Vigneti Vinessa, Divento il nuovo vino bianco da vitigni resistenti.

Debutto che non passa inosservato.

Nella roccia affondo le mie radici e divento ciò che sono.

È questa la prefazione di un nuovo progetto che abbiamo avuto modo di apprezzare e degustare nei giorni scorsi. Vigneti Vinessa produce Divento in uscita con il millesimo 2022.

Un vino complesso ricco di identità.

Da una vigna situata tra i 700 e gli 800 metri sul livello del mare a conduzione biologica si produce un vino stratificato viene fermentato a basse temperature, controllate, in botti di rovere da 10hl. Dieci mesi di affinamento con buona dose di battonage elevano il prodotto e l’affinamento finale di 7 mesi in bottiglia lo prepara ai commenti dei clienti più esigenti.

Colpisce immediatamente per un profilo sensoriale terso, una precisa vibrazione ed un carattere perfettamente centrato tra ossidazione e riduzione.

Il Monte Baldo a quelle altitudini è ancora ricco di argille, rocce calcaree e dolomitiche, composizioni che contribuiscono a donare scheletro al vino.

Il blend di 50% Bronner e 50% Johanniter, uve di vitigni resistenti, coltivati in metodo biologico regalano emozioni sin da subito.

La firma è senz’altro quella di Nicola Biasi, enologo consulente che ha portato davvero in alto il livello qualitativo di un varietale che ha davanti fiumi di pagine bianche per scrivere storia.

Un debutto che non passa inosservato.

Di seguito il commento ed il punteggio del vino degustato :


Vini Bianchi

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
Vigneti Vinessa Veneto Divento 2022 94 Bianco

È preciso e decisamente coinvolgente nel profilo sensoriale che ricorda note differenti di bergamotto, lime, pepe bianco e vetiver. È salino e quasi salmastro al naso con note di olive verdi, iodio marino, erbe officinali miste e chinotto. Corpo medio-pieno, struttura leggermnete polifenolica e quasi rustica nel sorso ed un finale gioioso e solare, maturo ma slanciato al contempo. L’importante salivazione chiede di tornare al calice. Una tiratura limitatissima di sole 2105 bottiglie. Bevi ora.

Condividi questo post

Altri articoli

Degustazioni

Sassicaia 2021, fendente ma aggraziato

A Bolgheri la poesia oltre la stagione concentrata La visita presso Tenuta San Guido lo scorso 9 Febbraio è stato momento di approfondimento dei nuovi

Entra in contatto con il nostro team

Se sei un Produttore o un’Azienda e vuoi partecipare alle degustazioni annuali della Compagnia, CONTATTACI all’e-mail: info@winescritic.com.
Potrai ricevere informazioni sul nostro lavoro e sui nostri Eventi virtuali e in presenza. Siamo sempre alla ricerca di nuove realtà da poter raccontare in tutto il Mondo.