. Corpo medio-pieno, succoso ed accattivante, terso e scorrevole, chiude elegante e decisamente preciso. Che bello! Bevi ora o invecchia.

Ceralti Bolgheri Superiore Alfeo 2018 94 Rosso

Potente nell’espressione sensoriale rivela note di prugne nere, cioccolato fondente, graspo spezzato ed erba tagliata. Tante more selvatiche dominano la scena secondaria unite alla sottile percezione riduttiva che si dissolve lentamente con il tempo nel calice. Corpo medio-pieno, tannini leggermente rigidi ben estratti ed un finale di media-lunga persistenza. Un blend di 50% Merlot, 25% Cabernet Sauvignon e 25% Cabernet Franc. Meglio dal 2023.

Carpineto Cabernet Sauvignon Toscana Farnito 2016 94 Rosso

Maturo ed affascinante mostra note di lavanda, passiflora, cardamomo, incenso, fragole poco mature, amarene e fiori di tiglio. Complesso e decisamente preciso mostra un corpo pieno, tannini morbidi di grana fine perfettamente integrati nella matrice ed un finale che si infiamma dal centro palato in poi. Meglio dal 2023.

Castello di Bossi Toscana Corbaia 2018 94 Rosso

Vibrante e deciso nel profilo principale mostra note di prugne blu, lavanda e violetta selvatica. I mirtilli selvatici dominano la scena secondaria fondendosi a note di pompelmo e fiori bianchi misti. Corpo medio-pieno, tannini mordenti ed un finale teso che avrà bisogno di tempo per distendersi e meglio integrare il legno. Meglio dal 2024.

Argiano Toscana Non Confunditur 2019 94 Rosso

Estremamente accattivante alterna un profilo maturo di fragole, prugne nere e chiodi di garofano a nuance di alloro, foglie di tè nero e pepe. Il sottofondo di graspo spezzato e cumino ne aumenta la complessità. Corpo pieno, tannini precisi e vibranti, leggermnete mordenti ed austeri ed un finale di slanciata progressione che dura al palato per un minuto. Incredibile struttura per un Super Tuscan che si avvicina sempre più al fratello maggiore. Meglio dal 2023.

Riecine Toscana La Gioia 2017 94 Rosso

Solido e compatto nel profilo principale regala note di petali di rosa, ciliegie disidratate, foglie di tè verde e mallo di noce. Corpo medio-pieno, amabile e strutturato al palato mostra dei tannini perfettamente maturi di grana fine ed un finale leggiadro e moderno nella chiusura succosa e bilanciata con la matrice. Meglio dal 2022.

Riecine Merlot Toscana Tresette 2017 94 Rosso

Maturo al naso alterna note di fiori rossi pressati, foglie di pomodoro, gerani bagnati, confettura di fichi e nocciole tostate. Corpo pieno, tannini di grana fine perfettamente maturi ed integrati nella matrice ed un finale esile ma ricco di piacevolezza e succosità. Meglio dal 2022.

Tenimenti D’Alessandro Syrah Toscana Bosco 2016 94 Rosso

Eclettico e di genio multiforme Bosco 2016 è terso e decisamente brillante nella leggiadria sensoriale che alterna note di ibisco, petali di rosa, fragoline di bosco, lavanda, gelsomino e tiglio. In sottofondo i frutti rossi a bacca piccola dominano la scena secondaria e ne aumentano la complessità. Corpo medio-pieno, tannini soffici di piacevole forma ed un finale succoso e ben progettato nella persistenza sensoriale. Bevi ora o invecchia.

Tenimenti D’Alessandro Syrah Toscana Bosco 2018 94 Rosso

Leggiadro e diretto nel calice mostra note di prugne nere, more di rovo, liquirizia, caramello dolce, asfalto caldo, terra bagnata e fiori misti bianchi e rossi. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale di piacevole lunghezza ben espressivo nel carattere fruttato dell’aftertasting. Bevi ora o invecchia.

Tenimenti D’Alessandro Syrah Toscana Migliara 2017 94 Rosso

Profondo e terso mostra tensione nelle note di prugne nere, asfalto bollente, cioccolato fondente, amarene sotto spirito e coriandolo. Talco e cioccolato bianco regalano dolcezza al sottofondo. Corpo pieno, tannini morbidi di ottima fattura ed un finale essenziale che avrà bisogno di tempo per distendersi. Meglio dal 2023.

Duemani Cabernet Franc Costa Toscana Cifra 2019 93 Rosso

Brillante e decisamente accattivante mostra note di ciliegie, prugne rosse, fiori di tiglio e buccia di arancia. Corpo pieno, tannini morbidi di ottima fattura ed un finale leggiadro di encomiabile bellezza. Bevi ora.

Castello di Monsanto Toscana Sangioveto Grosso 2017 93 Rosso

Affascinante e decisamente snob nel carattere principale mostra note che si complessano con un velo riduttivo che ne avvolge la potenza sensoriale. Prugne rosse leggermente disidratate, uva sultanina, fiori rossi appassiti, buccia di arancia arsa e spezie miste descrivono il quadro sensoriale. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale delizioso che mostra sapienza e conoscenza del Sangiovese Grosso. Meglio dal 2023.

Castello di Volpaia Toscana Balifico 2018 93 Rosso

Affascinante e di natura floreale alterna note profondi di violetta selvatica, lavanda, ibisco, giacinto, magnolia, succo di mirtilli e succo di mandarino. La leggera riduzione in sottofondo ne aumenta la fattura sensoriale. Corpo medio, tannini soffici di grana fine ed un finale composto leggermente semplice in chiusura. Meglio dal 2022.

Setriolo Toscana Memores 2015 93 Rosso

Fragole, fragoline di bosco e cannella in polvere descrivono il profilo principale di questa giovane espressione di rosso deciso e ricco di carattere. Corpo pieno, tannini perfettamente maturi ed integrati nella matrice ed un finale solido e centrato. Meglio dal 2023.

Villa Santo Stefano Toscana Loto 2016 93 Rosso

È preciso e di piacevole impostazione il blend made in Lucca che rivela nell’annata 2016 note di violetta selvatica, gerani, susine e fiori di magnolia. Corpo medio, tannini soffici ed un finale di buon equilibrio e sorso. Bevi ora.

Villa Santo Stefano Toscana 2016 93 Rosso

Maturo ed intenso nel calice regala una devastante quantità di fiori rossi freschi fusi a note di prugne rosse, lamponi, ribes, cassis, amarene, duroni e buccia di mandarino. In sottofondo le note di foglie di pomodoro completano il quadro sensoriale con nuance di eucalipto e foglie di tè verde. Corpo pieno, tannini morbidi di natura vellutata ed un finale morbido ed avvolgente. Cabernet Franc in purezza. Bevi ora.

Diadema Toscana Aurum Colatum 2018 93 Rosso

Nobile nel profilo principale alterna note di prugne nere, more di rovo, cassis e mandorle bianche. In sottofondo una piacevole presenza di foglie di basilico domina la scena secondaria. Corpo pieno, tannini di grana fine perfettamente integrati ed un finale degno dei migliori Super Tuscan. Gran lavoro qui. Bevi ora.

Tenuta di Arceno Toscana Il Fauno di Arcanum 2018 93 Rosso

Potente e decisamente imperiale nel calice alterna note precise di prugne nere a more selvatiche, bacche di ginepro e curcuma fuse a nuance di peperoni verdi e paprika. Corpo medio-pieno, tannini levigati di notevole fattura ed un finale solido e progressivo. Meglio dal 2022.

Diadema Toscana 2018 93 Rosso

Elegante e dinamico nel calice rivela lentamente note floreali delicatissime di agapanto, lavanda, iris e magnolia. In sottofondo sfumature di violetta selvatica e fiori di limone. Corpo medio-pieno, solido e preciso nel sorso mostra tannini maturi ed un finale moderno, di natura principalmente verticale. Meglio dal 2023.

Le Cinciole Colli della Toscana Centrale Petresco 2017 93 Rosso

Accattivante e decisamente terso nella matrice principale mostra note di lamponi, ribes, ciliegie, buccia di limone e fiori bianchi misti. Delicato il sottofondo ricorda di pompelmo e petali di rosa. Corpo medio-pieno, tannini rigidi al momento ed un finale che si infiamma dal centro palato in poi. Meglio dal 2024.

Villa a Sesta Toscana Vas 2015 93 Rosso

Maturo e potente nel profilo sensoriale concentrato alterna note di prugne, more, susine, chiodi di garofano, mirtilli pressati, violetta e caramello dolce. Corpo pieno, tannini vellutati di incredibile bellezza ed un finale caldo ed avvolgente che sussurra eleganza ed armonia ad ogni sorso. Bevi ora.

Talosa Toscana Pietrose 2017 93 Rosso

Decisamente elegante nei tratti floreali misti ad erba tagliata, graspo spezzato e pepe bianco. Tanta vivacità arriva dal sottofondo pieno di erbe officinali. Corpo pieno, tannini rotondi di ottima fattura ed un finale scorrevole che chiede di tornare al calice. Un Merlot moderno e pieno di fascino. Bevi ora o invecchia.

Fontodi Syrah Colli della Toscana Centrale Case Via 2018 93 Rosso

Profondo e decisamente floreale si tinge di diverse sfumature e regala bellezza nelle note di lavanda, ibisco, passiflora, violetta selvatica e giacinto. In sottofondo c’è di più nelle note di buccia di mandarino e lime. Corpo pieno, tannini mordenti di notevole carattere e tensione ed un finale di media lunga progressione. Meglio dal 2023.

Tenuta Sette Cieli Toscana Indaco 2016 93 Rosso

Preciso e radioso nel calice alterna note di fiori rossi a sfumature di cedro, camomilla e maggiorana. Corpo pieno, tannini mordenti ricchi di carattere ed un finale vibrante di notevole bellezza. Meglio dal 2023.

Tenute del Cabreo Toscana Cabreo 2018 93 Rosso

Maturo e deciso nel profilo principale mostra note di fragole, prugne, gerani ed asfalto bagnato. Corpo medio-pieno, tannini morbidi e succosi di ottima fattura ed un finale luminoso ed essenziale. Che bello. Bevi ora.

Tenuta La Massa Toscana La Massa 2018 93 Rosso

Brilla nel calice e mostra sfumature accattivanti di succo di mandarino, lavanda, pepe bianco, maggiorana, bergamotto, mandarino verde e passiflora. Corpo medio-pieno, tannini soffici ben estratti ed un finale aperto godibile sin da subito. Che bello! Meglio dal 2022.

Duemani Costa Toscana Altrovino 2018 93 Rosso

Maturo e piacevole nella matrice principale alterna note di fragole, ciliegie mature, buccia di limone e fiori di sambuco e di tiglio. Corpo medio-pieno, succoso e potente nel sorso chiude morbido ed avvolgente. Un blend di Merlot e Cabernet Franc. Meglio dal 2022.

Vallepicciola Toscana Mordese 2018 93 Rosso

Autentico e verace un Cabernet Franc in purezza che colpisce per spezie e e precisione sensoriale. Le prugne nere, le more, le foglie di mirto selvatico ed il pepe nero dominano la scena principale. Le bacche di ginepro, la salvia ed il chinotto la scena secondaria. Corpo pieno, tannini morbidi di notevole fattura ed un finale ampio più orizzontale che verticale. In gran forma sin da subito.

Renieri Toscana Re di Renieri 2018 93 Rosso

Radioso e solido nel profilo principale mostra note di prugne nere, more di rovo, susine, chiodi di garofano, cioccolato fondente e camomilla. Corpo medio-pieno, elegante nel sorso chiude morbido ed avvolgente. Un blend di Cabernet Sauvignon, Merlot, Cabernet Franc e Petit Verdot. Avrà bisogno di tempo per venir fuori. Meglio dal 2023.

Terre del Marchesato Toscana Franchesato 2018 93 Rosso

Violetta selvatica, susine, mirtilli pressati, gelsomino, acacia, peperoni verdi, foglie di tè nero e sandalo sono i sentori principali di questo giovane Cabernet Franc in purezza. Corpo medio, tannini soffici di grana fine ed un finale avvolgente e ben strutturato. Piacevolissimo sin da subito ma meglio dal 2023.

San Felice Toscana Pugnitello 2018 93 Rosso

Opaco e decisamente strutturato nel profilo sensoriale mostra note di prugne nere, foglie di tè nero, curcuma, coriandolo, cola ed incenso. Corpo pieno, tannini egregiamente polimerizzati ed un finale scorrevole ed antocianinico che piace per la splendida fusione orizzontale-verticale. Meglio dal 2023.

Gagliole Colli della Toscana Centrale Valletta 2018 93 Rosso

Maturo e profondo mostra note di prugne nere, more, foglie di tè, nocciole tostate e cioccolato fondente. Tanti fiori in sottofondo dominano la scena secondaria. Corpo pieno, amabile e ben disteso nel frutto chiude morbido ed avvolgente di notevole grazia e bevibilità. Bello, potente ed affascinante rapisce sin da subito. Un blend di Sangiovese e Merlot. Bevi ora.

Salcheto Vino Nobile di Montepulciano Vecchie Viti del Salco 2018 93 Rosso

Ricco di stile e personalità alterna note di lavanda a sfumature di tiglio, mandorle bianche, timo selvatico e cioccolato bianco. Corpo pieno, tannini perfettamente maturi ed un finale di notevole bellezza e scorrevolezza. Meglio dal 2022.

Piemaggio Colli della Toscana Centrale 2012 93 Rosso

Maturo e classico nello stile aperto mostra note di more, cannella, sandalo e chinotto. Corpo pieno, tannini morbidi all’attacco ed un finale teso e vibrante leggermente astringente che mostra tensione e lunghezza. Meglio dal 2023.

Riecine Toscana Riecine 2017 93 Rosso

Estremamente accattivante mostra un profilo nitido e preciso nelle note di ciliegie, buccia di limone, cedro in pezzi e succo di mandarino. Corpo medio-pieno, tannini mordenti dal carattere deciso ed un finale di media-lunga persistenza. Delizioso sin da subito ma meglio dal 2023.

I Greppi Bolgheri Greppicante 2019 93 Rosso

Maturo ed essenziale nel calice ben fonde note fruttate e floreali di prugne nere, foglie di tè, violetta selvatica e cumino. Il sottofondo è leggermente offuscato ma rende intrigante la matrice. Corpo pieno, tannini mordenti di ottima fattura ed un finale vibrante che rapisce sin da subito. Meglio dal 2023.

Tenuta Marsiliana Costa Toscana Marsiliana 2016 93 Rosso

Accattivante e speziato nel profilo principale mostra note di prugne nere, mirtilli, amarene, fichi secchi, foglie di tè nero, caramello salato, caffè e chiodi di garofano. Corpo pieno, tannini perfettamente maturi e polimerizzati ed un finale di notevole avvolgenza e carattere. Bevi ora o invecchia.

Cantina del Giusto Vino Nobile di Montepulciano San Claudio II 2018 93 Rosso

Affascinante e terso offre note miste di fiori bianchi di gelsomino e sambuco, buccia di limone e cedro in pezzi. Tante ciliegie ed incenso descrivono la scena secondaria. Corpo medio-pieno, tannini mordenti che offrono carattere e tensione ed un finale leggiadro di notevole bellezza. Bevi ora.

Rocca di Castagnoli Toscana Pratola 2018 92 Rosso

Maturo e vivace mostra note di prugne nere, susine, fiori di agapanto, violetta selvatica, buccia di mandarino, menta piperita e fiori di tiglio. Corpo medio-pieno, tannini leggermente rigidi ed un finale vibrante. Meglio dal 2023.

Metinella Rosso di Montepulciano Rossodisera 2019 92 Rosso

Definito e ben predisposto nel profilo sensoriale offre note di ciliegie, fragoline di bosco poco mature, fiori rossi e succo di limone. Corpo medio, tannini soffici di ottima fattura ed un finale di notevole grazia e bellezza. Il bello dell’essenziale. Bevi ora.

Poggio la Noce Sangiovese Toscana Gigino Vigna I Tulipani 2018 92 Rosso

Preciso e definito al naso alterna frutti rossi a bacca piccola che ricordano i ribes, i lamponi ed il melograno. Corpo medio-leggero, tannini leggermente rustici e vibranti ed un finale magro elegantissimo che chiude con un ritorno balsamico bellissimo. Che bello! Bevi ora o invecchia.

Rocca di Castagnoli Chianti Classico Stielle 2009 92 Rosso

Maturo ed evanescente mostra note calde di cipria, mandorle tritate, zucchero a velo e vaniglia di Barbour. Tante fragole dominano la scena secondaria. Corpo pieno, tannini morbidi ben rifiniti ed un finale solido e compatto. Bevi ora.

Rocca di Castagnoli Toscana Stielle 2007 92 Rosso

Eclettico e decisamente brillante nel profilo sensoriale mostra note di fragole mature, foglie di pomodoro, buccia di arancia, vaniglia e nocciole tostate. Corpo pieno, tannini morbidi e ben polimerizzati ed un finale avvolgente e ben disteso nel sorso. Bevi ora.

Tenuta di Trecciano Toscana Daniello 2019 92 Rosso

Solido e decisamente compatto nei sentori odorosi alterna note di prugne nere a more selvatiche, mirto, cassis, canfora e gerani bagnati. In sottofondo sfumature mediterranee regalano complessità. Corpo pieno, tannini rotondi grana fine ed un finale definito e radioso ad ogni sorso. Bevi ora.

Tenuta di Trecciano Merlot Toscana I Campacci 2019 92 Rosso

Sincero e di natura floreale alterna la lavanda a sfumature piacevoli di agapanto, iris e giacinto. In sottofondo la buccia di limone completa il quadro sensoriale. Corpo pieno, tannini vellutati ed un finale ampio e di buona freschezza laterale. Ottimo Merlot, perfetto in diverse occasioni. Bevi ora.

Villa Santo Stefano Toscana Loto 2017 92 Rosso

Leggermente offuscato nel profilo principale alterna note di prugne nere, fragoline di bosco, fichi, foglie di pomodoro ed incenso. Corpo medio, tannini soffici ben estratti ed un finale di media complessità scorrevole e centrato. Bevi ora.

Montecalvi Toscana Vigna Vecchia 2015 92 Rosso

Affascinante nel calice offre le sfumature più leggiadre di ribes, buccia di mandarino, melagrana, tiglio e gelsomino. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale gustoso di notevole leggerezza e bellezza. Bevi ora.

Valdonica Maremma Toscana Arnaio 2019 92 Rosso

Estremamente floreale e ricco di grazia rivela note fragranti di lavanda in fiore, agapanto, giacinto ed iris. In sottofondo sfumature di limone, lime e bergamotto rendono davvero giovane e vivace questa fresca espressione made in Maremma. Corpo medio, succoso e brillante al palato mostra energia e carattere ed una chiusura davvero intrigante. Bevi ora.

Fabbrica Toscana 2018 92 Rosso

Radioso e fragrante nel calice offre note di lamponi, ribes, buccia di mandarino, cedro in pezzi e timo selvatico. Corpo medio, tannini leggermente rigidi che si distenderanno nel tempo ed un finale di media-lunga persistenza. Meglio dal 2023.

Monteverro Toscana Terra di Monteverro 2017 92 Rosso

Floreale ed armonico nella matrice principale dispensa sentori di ciliegie, violetta selvatica, fiori di limone e buccia di mandarino. Corpo pieno, tannini rotondi egregiamente levigati ed un finale di piacevole luminosità. Bevi ora.

Poggio Bonelli Toscana Poggiassai 2016 92 Rosso

Preciso e decisamente radioso nel calice evidenzia note di gerani in fiore, ciliegie, lamponi, mirtilli e prugne rosse. In sottofondo le sfumature di calendula, camomilla e tiglio descrivono l’anima secondaria. Corpo medio, tannini rotondi ed un finale dalle sensazioni fresche e vibranti decisamente sulla parte gengivale. Bevi ora o invecchia.

Varramista Toscana Frasca 2015 92 Rosso

Giovane e dinamico il profilo principale alterna note di ciliegie, fiori di limone, citronella e graspo spezzato. Corpo pieno, solido e centrato offre un core tannico importante perfettamente ammorbidito. Il finale è di natura salata. Sorprendente espressione made in Montopoli. Bevi ora o invecchia.

Ceralti Bolgheri Scirè 2019 92 Rosso

Solido e centrato mostra un profilo ricco di note dark che si descrivono con prugne nere, more selvatiche, bacche di ginepro e ginseng. Corpo pieno, tannini morbidi di grana fine ed un finale scorrevole e ricco di brillantezza. Bevi ora.

Castello del Terriccio Toscana Tassinaia 2017 92 Rosso

Preciso e vibrante nel carattere principale mostra note di ciliegie, buccia di limone, fiori di tiglio, camomilla e chinotto. Corpo medio-pieno, tannini soffici di notevole fattura ed un finale succoso e brillante. Ben fatto. Bevi ora.

Petra Toscana Quercegobbe 2018 92 Rosso

Profondo e ricco di carattere lascia emergere sentori di more, prugne nere, visciole, canfora e chiodi di garofano. Corpo pieno, tannini rotondi di grana fine ed un finale succoso e ben disteso nel sorso. Ben fatto. Bevi ora.

Podernuovo a Palazzone Toscana 2017 92 Rosso

Profondo ed impenetrabile nel calice Therra 2017 mostra note di prugne nere, cioccolato fondente, foglie di tè nero, chiodi garofano ed asfalto bollente. Corpo pieno, tannini rotondi di ottima fattura ed un finale di solida bellezza. Ottimo. Bevi ora.

Capezzana Toscana Ghiaie della Furba 2017 92 Rosso

Potente ed estremamente centrato offre note di lavanda, passiflora, violetta selvatica e susine. Corpo pieno, tannini solidi di buona fattura ed un finale teso e vibrante. Meglio dal 2023.

Querceto di Castellina Merlot Toscana Quercegrosse 2018 92 Rosso

Molto maturo al naso mostra note di fragole, lamponi, buccia di mandarino e fiori misti. Corpo medio-pieno, caldo nel sorso chiude leggermente pungente ed alcolico. Meglio dal 2022.

Poggio Molina Toscana Le Caldie 2015 92 Rosso

Maturo e ben progettato mostra note miste floreali e fruttate e ricorda di gerani, ibisco, gerani, lamponi, ribes, fragole poco mature e buccia di mandarino. Corpo medio-pieno, tannini soffici ed un finale moderno e piacevolissimo nel sorso genuino. Che bello. Bevi ora o invecchia.

I Viti Syrah Cortona S 90 2020 92 Rosso

Lavorato in riduzione trattiene molti profumi e li regalerà lentamente nel tempo. Susine e mirtilli pressati di fondono a fiori bagnati e descrivono il profilo principale di questo giovane Syrah accattivante. Corpo medio-pieno, tannini soffici di piacevole fattura ed un finale genuino e decisamente sexy nel sorso. Bevi ora.

Castelvecchio Chianti Colli Fiorentini Il Castelvecchio 2019 92 Rosso

Maturo e ben profondo nella matrice principale mostra note di prugne nere, more, caramello salato, mirtilli e mirto selvatico. Tanto cioccolato fondente domina la scena secondaria. Corpo medio-pieno, tannini morbidi e succosi ed un finale avvolgente dalla visione moderna decisamente armonica e bilanciata. Bevi ora.

Jacopo Biondi Santi Toscana Schidione 2015 92 Rosso

Maturo e pieno nel calice mostra note di fragole, prugne rosse, liquirizia, cannella in polvere e vaniglia. Corpo pieno, tannini vellutati ed un finale sapido di piacevole chiusura. Ben fusa la grassezza della matrice alla scorrevolezza del sorso fresco e brillante. Bevi ora o invecchia.

Podernuovo a Palazzone Toscana Sotirio 2016 92 Rosso

Radioso ed essenziale nel calice offre note vibranti di ciliegie, lamponi, ribes, mirtilli e buccia di limone. Corpo pieno, tannini soffici di grana fine ed un finale leggiadro e dinamico. Bevi ora.

Badia di Morrona Sangiovese Terre di Pisa VignaAlta 2018 92 Rosso

Aperto e classico nello stile mostra note di gerani, fragole, prugne, pietra calda e grafite. Corpo medio-pieno, tannini soffici ed un finale succoso ed essenziale che regala piacevolezza ad ogni sorso. Bevi ora.

Borgo Scopeto Toscana Borgonero 2018 92 Rosso

Caldo e rustico nel profilo principale mostra note di prugne nere, foglie bagnate, more, caramello e spezie indiane. Corpo medio-pieno, tannini soffici ben maturi ed un finale preciso dalla chiusura elegante. Ben fatto. Bevi ora.

Castello Romitorio Toscana Romito 2018 92 Rosso

Affascinante e decisamente genuino e leggiadro nel profilo sensoriale mostra note di ciliegie, lamponi, ribes e succo di pompelmo. Corpo medio-pieno, tannini soffici di grana fine ed un finale radioso ed essenziale che fa della bevibilità la sua arma migliore. Bevi ora.

Rocca delle Macie Cabernet Sauvignon Toscana Roccato 2018 92 Rosso

Maturo e complesso nel profilo principale mostra note di gerani bagnati, asfalto caldo, fiori rossi pressati, calendula e succo di mandarino. Corpo medio-pieno, succoso ed integro nel profilo gustativo, mostra tannini leggermente rigidi ed un finale di media-lunga progressione. Meglio dal 2023.

Terre di Talamo Toscana Talamo 2016 92 Rosso

Molto maturo al naso mostra note di fragole, prugne rosse leggermente disidratate, more, visciole e foglie di pomodoro. Corpo pieno, tannini di grana fine ed un finale rotondo decisamente avvolgente ed orizzontale nella chiusura. Un blend di Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Syrah e Petit Verdot. Bevi ora.

I Viti Cabernet Franc Toscana Iugero 2018 92 Rosso

Classico nello stile ed aperto nel profilo sensoriale offre note di gerani, amarene, sandalo ed ibisco. Corpo pieno, tannini delicati ben integrati e polimerizzati ed un finale piacevole di natura orizzontale. Bevi ora.

Roccapesta Toscana Pugnitello 2018 92 Rosso

Brillante e decisamente red nel profilo sensoriale mostra note di ciliegie, lamponi, ribes, citronella e graspo spezzato. Corpo medio, tannini soffici piacevoli e ben integrati nella matrice ed un finale caldo ed avvolgente. Bevi ora.

Altesino Rosso di Montalcino 2019 92 Rosso

Preciso e decisamente luminoso alterna fiori rossi a toni caldi di frutti a bacca piccola che ricordano i ribes, i lamponi ed il melograno. Corpo medio, tannini soffici di grana fine ed un finale ampio e gustoso che fa dell’equilibrio gustativo e del sorso agrumato la sua arma vincente. Bevi ora.

Erik Banti Sangiovese Maremma Toscana Spineto 2019 92 Rosso

Leggermente offuscato al naso mostra note di prugne nere, fogli di tè nero, chinotto, salvia arsa e buccia di arancia e fiori di tiglio appassiti. Corpo medio-pieno, tannini gentili ben fusi nella matrice ed un finale leggiadro e scorrevole che colpisce sin da subito per precisione e freschezza nell’aftertasting. Bevi ora.

Ventolaio Brunello di Montalcino 2004 92 Rosso

Un naso incandescente mostra energia e carattere nel profilo terso ricco di note che ricordano le prugne nere, il cuoio, il cedro in pezzi, la terra bagnata, il chinotto, il bergamotto ed il caramello dolce. In sottofondo l’arancia sanguinella descrive il profilo secondario nella bellezza del Sangiovese che lascia nuance di petali di rosa e pompelmo. Fragrante e decisamente vibrante al naso dopo 17 anni. Corpo pieno, tannini morbidi di grana fine ed un finale equilibrato e mordente che chiude solido e performante nel sorso. Bevi ora o invecchia.

Erik Banti Morellino di Scansano Spineto 2020 92 Rosso

Preciso ed essenziale nel carattere principale mostra note di susine, mirtilli, china, rabarbaro, liquirizia e violetta selvatica. Corpo pieno, tannini rustici di ottima fattura e piacevole mordenza ed un finale succoso e scorrevole che chiude armonico e decisamente profondo. Meglio dal 2022.

Ventolaio Brunello di Montalcino 2004 92 Rosso

Un naso incandescente mostra energia e carattere nel profilo terso ricco di note che ricordano le prugne nere, il cuoio, il cedro in pezzi, la terra bagnata, il chinotto, il bergamotto ed il caramello dolce. In sottofondo l’arancia sanguinella descrive il profilo secondario nella bellezza del Sangiovese che lascia nuance di petali di rosa e pompelmo. Fragrante e decisamente vibrante al naso dopo 17 anni. Corpo pieno, tannini morbidi di grana fine ed un finale equilibrato e mordente che chiude solido e performante nel sorso. Bevi ora o invecchia.

Poliziano Rosso di Montepulciano 2020 92 Rosso

Radioso e vibrante mostra note di lamponi, ribes, melagrana e petali di rosa. Corpo medio-pieno, tannini soffici poco estratti ed un finale vibrante decisamente terso ed autoritario. Bevi ora o invecchia.

Salcheto Rosso di Montepulciano 2020 92 Rosso

Preciso ed essenziale nel calice offe note di ibisco, lavanda, calendula e tiglio. Tanti mirtilli pressati e magnolia dominano la scena secondaria arricchendo la matrice. Corpo medio-pieno, succoso e ricco di grazia al palato mostra tannini perfettamente maturi ed un finale di grande armonia ed equilibrio. Bevi ora.

Salcheto Vino Nobile di Montepulciano Salco 2017 92 Rosso

Preciso e radioso nel calice alterna fiori rossi con note di limone, calendula, camomilla ed elicriso. Le nuance mature in sottofondo dominano la scena secondaria. Corpo pieno, tannini morbidi di notevole fattura ed un finale succoso ed amabile che piace proprio a tutti. Bevi ora.

La Lupinella Sangiovese Toscana 2018 92 Rosso

Molto maturo al naso alterna fiori rossi a note di asfalto caldo, coriandolo e fragole mature. Corpo meido, tannini rotondi di grana fine ed un finale equilibrato e succoso che fa della bevibilità la sua arma principale. Bevi ora.

Tenuta di Monterufoli Val di Cornia Poggio Miniera 2012 92 Rosso

Decisamente balsamico nella matrice principale alterna note di foglie di tè verdi, eucalipto, menta pieperita e confetto. In sottofondo il “core” principale resta di frutti rossa a bacca piccola che ricordano i lamponi, i ribes e la melagrana. Corpo medio, tannini soffici di notevole qualità ed un finale equilibrato di ottima bevibilità. Bellissimo ed impossibile immaginare miglior invecchiamento per un 2012. Bevi ora.

Riecine Toscana La Gioia 1990 92 Rosso

Sono passati 31 anni ed il colore di La Gioia 1990 perde tensione e brillantezza ma il profilo sensoriale è quello di un top player che invecchia nel migliore dei modi. Le note di prugne nere disidratate si fondono a foglie di tè nero, china, radice di ginseng, fiori di acacia appassiti, foglie di fichi, buccia di mandarino, caramello salato e funghi tritati. Corpo medio, tannini gentili perfettamente fusi ed integrati nella matrice ed un finale succoso e vibrante che si distende nel migliore dei modi. Vibra con un’acidità vera che ricorda il carattere dei vini che non incontravano il favore della tecnologia in quegli anni ma brillavano di carattere e personalità. Bevi ora.

Tenuta Marsiliana Costa Toscana Birillo 2018 92 Rosso

Maturo e profondo mostra note fruttate e speziate che ricordano le prugne nere, l’incenso, le fragole, i datteri, le foglie di mirto selvatico ed i ribes neri. Tanto pepe e bacche di ginepro descrivono la scena secondaria. Corpo medio-pieno, tannini soffici ed un finale luminoso e disteso che si lascia amare sin da subito. Bevi ora.

Chiacchiera Vino Nobile di Montepulciano Mahti 2017 92 Rosso

Elegante e ben definito nel profilo principale mostra note di prugne rosse, fragole, caramello dolce e succo di bergamotto. Corpo medio-pieno, tannini ben distesi che mostrano ancora grip e leggera tensione ed un finale succoso e preciso in progressione. Che bello. Bevi ora.

Tenuta Valdipiatta Vino Nobile di Montepulciano 2018 92 Rosso

Classico e radioso nel calice mostra note di ciliegie, lamponi, ribes, china e liquirizia bagnata. Corpo medio-pieno, tannini succosi di grana fine ed un finale luminoso ed essenziale. Bevi ora o invecchia.

Tenuta Montauto Ciliegiolo Toscana Silio 2019 92 Rosso

Offuscato ma decisamente intrigante alterna note di violetta, pietra calda, lamponi, ribes, cioccolato e gerani bagnati. Corpo medio-pieno, tannini soffici di grana finissima ed un finale succoso e delizioso che ricorda bellezza ed armonia ad ogni sorso. Wow, uno dei migliori Ciliegiolo in purezza mai degustati. Bevi ora.

Tenimenti D’Alessandro Syrah Toscana Rosso 2019 92 Rosso

Maturo e dal profilo sensoriale profondo mostra note di prugne nere, more, bacche di ginepro e cioccolato fondente. Corpo pieno, succoso e brillante nel sorso mordente mostra tannini maturi e ben rotondi nella forma ed un finale luminoso di piacevole bevibilità. Bevi ora.

Tenuta Montauto Pinot Nero Toscana 2019 91 Rosso

Intrigante e decisamente strutturato mostra note di fiori rossi appassiti, prugne rosse, caramello salato e iodio marino. Corpo medio-pieno, tannini soffici di grana fine ed un finale concentrato e compatto che ben si distende nel sorso. Bevi ora.

Tenute del Cabreo Toscana Black 2017 91 Rosso

Maturo ed avvolgente nel profilo principale mostra note di prugne nere, canfora, chiodi di garofano e bacche di ginepro. Corpo pieno, tannini soffici di piacevole fattura ed un finale intenso dai muscoli importanti. Bevi ora.

Capitoni Sangiovese Orcia Troccolone 2020 91 Rosso

Luminoso e preciso nel profilo principale mostra note di ciliegie, lamponi, fiori di limone, gelsomino e pietra sbriciolata. Corpo medio-pieno, tannini soffici perfettamente integrati nella matrice ed un finale di media distensione che fa della grazia la sua arma vincente. Bevi ora.

Banfi Rosso di Montalcino 2019 91 Rosso

Intrigante e dal profilo wild mostra note di prugne nere, more, foglie di tè nero e canfora. Cumino e coriandolo descrivono la scena secondaria di carattere dark. Corpo medio, tannini soffici ben ammorbiditi ed un finale piacevole e succoso nel sorso. Bevi ora.

Santa Brigida Colli della Toscana Centrale 2015 91 Rosso

Luminoso e di piacevole intensità sensoriale mostra note di lamponi, ribes, ciliegie e fiori di limone. Corpo medio, tannini soffici ed un finale onesto e schietto che regala piacevolezza ad ogni sorso. Bevi ora.

La Gerla Sangiovese Toscana Poggio gli Angeli 2019 91 Rosso

Luminoso e ben disteso al naso alterna note di fiori rossi a sfumature di lamponi, ribes e melagrana. Tanti agrumi descrivono la scena secondaria aumentandone la complessità. Corpo medio, tannini soffici di buona fattura e dun finale teso che avrà bisogno di un po’ di tempo per distendersi. meglio dal 2023.

Castelvecchio Toscana Il Brecciolino 2018 91 Rosso

Maturo e profondo nella matrice principale mostra note di more, prugne nere, caramello dolce, vaniglia e violetta selvatica. Corpo pieno, tannini morbidi estremamente levigati e dun finale avvolgente che accarezza nel sorso. Meglio dal 2022.

Chiesina di Lacona Elba 2020 91 Rosso

Essenziale e decisamente luminoso nel calice mostra note di ibisco, ciliegie, fiori bianchi misti e talco. Corpo medio, tannini soffici di piacevole mordenza e carattere ed un finale succoso e salato che ricorda la bellezza dell’isola toscana. Grande crescita negli ultimi anni qui. Bevi ora.

Bindi Sergardi Toscana Tenuta I Colli Achille 2020 91 Rosso

Floreale e decisamente terso nel profilo principale mostra note di ibisco, fiori di limone, acacia e gardenie. Tante susine descrivono il profilo secondario. Corpo medio, tannini soffici ed un finale di media distensione. Bevi ora.

Montecalvi Toscana San Piero 2014 91 Rosso

Luminoso e leggiadro nel calice offre note di ribes, lamponi e fiori di limone. Corpo medio, tannini soffici di buona distensione e maturità. Bevi ora.

Patrizia Cencioni Rosso di Montalcino 2019 91 Rosso

Ben giocato sul profilo riduttivo la matrice di questo giovane Rosso di Montalcino alterna note di cassis, ribes, foglia di mirto selvatico e ciliegie poco mature. Corpo medio, tannini rotondi di buona fattura ed un finale succoso e scorrevole che chiude leggiadro e verace. Un Sangiovese essenziale poco ritoccato e per questo genuino e brillante. Bevi ora.

Diadema Toscana Damare Rosso 2018 91 Rosso

Accattivante e di natura floreale mista fruttata offre note di gerani, lavanda, ibisco, cardamomo, prugne blu e pepe bianco. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale sincero e schietto. Meglio dal 2022.

Monteverro Toscana Tinata 2017 91 Rosso

Fresco e fragrante si tinge di note blu che ricordano la violetta, le susine ed il graspo spezzato. Corpo medio, tannini leggermente rigidi ed un finale teso e vibrante. Meglio dal 2023.

I Balzini Colli della Toscana Centrale Black Label 2016 91 Rosso

Molto maturo al naso mostra note di amarene, fragole, datteri e resina. Caramello salato e fichi secchi in sottofondo. Corpo pieno, tannini solidi ben maturi ed un finale di buona distensione e carattere. Un po’ old style ma indubbia la qualità. Bevi ora.

I Balzini Colli della Toscana Centrale White Label 2016 91 Rosso

Preciso ed accattivante alterna note floreali a tratti maturi di fragoline di bosco, prugne rosse e gerani. C’è di più in sottofondo con le nuance verdi di erba tagliata e canfora. Corpo medio, tannini rustici ma ben ammorbiditi ed un finale vibrante. Bevi ora.

Un-Io Bio Toscana 2019 91 Rosso

Preciso ed essenziale mostra note di ciliegie, fragole, ribes e buccia di limone. Corpo medio, tannini rustici ben estratti ed un finale fresco e vibrante. Bevi ora.

Poggio del Concone Chianti Cuvée 1 2018 91 Rosso

Maturo e concentrato ma leggermente agitato nel profilo sensoriale mostra note di prugne rosse, gerani bagnati, amarene e spezie miste. Corpo medio-pieno, tannini soffici gentili nel sorso ed un finale di stampo classico e piacevole. Bevi ora.

Capezzana Carmignano Villa di Capezzana 2017 91 Rosso

Elegante e ricco di note floreali rivela un core solido fatto di sfumature di ibisco, agapanto, cedro in pezzi, ciliegie disidratate e passiflora. Corpo medio, tannini ben estratti, leggermente rigidi al momento ed un finale di media-lunga persistenza. Meglio dal 2023.

Fabbrica Syrah Toscana 2017 91 Rosso

Vivace e solido nel calice mostra note di gerani, violetta selvatica, amarene dolci, tiglio e vaniglia. Corpo medio-pieno, succoso e centrato mostra dei tannini morbidi ben levigati che trattengono carattere e leggera mordenza ed un finale solido e concreto. Bevi ora.

Gabriele Mazzeschi Syrah Toscana Commendatore 2019 91 Rosso

Maturo e di media intensità olfattiva mostra note di foglie bagnate, coriandolo e spezie miste. Corpo medio-pieno, tannini soffici gentili nel gusto ed un finale onesto e genuino. Bevi ora.

Jacopo Biondi Santi Toscana Schidione 2016 91 Rosso

Leggermente offuscato nel calice offre note di gerani, sandalo, nocciole tostate e camomilla disidratata. Corpo medio, tannini rotondi di buona fattura ed un finale succoso e sapido in chiusura. Ben fatto. Bevi ora.

Badia di Morrona Chianti I Sodi del Paretaio Riserva 2018 91 Rosso

Brillante ed accattivante mostra note di fragole, prugne, sandalo, incenso e caramello dolce. Corpo medio-pieno, tannini morbidi ben arrotondati e privi di spigoli ed un finale piacevole e gustoso nel sorso. Bevi ora.

Ciacci Tiziano Toscana Rivus 2019 91 Rosso

Preciso e red nel profilo principale mostra note di ribes, lamponi, buccia di mandarino e fiori di tiglio. Corpo medio-pieno, succoso e disteso nel sorso, mostra un finale moderno e leggiadro. Bevi ora.

Terre di Talamo Maremma Toscana Percecco 2018 91 Rosso

Aperto nel profilo principale mostra note di ciliegie, visciole, buccia di limone e timo selvatico. Tanto rosmarino domina la scena secondaria. Corpo medio, tannini soffici di buona fattura e dun finale piacevole e ben disteso privo di tensione. Bevi ora.

Poliziano Maremma Toscana Lohsa Mandrone di Lohsa 2018 91 Rosso

Essenziale nel carattere principale mostra note di ciliegie, fiori di ibisco, buccia di mandarino, tiglio, gelsomino ed acacia. Corpo pieno, tannini soffici di piacevole fattura ed un finale sapido che mostra carattere e scorrevolezza. Bevi ora.

Erik Banti Maremma Toscana Spineto Silver 2019 91 Rosso

Maturo e camaleontico mostra note di more, fragole, prugne rosse e buccia di mandarino. Succoso il sottofondo dona carattere alla matrice. Corpo medio, tannini soffici senza spigoli ed un finale chiaro e trasparente nella bellezza del sorso. Bevi ora.

Erik Banti Morellino di Scansano Ciabatta 2018 91 Rosso

Anice stellato, pepe bianco, polvere da sparo, fiori di limone, canfora, sedano spezzato e chiodi di garofano descrivono il profilo principale di questo Morellino di Scansanto. Corpo medio-pieno, succoso e disteso chiude elegante e di media scorrevolezza. Un blend di Sangiovese e Cabernet Sauvignon. Affinato per 14 mesi di tonneau di rovere francese. Meglio dal 2022.

Poliziano Toscana Le Stanze del Poliziano 2017 91 Rosso

Maturo e ben disteso nel calice mostra note di prugne nere, more, caramello dolce e cannella in polvere. Corpo medio-pieno, tannini mordenti ed un finale di media distensione progressivo e luminoso. Bevi ora.

Poggio la Noce Toscana Gigetto Vigna le Civette 2018 91 Rosso

Preciso e ricco di energia brilla per mordenza sensoriale e carattere agrumato che ricorda il cedro, la buccia di mandarino, la scorza di limone ed il lime. Corpo medio, tannini mordenti, rustici e leggermente rigidi ed un finale che non accetta compressi leggermente austero in chiusura. Meglio dal 2022.

Bindi Sergardi Chianti Tenuta I Colli La Boncia 2020 91 Rosso

Preciso e sartoriale nel bouquet sensoriale alterna note di violetta selvatica, liquirizia, mirtilli pressati e fiori di giacinto. Corpo medio-pieno, tannini morbidi ben estratti ed un finale mordente e decisamente persistente. Ben fatto. Bevi ora.

Bindi Sergardi Chianti Colli Senesi Tenuta I Colli Al Canapo 2020 91 Rosso

Petali di rosa, melagrana, tiglio, acacia e gelsomino descrivono il profilo principale di questo rosso elegante e dal carattere femminile. Corpo medio, tannini soffici ben polimerizzati ed un finale arminico ed essenziale nel sorso brillante. Delizioso ora.

Poggio del Moro Toscana 2016 91 Rosso

Classico e sensuale nel profilo principale mostra note di lamponi, ribes e tanti fiori rossi e bianchi. Corpo medio-pieno, tannini rustici che nascondono carattere e mordenza ed un finale che vibra dal centro palato in poi. Bevi ora o invecchia.

Tenuta Valdipiatta Pinot Nero Toscana 2019 90 Rosso

Classico nel profilo sensoriale red mostra note di lamponi, ribes, fiori di tiglio e cioccolato bianco. Corpo medio-pieno, tannini soffici ben estratti ed un finale composto e succoso. Bevi ora.

Tenuta Vicchiomaggio Toscana Amphiarao 2018 90 Rosso

Aperto e ben luminoso nel calice offre note di ciliegie, fragole, fiori di tiglio e mandorle tritate. Corpo medio, tannini soffici ed un finale piacevole e succoso nel sorso. Bevi ora.

Poggio Mori Rosso Toscano Sertorius 2018 90 Rosso

Deciso e maturo mostra note di morem prugne nere, visciole, liquirizia e fiori di agapanto. Corpo pieno, tannini morbidi all’attacco e leggermente erbacei nel carattere principale ed un finale teso di piacevole sorso e fattura. Meglio dal 2023.

Clio Cicogni Cabernet Franc Toscana Aclipe 2018 90 Rosso

Maturo e composto alterna note di fragole, prugne nere, canfora, liquirizia e chiodi di garofano. Corpo medio-pieno, tannini morbidi di grana fine ed un finale succoso ed avvolgente. Piacevole sin da subito. Bevi ora.

Tenuta Valdipiatta Rosso di Montepulciano 2020 90 Rosso

Maturo e ben strutturato nella matrice sensoriale mostra note di prugne rosse, caramello salato, fiori rossi, datteri e lamponi. Corpo medio, tannini soffici ed un finale di ottima chiusura luminosa e succosa. Bevi ora.

Cantina del Giusto Rosso di Montepulciano Fontebrasca 2019 90 Rosso

Leggermente erbaceo nel profilo principale mostra note di erba tagliata, ciliegie poco mature, fiori di tiglio e sambuco. Corpo medio, tannini soffici ed un finale di media distensione. Piacevole sin da subito.

Piazzano Sangiovese Toscana Ventoso 2020 90 Rosso

Floreale ed appagante nel profilo principale mostra note di ibisco, ciliegie, gerani e giacinto. Tanta lavanda si fonde a sfumature di buccia di limone. Corpo medio, tannini soffici ed un finale succoso ed armonico. Ben fatto. Bevi ora.

Villa Travignoli Chianti Rufina Governo all’Uso Toscano 2017 90 Rosso

Caldo ed avvolgente nel profilo principale mostra note di ciliegie, amarene, fragole e fiori rossi appassiti. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale dinamico dal sapore sapido. Bevi ora.

Sator Montescudaio Sator 2019 90 Rosso

Caldo e speziato nel profilo principale mostra note di more, prugne nere e caramello salato. L’uva sultanina descrive il profilo secondario ben maturo ed espressivo. Corpo medio, tannini soffici ed un finale di stampo classico ed armonico. Ben fatto. Bevi ora.

Tenuta di Trecciano Chianti Colli Senesi 2020 90 Rosso

Fragrante e vispo nel profilo principale alterna sfumature di fragoline di bosco a sentori delicatamente vegetali e pirazinici di peperone verde e graspo spezzato. Corpo medio, dinamico al palato mostra tannini rotondi dolci ed un finale equilibrato e delizioso. Bevi ora.

Gabriele Mazzeschi Toscana Foramacchie 2019 90 Rosso

Aperto e ben maturo nel profilo principale mostra note di coriandolo, cumino, nocciole tostate e fiori rossi pressati. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale di media distensione che avrà bisogno di tempo per venir fuori. Meglio dal 2022.

Varramista Toscana Sterpato 2017 90 Rosso

Molto floreale cresce d’intensità sensoriale nel calice nelle note di lamponi, ribes, fragoline di bosco e fiori di agapanto. Corpo medio, tannini soffici ed un finale limpido e scorrevole. Decisamente piacevole sorso dopo sorso. Bevi ora.

Casa Lucii Rosso Toscano Arturo 2015 90 Rosso

Maturo, grasso e ricco di materia alterna i fiori rossi pressati a note di pietra bagnata, chiodi di garofano e salvia spezzata. Corpo medio-pieno, tannini ben maturi ed un finale solido e compatto che chiede di tornare al calice. Bevi ora o invecchia.

Badia a Coltibuono Toscana Sangioveto 2015 90 Rosso

Leggermente surmaturo al naso mostra note di prugne rosse disidratate, pinoli tostati, terra bagnata e caramello salato. Corpo medio, tannini soffici ed un finale semplice. Bevi ora.

Tenuta di Trecciano Chianti Colli Senesi Terra Rossa Riserva 2018 90 Rosso

Delicato e suadente nel calice offre note gentili di fiori bianchi di magnolia, sambuco e gerani. Corpo medio, tannini soffici ben maturi ed un finale esile ma ricco di carattere. Bevi ora.

Carpineto Toscana Dogajolo 2019 90 Rosso

Luminoso e di solida fattura sensoriale alterna note di ibisco, gerani, tiglio, fragoline di bosco e buccia di limone. Corpo medio-pieno, tannini soffici di ottima fattura ed un finale classico che fa della bevibilità la sua arma principale. Bevi ora.

Cortonesi Toscana Lèonus 2020 90 Rosso

Leggermente agitato nel profilo principale dispensa note di cacao amaro, sandalo, prugne rosse poco mature e una leggera sfumatura di camomilla ed elicriso. Corpo medio, tannini soffici ed un finale di media persistenza. Fresco e diretto, perfetto in ogni occasione. Bevi ora.

Dotti Toscana Neus 2019 90 Rosso

Fragrante e vibrante al naso regala note di susine, mirtilli pressati e pietra bianca. Corpo pieno, tannini rotondi, leggermente ruffiano nel sorso, ma indiscutibile la qualità. Bevi ora.

Poggio Bonelli Toscana Tramonto d’Oca 2016 90 Rosso

Espressivo e ricco di carattere dispensa note di gerani, mallo di noce, nocciole tostate e camomilla. Gentile il prfilo sensoriale dona garanzie sin da subito. Corpo medio-pieno, tannini rotondi ed un finale preciso e luminoso in chiusura. Bevi ora.

Tenute Lunelli Costa Toscana Teuto 2017 90 Rosso

Maturo e ben centrato nel profilo terso mostra note di ciliegie, fiori di mandarino, camomilla, fragole e pietra calda. Corpo medio-pieno, tannini morbidi di ottima fattura, poco estratti, ed un finale morbido e suadente nel sorso. Bevi ora.

Villa Santo Stefano Colline Lucchesi Sereno 2017 90 Rosso

Caldo ed avvolgente mostra energia e carattere nelle note di amarene, prugne rosse, grafite, polvere da sparo e foglie bagnate. Corpo medio, tannini soffici ed un finale succoso piacevole nel sorso. Bevi ora.

Petra Toscana Petra 2017 90 Rosso

Caldo nel profilo sensoriale alterna note di prugne nere, cioccolato fondente, bacche di ginepro e salvia. Corpo meido, tannini leggermente rigidi al momento ed un finale di media-lunga progressione. Meglio dal 2022.

Poggio Molina Toscana Lo Scopaio 2015 90 Rosso

Preciso ed essenziale nel profilo principale mostra note di ciliegie, ribes, buccia di limone e fiori bianchi misti. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale equilibrato e succoso decisamente piacevole. Ben fatto. Bevi ora.

Casa Lucii Chianti Colli Senesi Senarum 1776 2016 90 Rosso

Radioso e ben slanciato nel calice offe note di ciliegie, fiori di limone e gerani. Corpo medio, tannini soffici di buona qualità ed un finale esile ma scorrevole e dal sorso integro. Ben fatto. Bevi ora.

Castello Sonnino Chianti Montespertoli Castello di Montespertoli 2018 90 Rosso

Maturo e concentrato nel frutto mostra note di prugne rosse, fragole, mirtilli e gerani in fiore. Corpo medio-pieno, succoso e centrato chiude morbido e disteso nel sorso. Bevi ora.

Castello di Meleto Malvasia Nera Toscana Camboi 2018 90 Rosso

Maturo e vivace nel profilo sensoriale mostra note di lavanda, fiori bagnati, coriandolo ed erbe officinali. Tanta china e radici dominano la scena secondaria. Corpo medio, tannini rustici, leggermente polverosi ed un finale dinamico magro e succoso. Bevi ora.

Villa Santo Stefano Toscana Volo 2019 90 Rosso

Piacevole ed integro nel profilo sensoriale mostra note di susine, amarene sotto spirito, china, rabarbaro e cedro in pezzi. Corpo medio-pieno, tannini soffici ed un finale vibrante. Meglio dal 2022.

Badia di Morrona Toscana Taneto 2019 90 Rosso

Leggermente offuscato al naso mostra note di prugne nere, more di rovo, cenere, fiori di mandarino e cedro in pezzi. Corpo medio, tannini soffici ben estratti ed un finale genuino dal carattere leggiadro. Bevi ora.

Beatesca Toscana Ilex 2018 90 Rosso

Lucido e decisamente floreale mostra note di gerani, ibisco, fiori d mandarino cinese, tiglio, camomilla ed acacia. Corpo medio, tannini salati di ottima fattura priva di spigoli ed un finale genuino e piacevole nel carattere terso. Bevi ora.

Paradiso di Cacuci Brunello di Montalcino 2014 90 Rosso

Molto aperto al naso mostra note di fiori rossi, buccia di mandarino, fiori di tiglio appassito, gerani bagnati e calendula. Corpo medio, tannini morbidi di buona fattura ed un finale sincero piacevole nel sorso. Bevi ora.

Paradiso di Cacuci Toscana Pavla 2017 90 Rosso

Piacevole nel carattere principale mostra note di ciliegie, lamponi, fiori rossi e succo di mandarino. Corpo medio-pieno, tannini soffici e rotondi nella forma ed un finale piacevole ed essenziale. Un blend di 70% Sangiovese, 15% Merlot e 15% Cabernet Franc. Bevi ora.

Livio Sassetti Montecucco La Querciolina 2018 90 Rosso

Maturo e vivace nel profilo principale mostra note di gerani, amarene, prugne rosse disidratate e cioccolato fondente. Corpo medio-pieno, tannini morbidi ed un finale disteso ed amabile di media progressione. Solo acciaio. Meglio dal 2022.

La Gerla Toscana Birba 2018 90 Rosso

Lucido e ben definito nel profilo principale mostra note di ciliegie, lamponi, ribes e foglie di tè verde. Decisamente balsamico e fresco il profilo secondario che ricorda di menta piperita e fiori di acacia. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale di stampo classico leggiadro e scorrevole. Bevi ora.

Renieri Toscana Invetro 2018 90 Rosso

Succoso e dal carattere vispo mostra note di lamponi, ribes, ciliegie disidratate e fiori misti. Corpo medio, tannini soffici, rotondi e genuini ed un finale piacevole di ottima bevibilità. Bevi ora.

La Rasina Sangiovese Toscana 2019 90 Rosso

Maturo e compatto nella matrice sensoriale mostra note di prugne nere, foglie bagnate, bacche di ginepro, sandalo e cumino. Corpo medio-pieno, tannini soffici di grana fine ed un finale luminoso ed essenziale. Bevi ora.

Poliziano Merlot Cortona In Violas 2017 90 Rosso

Centrato e maturo offre note di fragoline di bosco, buccia di mandarino e nocciole tostate. Corpo medio, tannini soffici ed un finale caldo ed avvolgente. Bevi ora.

Erik Banti Ciliegiolo Maremma Toscana Spineto 2020 90 Rosso

Brillante e terso nel profilo principale mostra note di agrumi che ricordano i lamponi, i ribes, i mandarini, la buccia di limone ed i fiori di gardenia e gelsomino. Corpo medio, tannini mordenti che mostrano carattere e tensione ed un finale sincero e progressivo. Meglio dal 2022.

Salcheto Chianti Biskero 2020 90 Rosso

Solido e fragrante nel calice mostra una buona energia sensoriale fatta di lamponi, ribes, cioccolato fondente e graspo spezzato. Corpo medio, tannini soffici di buona fattura ed un finale luminoso e coinvolgente. Bevi ora.

La Lupinella Chianti Superiore La Lupinella Rossa 2019 90 Rosso

Solido e centrato mostra una notevole complessità fatta di fragole mature, fiori di agapanto, ciliegie disidratate e foglie di tè. Corpo medio, tannini soffici ed un finale di natura sapida. Bevi ora.

La Lupinella Vino Rosso Il Lupinello 1 Litro 0000 90 Rosso

Vibrante e radioso nel calice alterna note di lamponi, ribes, fiori rossi pressati e succo di mandarino. Corpo medio, disteso e piacevole al palato mostra una sottile matrice polifenolica ed un finale davvero luminoso. Bevi ora.

La Lupinella Vino Rosso Il Lupinello 1 Litro Biologico 0000 90 Rosso

Estremamente floreale regala note di lavanda, giacinto, iris e magnolia. Corpo medio, tannini rotondi ed un finale di piacevole bevibilità. Perfetto in ogni occasione. Bevi ora.

Salcheto Toscana Obvius 2020 90 Rosso

La linea Obvius è una filosofia di produzione di vino da sola uva senza null’altro aggiungere. Al naso il profilo principale è leggermente agitato e fonde note di fiori rossi bagnati a sfumature di canfora, violetta selvatica e camomilla disidratata. Corpo medio, tannini morbidi di ottima qualità ed un finale radioso ed essenziale. Tappo a vite. Enjoy now!

Gabriele Mazzeschi Canaiolo Toscana Anfora 2020 90 Rosso

Leggermente grezzo nel profilo principale mostra un profilo vivace che ricorda le foglie bagnate, i chiodi di garofano, la salvia ed i fiori rossi pressati. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale genuino, succoso ed essenziale. Ben fatto. Bevi ora.

Stomennano Chianti 2019 90 Rosso

Maturo e ben disteso nel bouquet sensoriale mostra note di gerani, ibisco, tiglio, canfora e fiori di limone appassiti. In sottofondo ciliegie e fragoline di bosco dominano la scena secondaria. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale limpido e leggiadro. Delizioso ora.

Caparzo Rosso di Montalcino La Caduta 2017 90 Rosso

Maturo e preciso nel profilo principale mostra note di prugne rosse, fragole, caramello salato, frutti di mare e pietra focaia. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale disteso ben progettato in luminosità e carattere suadente. Bevi ora.

Riecine Chianti Classico Riserva 1991 90 Rosso

Classico e decisamente nobile nel profilo principale mostra note di fiori rossi pressati, gelsomino appassito, buccia di arancia arsa, succo di pompelmo, gerani bagnati e foglie bagnate. Corpo medio medio-pieno, tannini soffici graziati che l’azione del tempo ha disteso e reso poco vibranti ed un finale verticale e di carattere italiano. Che bello 30 anni dopo! Bevi ora.

Un-Io Bio Vino Nobile di Montepulciano 2017 90 Rosso

Luminoso nel calice seppur leggermente timido mostra note di ciliegie, fiori di limone, pepe bianco e pietra sbriciolata. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale essenziale di piacevole beva. Bevi ora.

Piazzano Chianti 2020 89 Rosso

Fragole, ribes e lamponi descrivono il profilo principale di questo giovane Chianti. Corpo medio, tannini soffici di buona qualità ed un finale disteso e ben progettato. Bevi ora.

Capitoni Orcia 2017 89 Rosso

Molto maturo e concentrato nel profilo principale mostra note di prugne rosse, melagrana, ribes, polpa di pomodoro e fiori rossi bagnati. Corpo medio-pieno, tannini morbidi ed un finale caldo ed avvolgente. Bevi ora.

Poggio Mori Rosso Toscano Sertorius 2017 89 Rosso

Aperto e decisamente ampio nel profilo sensoriale alterna note di ciliegie disidratate, fiori di limone, succo di pompelmo e rosa canina. Corpo medio, tannini soffici ben estratti ed un finale avvolgente che chiude sincero e diretto. Bevi ora.

Donatella Cinelli Colombini Orcia Cenerentola 2017 89 Rosso

Maturo e solido nella matrice principale mostra note di prugne rosse, caramello salato, fiori bianchi pressati, radice di ginseng e liquirizia bagnata. Corpo medio, tannini leggermente secchi ed un finale di media distensione. Bevi ora.

Donatella Cinelli Colombini Orcia Leone Rosso 2018 89 Rosso

Maturo e leggermente offuscato nel profilo principale mostra note di prugne nere, foglie di tabacco, pepe bianco e bacche di ginepro. Corpo medio, tannini soffici ed un finale luminoso e di buona scorrevolezza. Bevi ora.

Clio Cicogni Sangiovese Valdarno di Sopra Saturno 2018 89 Rosso

Maturo e profondo mostra note di china, rabarbaro, prugne nere, chinotto ed incenso. Corpo medio-pieno, tannini morbidi di ottima qualità ed un finale succoso e luminoso. Bevi ora.

Doga delle Clavule Morellino di Scansano 2020 89 Rosso

Caldo ed avvolgente nel profilo principale offre note di gerani bagnati, chiodi di garofano, tiglio appassito e fiori di sambuco. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale amabile di media distensione. Fruttato e piacevole sin da subito. Bevi ora.

Tenuta Ghiaccio Forte Morellino di Scansano 2020 89 Rosso

Opaco nel profilo principale mostra note di sandalo, cumino, cuocio e nocciole tostate. Corpo medio, tannini soffici ed un finale di media complessità. Bevi ora.

Conti Borghini Baldovinetti De’ Bacci Chianti Tenute San Fabiano Riserva 2018 89 Rosso

Notevole e complesso nel profilo sensoriale mostra note di fragole, datteri, foglie di fico e spezie indiane. Corpo medio, tannini soffici ben ammorbiditi ed un finale di stampo classico e succoso. Bevi ora.

Colmaia Sangiovese Toscana Cultusboni 2019 89 Rosso

Intrigante e dal profilo dinamico alterna sfumature floreali e richiami floreali di vario colore. Corpo meido, tannini maturi ed un finale magro di notevole bevibilità. La vendiemmia leggermente agitata produce un vino esile e scorrevole di indubbia qualità. Bevi ora.

Castello Sonnino Chianti Montespertoli Sonnino 2020 89 Rosso

Deciso e ben strutturato al naso mostra un’importante struttura mediterranea che ricorda i fichi freschi, il rosmarino, i petali di rosa ed il timo selvatico. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale di media distensione caldo ed avvolgente. Bevi ora.

Sasso di Sole Sangiovese Orcia Sasso di Luna 2018 89 Rosso

Radioso ed essenziale nel calice offre note di gerani, fiori di ibisco, fiori di arancio e calendula. Corpo leggermente grezzo, poco luminoso nell’aspetto sensoriale il profilo secondario. Corpo medio, dolce nell’attacco al palato mostra dei tannini rotondi poco pronunciati ed un finale semplice con buona identità. Bevi ora.

Il Corniale Toscana Sottocolle 2018 89 Rosso

Preciso e sartoriale nel profilo principale alterna note di ribes, lamponi, more selvatiche e nocciole tostate. Corpo medio-pieno, tannini solidi ed un finale dalle spalle larghe. Bevi ora.

Il Corniale Chianti Redibo Riserva 2017 89 Rosso

Preciso al naso dispensa note di lamponi, ribes e fiori rossi. Corpo medio, tannini soffici ed un finale esile ma di buona tensione. Bevi ora.

I Balzini Toscana Balze Rosse 2018 89 Rosso

Molto maturo al naso mostra note di confettura, marasca dolce, visciole e fiori pressati. Corpo medio, tannini maturi ed un finale vibrante ancora teso. Meglio dal 2023.

Bonacchi Toscana Badesco 2018 89 Rosso

Poco pronunciato al naso rivela sentori di prugne nere, cioccolato, salvia arsa e ciliegie mature. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale esile ma luminoso ed armonico. Bevi ora.

Tenuta la Vigna Toscana I’ Morino 2016 89 Rosso

Aperto nel profilo principale mostra note di fiori rossi, cedro in pezzi, coriandolo, chinotto e cola. Corpo medio, tannini leggermente secchi e dun finale succoso a cui manca un po’ di spinta e progressione in allungo. Spazio per crescere qui. Bevi ora.

Pruneto Toscana Démodé 2018 89 Rosso

Fresco e floreale mostra note di ciliegie, ribes, lamponi e pompelmo. Corpo medio, tannini vibranti e dun finale decisamente teso e verticale. Meglio dal 2022.

Tenuta Sette Cieli Toscana Indaco 2014 89 Rosso

Molto maturo al naso mostra note di prugne nere disidratate, fichi secchi e pinoli tostati. Corpo meido-pieno, tannini soffici poco estratti ed un finale di media complessità. Bevi ora.

Donatella Cinelli Colombini Toscana Il Dragotto e le Colombe 2018 89 Rosso

Classico ed aperto nel profilo principale mostra note di cedro, pompelmo, petali di rosa appassita, lavanda in fiore e giacinto. Corpo medio-pieno, tannini leggermente secchi nel sorso ed un finale luminoso. Bevi ora.

Paradiso di Cacuci Rosso di Montalcino 2018 89 Rosso

Maturo e leggermente grezzo nel profilo principale mostra note di prugne rosse, fragole, fiori di mandarino, succo di arancio e resina. Corpo medio-pieno, tannini soffici poco estratti ed un finale di stampo classico piacevole nel sorso e ben strutturato per l’annata fresca e mediterranea. Bevi ora.

Tenuta di Nozzole Toscana Il Pareto 2018 89 Rosso

Ricco di energia e leggermente erbaceo nel profilo principale mostra note di tiglio, camomilla, graspo spezzato e timo selvatico. Corpo medio-pieno, tannini soffici di grana fine ed un finale di semplice fattura a cui manca un po’ di materia. Bevi ora.

La Rasina Sangiovese Toscana 2020 89 Rosso

Fragrante e fruttato nel profilo principale mostra note di lamponi, ribes, ciliegie e buccia di mandarino. Tanta buccia di limone domina la scena secondaria. Corpo medio-pieno, tannini soffici poco estratti ed un finale piacevole e disteso leggermente erbaceo. Bevi ora.

Conte Guicciardini Morellino di Scansano Massi di Mandorlaia I Massi 2018 89 Rosso

Aperto al naso mostra note di fiori rossi, ciliegie disidratate e fiori bianchi pressati. Corpo medio, tannini poco estratti ed un finale semplice. Bevi ora.

Conte Guicciardini Costa Toscana Scorfano Rosso 2020 89 Rosso

Piacevole e radioso nel profilo principale mostra note di ibisco, gerani, fiori di limone e lamponi. Corpo medio, tannini soffici ed un finale di buona bevibilità. Piacevole e gustoso nei momenti di svago. Bevi ora.

Fattoria del Cerro Rosso di Montepulciano 2020 89 Rosso

Luminoso e ben maturo nel calice offre note di gerani, ibisco e tanti mirtilli pressati. Corpo medio, tannini leggermente rigidi ma ben estratti ed un finale di media persistenza. Meglio dal 2022.

Fattoria del Cerro Vino Nobile di Montepulciano Riserva 2017 89 Rosso

Maturo e vivace nel profilo sensoriale alterna note di prugne nere, more e cioccolato fondente. In sottofondo resina e caramello salato dominano la scena secondaria. Corpo medio, tannini soffici di buona fattura ed un finale semplice ma luminoso in chiusura. Bevi ora.

Cantalici Toscana Petali 2020 89 Rosso

Radioso e centrato alterna fiori di agapanto a susine, mirtilli pressati e buccia di limone. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale equilibrato di facile beva. Meglio servito un po’ più fresco. Bevi ora.

Badia di Morrona Chianti I Sodi del Paretaio 2020 89 Rosso

Classico e decisamente floreale il profilo principale di questo giovane rosso che ricorda di ibisco, lavanda, tiglio, gerani in fiore e calendula. La buccia di mandarino domina la scena secondaria. Corpo medio, tannini leggermente rustici ed agitati nel sorso ed un finale composto ben scorrevole nel sorso. Meglio dal 2022.

Piandaccoli Chianti Cosmus Riserva 2015 89 Rosso

Maturo ed intrigante nel profilo principale mostra note di prugne rosse, caramello salato, formaggio e fiori rossi pressati. Corpo medio, tannini soffici maturi e poco estratti nella matrice ed un finale caldo ed avvolgente. Bevi ora.

Donatella Cinelli Colombini Chianti Superiore 2019 89 Rosso

Leggermente offuscato nel profilo principale mostra note di prugne nere, foglie di tè nero, bacche di ginepro, fiori rossi e pinoli tostati. Corpo medio, tannini leggermente asciuganti ed un finale di stampo classico e media progressione. Bevi ora.

Chiacchiera Vino Nobile di Montepulciano 2018 89 Rosso

Maturo e leggermente agitato nel profilo principale mostra note di prugne nere, foglie bagnate e rabarbaro. Corpo medio-pieno, tannini leggermente asciuganti ed un finale esile di media progressione. Bevi ora.

Poggio del Moro Chianti Nu 2018 89 Rosso

Fresco e preciso nel profilo principale mostra note di lamponi, ribes, fiori di tiglio, limone e mandorle tritate. Corpo medio, tannini soffici di buona fattura poco estratti ed un finale caldo e succoso leggermente spigoloso in chiusura. Bevi ora.

Castello Vicchiomaggio Toscana Ripa delle More 2018 88 Rosso

Molto maturo al naso mostra note di gerani, fragole, caramello salato, anice stellato e confetto. Corpo pieno, morbido nel sorso mostra eleganza e pienezza ed una chiusura leggermente asciugante. Bevi ora.

Conti Borghini Baldovinetti De’ Bacci Chianti Superiore Tenute San Fabiano Etichetta Nera 2019 88 Rosso

Leggermente agitato il profilo principale mostra note di radice di ginseng, prugne nere, fiori pressati e pietra calda sbriciolata. Corpo medio, tannini asciuganti ed un finale di media scorrevolezza. Bevi ora.

Sator Merlot Montescudaio Sileno 2019 88 Rosso

Maturo e profondo nel profilo principale mostra note di prugne nere, foglie di tè nero, bacche di ginepro e funghi tritati. Corpo medio, tannini soffici ed un finale equilibrato di piacevole beva. Bevi ora.

Piandaccoli Toscana Maiorem 2012 88 Rosso

Piacevole l’evoluzione nel carattere terziario che ricorda le prugne disidratate, le foglie bagnate, il cuoio, l’alloro ed i funghi trifolati. Corpo medio-pieno, tannini asciuganti ed un finale composto di media complessità. Bevi ora.

Bonacchi Chianti Gentilesco 2020 88 Rosso

Preciso e delicato nei sentori offre note di tiglio, gelsomino, agapanto e fiori di limone. Corpo medio, semplice al palato ma gustoso nel finale. Deliziosa fresca espressione. Bevi ora.

Cesani Merlot San Gimignano Cèliori 2015 88 Rosso

Molto maturo nel calice mostra note di prugne nere, more selvatiche, cannella e bacche di ginepro. In sottofondo ci sono tante sfumature erbacee e mediterranee che completano il quadro sensoriale. Corpo pieno, caldo ed avvolgente è delicato e suadente al palato ma manca un po’ di allungo e brillantezza. Perfetto per alcuni mercati del Nord Europa. Tanto spazio per crescere. Bevi ora.

Santa Giulia Toscana Quarto Giro 2018 88 Rosso

Giovane e fragrante mostra note di gerani, sandalo, lamponi e ribes. Corpo medio, tannini leggermente rustici ed un finale che avrà bisogno di tempo per distendersi. Bevi ora.

Petra Toscana Hebo 2019 88 Rosso

Maturo e centrato offre un profilo stratificato che alterna note di gerani, fiori rossi pressati, ibisco e calendula. Il profilo secondario è leggermente offuscato e regala sfumature di foglie di tè nero e tabacco sbriciolato. Corpo medio, tannini soffici, rotondi e di grana fine ed un finale semplice. Bevi ora.

Conti Borghini Baldovinetti De’ Bacci Colli della Toscana Centrale Armaiolo 2016 88 Rosso

Grezzo e leggermente resinoso il profilo principale mostra note di coriandolo, pepe bianco, foglie bagnate, genziana e radici. Corpo medio, tannini leggermente secchi ed un finale di semplice fattura. Bevi ora.

Fattoria di Statiano Montecastelli Statiano 2019 88 Rosso

Leggermente offuscato al naso mostra note di prugne nere, foglie bagnate e legna bagnata. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed eleganti ed un finale asciutto e diretto. Bevi ora.

Conte Guicciardini Morellino di Scansano Massi di Mandorlaia I Massi Riserva 2017 88 Rosso

Piacevole nel profilo floreale mostra un corpo medio-pieno, tannini soffici di buona qualità ed un sincero e genuino. Bevi ora.

Cantine Ravazzi Toscana Iroso 2018 88 Rosso

Maturo e di piacevole fattura mostra note di fragole, amarene, visciole, prugne rosse e susine. Corpo pieno, tannini leggermente secchi ed un finale che manca di brillantezza e scorrevolezza. Bevi ora.

Cantine Ravazzi Toscana Vanitoso 2018 88 Rosso

Fresco e balsamico nel profilo principale alterna note di prugne, ciliegie, ribes e lamponi. Corpo pieno, tannini soffici di grana fine ed un finale amabile dalla chiusura leggermente alcolica. Bevi ora.

Tenuta Baiocchi Vino Nobile di Montepulciano Riserva 2016 88 Rosso

Molto alcolico al naso offre note di prugne nere disidratate, resina e caramello dolce. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale semplice. Bevi ora.

Ventolaio Toscana Sentiero del Fante 2019 88 Rosso

Semplice nel profilo principale alterna note di fiori rossi a datteri, ribes e uva passa. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale gentile e ben slanciato nel medio allungo. Bevi ora.

Martoccia di Brunelli Chianti 2020 88 Rosso

Maturo e ricco nel profilo sensoriale di carattere red mostra note di lamponi, ribes, ciliegie e melagrana. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale di media distensione leggermente amabile in chiusura. Bevi ora.

Martoccia di Brunelli Rosso di Montalcino 2019 88 Rosso

Radioso nel profilo principale mostra note di prugne rosse, ciliegie, amarene, datteri e ciottolo caldo. Corpo medio, tannini leggermente secchi ed un finale piacevole nel sorso. Bevi ora.

Conti Borghini Baldovinetti De’ Bacci Vino Nobile di Montepulciano Poggio Uliveto 2018 88 Rosso

Maturo e classico nella stile mostra note di ribes, lamponi, ciliegie, amarene e prugne rosse. Corpo medio, tannini morbidi ben levigati ed un finale di media distensione. Bevi ora.

Podere Rubino Vino Nobile di Montepulciano 2018 88 Rosso

Maturo ed avvolgente mostra note di fragole, prugne rosse e curcuma. Corpo medio, tannini soffici ed un finale di media distensione. Bevi ora.

Piazzano Ciliegiolo Toscana 2020 88 Rosso

Floreale ed affascinante mostra note di gerani, violetta bagnata e bacche di ginepro. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale piacevole definito ed essenziale. Bevi ora.

Bucciarelli Toscana Antico Podere Casanova Langelo 2018 87 Rosso

Maturo e ricco di fiori rossi nel calice alterna note di violetta selvatica ad ibisco, fragoline di bosco e succo di mandarino. Corpo medio, tannini leggermente secchi ed un finale a cui manca un po’ di equilibrio. Bevi ora.

Sasso di Sole Sangiovese Orcia 2018 87 Rosso

Tanta energia nel calice si rivela immediatamente nelle note di fiori di mandarino, cedro in pezzi e maggiorana, manca un po’ di precisione la matrice sensoriale. Corpo medio, tannini leggermente secchi nella percezione gustativa ed un finale esile. Bevi ora.

Fattoria di Statiano Montecastelli Statiano 2017 87 Rosso

Molto aperto al naso mostra note di ciliegie, fiori di limone e ribes. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale a cui manca un po’ di materia e complessità ma preciso ed essenziale. Bevi ora.

Donne Fittipaldi Toscana Mala Roja 2012 87 Rosso

Molto maturo al naso mostra note di prugne nere disidratare, fichi secchi, pinoli tostati e mandorle tritate. Corpo pieno, tannini poco mordenti ed un finale dalla chiusura alcolica poco accattivante. Non proprio il mio stile.

Mocali Toscana I Piaggioni 2019 87 Rosso

Intrigante e leggermente offuscato nel profilo principale mostra note di radici bagnate, liquirizia in stecca, coriandolo e pepe nero. Corpo medio-pieno, tannini leggermente rustici ed un finale a cui manca un po’ di materia e lunghezza. Bevi ora.

Fattoria del Cerro Chianti Colli Senesi 2020 87 Rosso

Erbaceo a primo impatto alterna erba tagliata, graspo spezzato, kiwi poco maturo e ciliegie. Corpo medio, tannini leggermente secchi al palato ed un finale semplice. Bevi ora.

Cantine Ravazzi Toscana Unguercio 2016 87 Rosso

Molto maturo al naso mostra note di fragole, gerani, ribes, more e spezie miste. Corpo medio, tannini soffici ed un finale di semplice fattura. Bevi ora.

Podere Rubino Chianti Colli Senesi 2019 87 Rosso

Leggermente erbaceo nel profilo principale mostra note di erba tagliata, lamponi, ribes e graspo spezzato. Corpo medio, tannini verdi ed un finale di semplice fattura. Bevi ora.

Fattoria Svetoni Vino Nobile di Montepulciano La Croce 2017 87 Rosso

Aperto nel profilo principale mostra un carattere torbido leggermente opaco nella matrice principale che ricorda le prugne nere e le foglie bagnate. Corpo medio, tannini leggermente rigidi ed un finale esile di semplice progressione. Bevi ora.

Clio Cicogni Cabernet Franc Valdarno di Sopra Pandora 2018 86 Rosso

Grezzo nel profilo principale mostra note di prugne nere, terra bagnata, ruggine e mandorle tagliate. Corpo medio-pieno, tannini asciuganti ed un finale che manca un po’ di brillantezza e vivacità. Bevi ora.

Podere Rubino Rosso di Montepulciano 2019 86 Rosso

Leggermente erbaceo nel profilo principale mostra note di graspo spezzato, mandorle bianche e fiori pressati. Corpo medio, tannini secchi, asciuganti nel sorso, ed un finale di semplice fattura. Bevi ora.

Cesani Ciliegiolo Toscana Serisè 2018 86 Rosso

Aperto al naso mostra note di gerani bagnati, timo selvatico ed amarene sotto spirito. Corpo medio, tannini poco pronunciati ed un finale a cui manca distensione e brillantezza. Bevi ora.

Il Corniale Chianti Superiore Corniale 2018 86 Rosso

Aperto e classico nello stile floreale offre note di lavanda, iris, acacia e sambuco. Corpo medio, tannini soffici ed un finale semplice dalla chiusura dolce. Bevi ora.

Massimo Ciarcia Toscana Poggio Regio 2016 86 Rosso

Molto maturo al naso mostra un ricordo di fragole, confettura di fichi, pinoli tostati e zenzero fresco. Corpo medio, tannini soffici poco estratti ed un finale semplice a cui manca un po’ di brio e vivacità. Bevi ora.

Poggio del Concone Toscana Poggio del Concone 2019 86 Rosso

Caldo e leggermente resinoso nel profilo principale mostra note di miele di acacia, chiodi di garofano, prugne disidratate e frutti rossi a bacca piccola misti. Corpo pieno, dolce al palato all’attacco chiude secco e privo di carattere. Bevi ora.

Cantine Ravazzi Chianti Borioso Riserva 2018 86 Rosso

Lucido e brillante offre note di lamponi, violetta selvatica e lavanda pressata. Corpo medio, tannini soffici ed un finale a cui manca un po’ di equilibrio e slega la parte alcolica in chiusura. Bevi ora.

Cesani Chianti Colli Senesi 2019 85 Rosso

Torbido ed offuscato al naso manca di grazia nel profilo principale con sfumature boisé e richiami animali. Corpo medio, tannini leggermente secchi ed un finale asciutto a cui manca brillantezza. Bevi ora.

Fabbrica Sangiovese Toscana 2017 85 Rosso

Anguria, chinotto e pepe bianco sono i sentori principali di questo giovane Sangiovese. Corpo medio, tannini secchi al palato ed un finale a cui manca un po’ di materia e distensione.

Pieve Santo Stefano Colline Lucchesi Ludovico 2016 85 Rosso

Molto maturo e dal profilo grassoso mostra note di gerani, amarene, liquirizia e terra bagnata. Corpo medio, tannini secchi ed un finale a cui manca spessore e profondità. Bevi ora.

Massimo Ciarcia Terratico di Bibbona Misto Bosco Rosso 2018 84 Rosso

Maturo nel calice offe un profilo aperto ricco di amarene sotto spirito, cassis e bacche di ginepro. Dolce il sottofondo che tradisce note alcoliche e poco aggraziate. Corpo medio, tannini secchi ed un finale a cui manca precisione ed equilibrio. Bevi ora.

Pieve Santo Stefano Colline Lucchesi Villa Sardini 2018 84 Rosso

Leggermente agitato nel profilo principale alterna a sentori di fragole e prugne nere sentori che ricordano il cuoio e la resina. Corpo medio, tannini poco distesi ed un finale che chiude disarmonico.

Pieve Santo Stefano Toscana Lippo 2017 84 Rosso

Caldo ed avvolgente mostra note di more selvatiche, prugne nere, sandalo, cassis e terra bagnata. Una sfumatura presente di amarene sotto spirito domina la scena secondaria. Corpo pieno, tannini poco estratti ed un finale troppo alcolico in chiusura.

Fattoria Svetoni Chianti Colli Senesi 2019 84 Rosso

Decisamente erbaceo e poco accattivante al naso ricorda di erba e graspo spezzato misti a fiori bianchi bagnati. Corpo medio, tannini erbacei ed un finale teso e rigido. Bevi ora.

Vini Bianchi

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
Cipriana Vermentino Bolgheri Paguro 2020 93 Bianco

Estremamente accattivante e vivace mostra un profilo dal carattere terso e visionario che alterna note di pesche bianche, melone, fiori di limone e gardenie. Corpo pieno, cremoso e scolpito nel sorso mostra densità e struttura dall’attacco fino alla chiusura. Stupendo. Continua la crescita dei vini di Cipriana. Bevi ora o invecchia.

Diadema Toscana Damare Bianco 2020 93 Bianco

Preciso al naso alterna esteri fruttati di banana, mele e pere ad una notevole freschezza di buccia di limone e fiori bianchi. Corpo pieno, struttura stratificata ed un finale teso e verticale di notevole bellezza. Piace proprio a tutti per precisione d’esecuzione, grassezza e morbidezza nel sorso e lunghezza in chiusura. Bravissimi. Bevi ora.

Livio Sassetti Toscana Olivelli 2020 93 Bianco

Fresco ed elegante nella forma sensoriale alterna note di fiori bianchi, mele, pere e fiori di tiglio e biancospino. In sottofondo le nuance di lime ed erba tagliata descrivono il profilo secondario. Corpo medio-pieno, succoso ed avvolgente nel sorso mostra grip e tensione ed un finale di piacevole bevibilità. Un blend di 50% Vermentino e 50% Chardonnay. Solo 2500 bottiglie prodotte. Meglio dal 2022.

Carpineto Chardonnay Toscana Farnito 2019 93 Bianco

Elegante e ricco di conoscenza mostra un profilo floreale ed erbaceo che alterna note di tiglio, biancospino, acacia, gelsomino, citronella, timo selvatico, erba tagliata e fiori di limone. Corpo medio-pieno, succoso ed armonico nel sorso chiude solido e progressivo. Bevi ora o invecchia.

Capannelle Chardonnay Toscana 2018 93 Bianco

Elegante e dalla spiccata limpidezza sensoriale alterna note di fiori di limone, buccia di lime, tiglio, biancospino ed ortensie. Erbaceo il profilo secondario ben interpretato e fuso nella matrice. Corpo medio-pieno, disteso ed amabile nel sorso chiude limpido ed essenziale e continuerà a crescere nel tempo. Bellissimo. Bevi ora o invecchia.

I Greppi Viognier Toscana Vìor 2020 93 Bianco

Estremamente accattivante offre pienezza sensoriale nelle note di gerani bianchi, ortensie, sambuco, elicriso e ginestre. Tanta vaniglia, miele e pepe bianco sullo sfondo completano il profilo sensoriale. Corpo pieno, profilo stratificato di notevole bellezza ed un finale solido e compatto. Meglio dal 2023.

Tenimenti D’Alessandro Viognier Toscana Fontarca 2019 92 Bianco

Elegante e decisamente autentico nel profilo principale mostra note di fiori gialli pressati, tiglio, biancospino, acacia e mandorle tritate. Le sfumature in sottofondo ricordano di nocciole e datteri maturi. Corpo pieno, struttura precisa e coinvolgente ed un finale di piacevole forma e scorrevolezza. Bevi ora o invecchia.

Rocca di Castagnoli Toscana Notte Tempi 2017 92 Bianco

Piacevole e decisamente tecnico il profilo sensoriale di questo giovane Orange wine che racconta di fiori bianchi pressati, albicocche dolci, pesche gialle, caramello salato e datteri. Fresco e vibrante nel sorso chiude teso ed iconico nella denominazione. Un blend di Malvasia, Trebbiano e Chardonnay. Bevi ora o invecchia.

Tenuta Montauto Sauvignon Maremma Toscana Gessaia 2020 92 Bianco

Elegante e moderno nella forma sensoriale mostra note di gardenie, biancopsino, tiglio, ortensie e sambuco. Erbaceo il profilo secondario che descrive bellezza in ogni centimetro del calice. Corpo medio-pieno, succoso ed autoritario nel sorso chiude sincero e luminoso. Bevi ora.

Tenuta Montauto Sauvignon Maremma Toscana Enos I 2019 92 Bianco

Erbaceo nel profilo principale mostra note di erba tagliata, graspo spezzato, citronella, timo selvatico e fiori bianchi bagnati. Il bosso, la foglia di pomodoro e la pietra focaia animano la scena secondaria. Corpo medio-pieno, succoso e disteso nel calice chiude compresso ed articolato. Bevi ora o invecchia.

Capezzana Trebbiano Toscana 2019 92 Bianco

Ricco e bilanciato nel profilo principale mostra note miste floreali e fruttate che si descrivono con gelsomino, acacia, sambuco, mele cotte, melone bianco e pere Williams. Corpo pieno, succoso e centrato offre un palato equilibrato e di piacevole mordenza. Carattere e stile in questa giovane espressione di Trebbiano in purezza che migliorerà nel tempo.

Livio Sassetti Vermentino Montecucco La Querciolina 2020 92 Bianco

Un Vermentino ricco di materia e brillantezza mostra note di pesche gialle, fiori bianchi e gialli appassiti, kiwi poco maturi e ginestre. Tanta energia nel sottofondo terso regala piacevolezza nelle sfumature di tiglio e buccia di mandarino. Corpo medio-pieno, struttura rotonda ed armonica nel sorso ed un finale piccante che chiude leggiadro e performante. Solo 6 ore di macerazione sulle bucce. Stupendo al debutto. Bevi ora o invecchia.

Banfi Chardonnay Toscana Fontanelle 2019 92 Bianco

Preciso e dalla personalità forte questo Chardonnay mostra un profilo aperto ben progettato che alterna note di mele, albicocche e tante sfumature tropicali di ananas, fiori di limone e pepe bianco. Corpo medio-pieno, serio e complesso mostra precisione d’esecuzione e media-lunga progressione. Bevi ora.

Gagliole Toscana Il Bianco 2019 92 Bianco

Intrigante nel profilo principale alterna note di fiori gialli pressati, buccia di mandarino, zenzero fresco, tiglio e gelsomino. Corpo pieno, stratificato al palato mostra vibrazione e tensione e notevole persistenza in chiusura. Circa la metà viene fermentata ed affinata in barrique la restante parte in acciaio. Una bellissima espressione bianco made in Castellina. Un blend di Trebbiano, Malvasia e Chardonnay. Solo 3000 bottiglie prodotte.

La Lupinella Trebbiano Toscana 2019 92 Bianco

Serio e ben progettato mostra note di fiori di limone, bergamotto, lime e pepe bianco. Corpo medio-pieno, struttura vibrante ricca di texture ed un finale teso di media-lunga persistenza. Vinificato in anfora. Meglio dal 2022.

Rocca di Castagnoli Chardonnay Toscana Molino delle Balze 2019 91 Bianco

Vivace e ben strutturato mostra note di mele, albicocche, nespole e fiori bianchi misti. Corpo medio, struttura semplice, rustica e verace ed un finale compatto che non accetta compromessi con residui. Meglio dal 2023.

Fattoria Svetoni Vermentino Toscana 2020 91 Bianco

Profumato nel profilo ricco di magnolia, biancospino, tiglio e gardenie mostra un corpo medio-pieno, una struttura densa e compatta ed un finale cremoso di sicuro successo. Bevi ora.

Castello Romitorio Toscana Metafisica 2020 91 Bianco

Complesso e ricco di materia, mostra un profilo dal carattere ossidativo che alterna i fiori gialli pressati a sfumature di cera d’api, curcuma, pepe bianco, tartufo, zolfo e miele di castagno. Corpo medio-pieno, perfettamente levigato nel sorso chiude solido e compatto. Meglio dal 2022.

Villa Santo Stefano Vermentino Toscana Gioia 2020 91 Bianco

Piacevole ed intrigante nel profilo principale mostra note di magnolia, gardenie, biancospino, lime, bosso, pompelmo ed erba tagliata. Corpo medio-pieno, vibrante ed austero nel sorso chiude armonico di media profondità. Bevi ora.

Chiesina di Lacona Vermentino Elba 2020 91 Bianco

Luminoso ed essenziale nel calice mostra note di biancospino, tiglio, limone e citronella. Corpo medio-pieno, succoso ed armonico nel sorso chiude verace ed autentico. Che bello. Bevi ora.

Cinciano Toscana Preziano 2020 91 Bianco

Vivace e scalpitante nel calice mostra note di pesche bianche, gerani, gardenie e melone fuse a sfumature di lime e kiwi poco maturo. Corpo medio-pieno, succoso e di armonica fattura chiude sapido e leggiadro. Ben fatto. Bevi ora.

Podernuovo a Palazzone Vino Bianco Nico Leo 2019 91 Bianco

Preciso e luminoso nel calice offre note di gelsomino, sambuco e fiori di acacia. Tanta buccia di limone in sottofondo domina la scena secondaria. Corpo medio-pieno, vibrante e di buona qualità nel sorso mostra equilibrio e carattere. Bevi ora.

Tenute del Cabreo Chardonnay Toscana La Pietra 2019 91 Bianco

Intrigante e dal carattere autentico mostra note di mele, pere, pesche gialle, zenzero e curcuma. In sottofondo le ginestre e la pietra focaia riscaldano il profilo sensoriale caldo ed avvolgente. Corpo medio-pieno, morbido ed orizzontale nel sorso chiude bilanciato e di buona bevibilità. Bevi ora.

Castello del Terriccio Toscana Con Vento 2020 91 Bianco

Ricco di energia e moderno nell’espressione sensoriale mista, alterna note di buccia di limone, canfora, buccia di mandarino, tiglio, pompelmo e melone. Corpo medio-pieno, succoso ed armonico chiude radioso ed essenziale. Bello e possibile. Bevi ora.

Le Anfore di Elena Casadei Trebbiano Toscana 2019 91 Bianco

Preciso ed essenziale mostra note mature di pesche gialle, zenzero, crosta di pane, fiori di ginestra e maggiorana. Corpo pieno, struttura polifenolica ed un finale di media distensione. Ben fatto. Bevi ora.

Teruzzi Toscana Terre di Tufi 2019 90 Bianco

Fresco ed armonico nel profilo principale offre note di fiori di limone, gelsomino e tiglio. Corpo medio, struttura leggermente grezza al palato con solida texture ed un finale succoso e lineare. Bevi ora.

Badia di Morrona Vermentino Toscana Felciaio 2020 90 Bianco

Intrigante nel profilo sincero ed avvolgente alterna note di pesche bianche, melone, albicocche e mandorle. Corpo medio-pieno, struttura compressa di piacevole complessità ed un finale vibrante che incentiva il ritorno al calice. Bevi ora.

Cantina del Giusto Sangiovese Toscana Rianima Bianco 2019 90 Bianco

Intrigante nel profilo principale mostra note di tiglio, fiori di limone, marzapane, pietra sbriciolata e muschio bianco. Corpo medio, struttura esile di buona eleganza ed un finale piacevole ed armonico. Bevi ora.

Gabriele Mazzeschi Toscana Mezzavia 2020 90 Bianco

Preciso e complesso gioca nel migliore dei modi con le fecce fini che donano carattere e materia alla matrice. Ginestre, fiori di limone, tiglio e buccia di lime descrivono il profilo principale. Corpo medio-pieno, morbido e succoso nel sorso mostra sapienza e visione moderna. Bevi ora.

Chiesina di Lacona Ansonica dell’Elba 2020 90 Bianco

Molto maturo al naso mostra note di pesche gialle, albicocche, cedro in pezzi e curcuma. Corpo pieno, rustico al palato chiude solido e vibrante e non accetta compromessi. Ben fatto. Bevi ora o invecchia.

Ceralti Vermentino Bolgheri 2020 90 Bianco

Leggermente grezzo a primo impatto mostra una matrice complessa che lascia presagire la fermentazione su mosto torbido. Grassoso al naso mostra note di pere dolci, mele cotte, fiori gialli pressati e zucca delica. Corpo pieno, struttura morbida ed avvolgente ed un finale di media struttura più orizzontale che verticale. Bevi ora.

Poggio Molina Chardonnay Toscana 2019 90 Bianco

Fresco e fragrante mostra un profilo composto che ricorda i fiori bianchi misti, le pesche gialle e le mele cotogne. Corpo medio-pieno, morbido ed avvolgente chiude preciso e leggermente amabile. Bello ora.

Terenzuola Vermentino Costa Toscana Permano Bianco 2018 90 Bianco

Idrocarburico ed intrigante mostra note di fiori bianchi e gialli appassiti, caramello salato, papaya e mango. Corpo pieno, struttura oleosa dal carattere ossidativo ed un finale persistente e deciso nel sorso. Bevi ora.

Poggio Mori Toscana Boreo 2020 89 Bianco

Preciso ed accattivante nel profilo principale offre note di magnolia, gardenie, buccia di limone e fiori di tiglio. Corpo medio-pieno, struttura stratificata di notevole grassezza e volume ed un finale sapido che chiude centrato e succoso incentivando il sorso. Un blend di Trebbiano e Malvasia. Bevi ora.

Castelvecchio Toscana San Lorenzo Bianco 2020 89 Bianco

Maturo e ricco di esteri di fermentazione mostra note di mele, pere, banane, gardenie ed ortensie bagnate. Corpo medio-pieno, levigato al palato chiude disteso ed essenziale ma manca un po’ di personalità. Bevi ora.

Chiesina di Lacona Elba Bianco 2020 89 Bianco

Maturo ed aperto nel profilo sensoriale alterna note di biancospino, limone, acacia e gelsomino appassito. Le ginestre dominano la scena secondaria. Corpo medio-pieno, sapido nel sorso chiude fondendo il carattere orizzontale a quello verticale. Meglio dal 2021.

Piazzano Toscana Pratile 2020 89 Bianco

Piacevole nel profilo sensoriale mostra note di acacia, gelsomino, marzapane e buccia di limone. Corpo medio, struttura lineare e fresca ed un finale succoso ed essenziale. Bevi ora.

Valdonica Vermentino Maremma Toscana Mersino 2020 89 Bianco

Rigido e lavorato in riduzione trattiene i profumi e li rivela lentamente nelle sfumature di fiori di magnolia, melone cantalupi, petali di rosa e gerani in fiore. Corpo medio, struttura amabile al palato ed un finale di buona luminosità. Bevi ora.

Donne Fittipaldi Toscana Lady F 2018 89 Bianco

Grassoso e ricco di materia offre note di salvia e rosmarino fuse a sfumature di ginestre ed elicriso. Corpo medio-pieno, sapido al palato offre una chiusura di media tensione. Bevi ora.

Fattoria del Cerro Vermentino Toscana Tenuta di Monterufoli 2020 89 Bianco

Preciso e puro nel calice alterna note di succo di limone, fiori di magnolia e gelsomino. Corpo medio-pieno, leggermente rigido nel sorso offre una chiusura limpida di buona persistenza. Bevi ora.

Poggio Mori Toscana Il Capriolo Bianco 2020 88 Bianco

Maturo e profondo nel bouquet principale alterna note di fiori bianchi maturi, pesche gialle, zenzero e pepe bianco. Corpo pieno, struttura erbacea ed un finale tagliente che avrà bisogno di tempo per distendersi. Un blend di Marsanne e Roussane. Meglio dal 2022.

Conte Guicciardini Vermentino Costa Toscana Massi di Mandorlaia 2020 88 Bianco

Piacevole e ben maturo nel profilo sensoriale mostra note di fiori bianchi misti e buccia di limone. Corpo medio, struttura composta ed equilibrata ed un finale piacevole nel carattere sapido. Bevi ora.

Sator Toscana Artume 2019 88 Bianco

Molto maturo al naso mostra una forte presenza di crosta di pane, gerani appassiti, ortensie, carciofi e fiori di campo misti. Corpo pieno, morbido nel sorso mostra tanta potenza e muscoli ed un finale fresco e vibrante. Bevi ora.

Carpineto Toscana Dogajolo 2020 88 Bianco

Decisamente floreale e ricco di petali di rosa alterna le nuance di biancospino e lime con muschio bianco e macchia mediterranea. Corpo medio-pieno, magro nel sorso chiude essenziale e di media progressione. Bevi ora.

Il Corniale Colli della Toscana Centrale Crisoperla 2019 88 Bianco

Vibrante al naso rivela note di giglio, sambuco e gelsomino fuse a sentori di tiglio e buccia di limone. Corpo pieno, struttura semplice ed un finale caldo a cui manca un po’ di tensione ed allungo. Fresco e ben fatto. Bevi ora.

Salcheto Toscana Obvius 2020 88 Bianco

Schietto, aperto e di natura wild mostra note di fiori bianchi pressati, mela tagliata e kiwi poco maturi. Corpo medio-pieno, struttura leggermente grezza ed un finale di media persistenza. Obvius è un progetto di Salcheto dove il vino resta privo di aggiunte e filtrazioni. Ben fatto. Bevi ora.

Cesani Vernaccia di San Gimignano Sanice Riserva 2017 87 Bianco

Maturo al naso offre note miste di ginestre, fiori di sambuco, camomilla e mela cotta. Corpo pieno, leggermente pesante al palato offre una chiusura solida e compatta. Bevi ora.

Cantine Ravazzi Toscana Smorfiosa 2020 84 Bianco

Grezzo e poco preciso al naso mostra note di fiori di limone e pietra sbriciolata. Corpo medio-pieno, struttura amaricante ed un finale di semplice fattura poco equilibrato. Bevi ora.

Bucciarelli Toscana Langelo 2018 82 Bianco

Leggermente torbido al naso mostra sentori misti di fiori bianchi pressati e buccia di limone. Corpo pieno, dolce al palato ricorda di impasto in lievitazione. Non proprio il mio stile.

Vini Rosati

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
Villa Santo Stefano Toscana Luna Rosato 2020 92 Rosato

Preciso ed essenziale mostra note di pesche bianche, albicocche, fiori di limone, buccia di mandarino e tiglio. Corpo medio-pieno, succoso ed avvolgente chiude elegante e decisamente nobile. Uno dei migliori rosati made in Tuscany. Bevi ora.

Le Cinciole Toscana Sangiovese Rosato 2020 91 Rosato

Petali di rosa, lavanda, cioccolato bianco e rosmarino sono i sentori misti che emergono dalla matrice sensoriale complessa ed intrigante. Corpo medio-pieno, succoso ed armonico mostra un profilo luminoso ed un finale leggiadro di ottima fattura. Splendido. Bevi ora.

Duemani Costa Toscana Si Rosato 2020 91 Rosato

Maturo e radioso nel profilo principale mostra note di petali di rosa, pompelmo, succo di lime e mandarino cinese. Corpo medio-pieno, tagliente nel sorso chiude brillante e ricco di personalità. Un rosato che non passa di certo inosservato. Bevi ora.

Chiesina di Lacona Elba Rosato 2020 90 Rosato

Piacevole nel profilo luminoso alterna note di lamponi, ribes, fiori bianchi misti e pietra sbriciolata. Corpo medio-pieno, fresco nel sorso mostra precisione d’esecuzione ed un sorso agile e ben disteso. Che bello. Made in Isola d’Elba. Bevi ora.

Carpineto Toscana Dogajolo Rosato 2020 90 Rosato

Ricco di grazia mostra note di biancospino, acacia, petali di rosa e pompelmo. Corpo mesdio-pieno, succoso ed armonico nel sorso chiude ricco di bellezza e vivacità. Bevi ora.

Cinciano Toscana Gotifredo Rosato 2020 90 Rosato

Ricco di materia e sostanza alterna note che ricordano i fiori pressati al succo di arancia, la calendula, la cera d’api e la buccia di mandarino. Corpo medio-pieno, succoso e morbido nel sorso chiude leggiadro e scorrevole. Ben fatto. Bevi ora.

De’ Ricci Toscana Sansy Rosato 2020 90 Rosato

Ricco di energia mostra un profilo maturo che ricorda le fragole, le pesche bianche, le albicocche, il cedro in pezzi e la calendula. Corpo medio-pieno, succoso e fragrante nel sorso chiude verace e genuino. Ben fatto. Bevi ora.

Fattoria Svetoni Toscana Sangiovese Rosato 2020 89 Rosato

Definito e colorato nel profilo principale mostra note di lamponi, succo di arancia, foglie bagnate e pietra sbriciolata. Corpo medio-pieno, succoso e fragrante nel sorso chiude dinamico e di buona bevibilità. Bevi ora.

Gabriele Mazzeschi Toscana Primo Rosato 2020 89 Rosato

Suadente nel profilo principale alterna note di ciliegie, fragole, datteri, foglie di fichi ed erba tagliata. Corpo medio-pieno, caldo nel sorso chiude disteso ed armonico. Bevi ora.

Colmano Toscana Abbinato Rosé 2020 89 Rosato

Preciso ed essenziale nel profilo principale mostra note di lamponi, ciliegie, muschio bianco e buccia di limone nel profilo di natura aperta. Corpo medio-pieno, morbido ed avvolgente nel sorso chiude bilanciato ed essenziale. Bevi ora.

Badia di Morrona Toscana Vivaja Rosato 2020 89 Rosato

Preciso e ben maturo nel profilo principale mostra note di lamponi, ribes, fragoline di bosco e buccia di limone. Corpo pieno, morbido nel sorso chiude avvolgente e di piacevole bevibilità. Bevi ora.

Tenuta Valdipiatta Toscana Tosca Rosé 2020 88 Rosato

Aperto al naso mostra note che ricordano i fiori bianchi bagnati, il succo di arancia, il gesso sbriciolato e le albicocche mature. Corpo medio-pieno, succoso nel sorso resta esile e dinamico nel sorso vivace. Bevi ora.

Poggio Molina Toscana Bucinello Rosato 2019 88 Rosato

Maturo e preciso nel profilo sensoriale alterna note di ribes, lamponi, buccia di mandarino e fiori bianchi misti. Corpo medio-pieno, caldo ed avvolgente nel sorso mostra materia ed equilibrio e chiude sincero e genuino. Bevi ora.

Paradiso di Cacuci Toscana Dia Rosato 2019 88 Rosato

Deciso e maturo nel profilo principale mostra note di fragoline di bosco, prugne rosse, rosmarino, ciliegie e talco. Tante albicocche mature dominano lo sfondo. Corpo pieno, struttura polifenolica densa e cremosa ed un finale caldo ed avvolgente. Bevi ora.

Sator Toscana Rosato 2020 87 Rosato

Leggermente appesantito nel profilo principale mostra note di terra bagnata, albicocche molto mature e fiori appassiti. Corpo medio-pieno, struttura morbida ed un finale di media progressione. Bevi ora.

Castello Sonnino Syrah Toscana Pichius 2020 85 Rosato

Molto erbaceo e riduttivo nel profilo principale mostra note di erba tagliata, graspo spezzato, terra bagnata e radice di ginseng. Corpo pieno, morbido nel sorso chiude leggermente rustico e manca un po’ di armonia. Bevi ora.

Vini Sparkling

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
Fattoria di Statiano Toscana Rosolaccio Rosato Frizzante 2020 89 Sparkling

Brillante nel profilo principale mostra note di ribes, lamponi, muschio bianco e tanti fiori di sambuco. Corpo medio-pieno, morbido e succoso nel sorso chiude leggermente amabile per incentivare il sorso. Bevi ora.

Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on email

Altri articoli

Sei un produttore?

Entra in contatto con il nostro team