Colli di Luni, la DOC ligure portavoce della viticoltura di levante.

Il 22 Giugno 2024, siamo stati ospiti della 13° Edizione della manifestazione di confine “Benvenuto Vermentino” nel comune di Castelnuovo Magra in provincia di La Spezia.

Ci troviamo in Liguria, ma a pochi chilometri dal territorio confinante di Massa in Toscana, accolti nel comune di Castelnuovo Magra, un antico borgo situato sulla piana del fiume Magra, in particolare sul monte Bastione. In questa occasione di festa e di incontro tra produttori e consumatori, è stato organizzato un interessante convegno tra giornalisti, comunicatori, cariche politiche, tecnici e produttori.

Degustazione di 35 espressioni di Vermentino Colli di Luni DOC

Una mattinata all’insegna della scoperta e della degustazione delle diverse idee di Vermentino che ogni produttore mette in atto, confronti e dibattiti hanno creato un’ottima occasione per far conoscere al meglio questo territorio ancora poco esplorato dalla comunicazione.

La denominazione Colli di Luni nasce negli anni ’70 e comprende i comuni della provincia di Massa e di La Spezia. Il focus si concentra quindi, nella parte orientale della regione Liguria e nella parte settentrionale della Regione Toscana, si comprende, quindi, un territorio piuttosto differenziato con vigneti situati per la maggior parte in pianura e bassa collina.

I terreni collinari sono per la maggior parte rappresentati da sedimenti marini a composizione argillosa-arenacea, in pianura regnano invece i sedimenti fluviali limoso-franchi. Le altitudini giocano dolcemente tra gli 0 mslm e i 300 mslm in media. Escursioni termiche per nulla drastiche, rallegrano sicuramente, le piante.

La Denominazione, avvolta da un importante cambio generazionale, è vogliosa più che mai di comunicare e comunicarsi grazie anche al Consorzio di tutela che dal 2020 ufficialmente entra in pieno regime.

Cena di benvenuto nello storico locale Mulino Enosteria

La DOC Colli di Luni comprende le tipologie: Colli di Luni Rosso, Colli di Luni Bianco, Colli di Luni Vermentino, Colli di Luni Vermentino Superiore e Colli di Luni Albarola. In particolare il Vermentino Colli di Luni, da disciplinare deve avere il 90% di questo vitigno.

Il Vermentino è un vitigno che si descrive solitamente con note tioliche tipicamente di carattere “verde”, note di pere Williams, erba tagliata, mandorle verdi; ma anche iodio marino e pepe bianco. Al palato è teso, fresco, di medio corpo e facilmente ha un finale radioso con tocchi di sapidità. Se si riescono ad esaltare queste caratteristiche il gioco è vinto! Spesso in denominazione abbiamo notato che si predilige una vinificazione in acciaio dopo diraspatura e pressatura delle uve. È sicuramente il modo migliore per preservare freschezza e carattere del vitigno eppure in degustazione ci siamo imbattuti in ottime espressioni affinate in parte in legno o macerate anche per diversi mesi sulle bucce ed il risultato è stato nella maggior parte dei casi straordinario.

Ci sorprende il vino prodotto in modo ordinatamente anarchico da La Pietra del Focolare, Anfora.

Incredibile espressione firmata Colli di Luni.

Un vino tridimensionale che sfida le leggi della natura. Fermenta in acciaio, almeno nel millesimo 2020 che abbiamo degustato presso l’azienda, ed affina in anfora, in particolar modo in contenitori di Tava, per circa sei mesi macerando sulle sue bucce. Una volta svinato ritorna nello stesso contenitore per illimpidirsi ed affinarsi prima di essere imbottigliato. Un vino potente e strutturato che veste “rosso”, che si preferisce servito ad una temperatura leggermente più alta e che si regala lentamente nel calice al degustatore. Dopo essere stato lavorato senza aver paura dell’aria è ancora una richiesta di aria quella che ci ha indotto a decantarlo velocemente per poi vederlo esplodere nella sua notevole complessità. Si candida certamente ad essere uno dei vini bianchi più interessanti di questo 2024. Segue L’Aura di Sarticola, ancora un progetto firmato da La Pietra del Focolare in tiratura limitatissima. Entrambi i vini sono stati degustati durante l’approfondimento in azienda e non presenti nella degustazione tecnica di Benvenuto Vermentino.

Tra i migliori vini della manifestazione un ex aequo qualitativo di 6 etichette che ci hanno emozionato per precisione stilistica, pressione delicata ed armonica delle uve e finali equilibrati e di grande leggiadria. Alcuni di questi vini hanno prezzi davvero modesti per la qualità presentata oltre che essere figli di un territorio non sempre di semplice gestione.

Donnadidenari di La Sarticola, Akù di Tenuta Olmarello, Cà Duà di Edoardo Primo, Giardino dei Vescovi di Giacomelli e Solarancio di La Pietra del Focolare.

Un’attenzione particolare merita la vigna toponimo Sarticola, abbiamo avuto modo di degustare diverse espressioni provenienti da questa collina e siamo sicuri che rappresenta senz’altro un vero Cru nell’areale. Qui molti produttori si divertono a produrre la migliore espressione di Vermentino ed i vini sono sempre solari, pieni ed appaganti pur conservando tensione e brillantezza.

In questa zona più che in altre il produttore è l’artista che, con colori diversi, materiali e tecniche di vinificazione ha l’obbligo morale di renderlo il vino a sua immagine, abbracciando le richieste del mercato il senza mai dimenticare i propri ideali.

Di seguito i commenti ed i punteggi di tutti i vini degustati che trovate disponibili al download attraverso la ricerca sul nostro sito internet :

https://mmt.winescritic.com/findVini

Vini Rossi

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
La Pietra del Focolare Colli di Luni La Merla dal Becco 2022 92 Rosso

Molto maturo al naso mostra un profilo sensoriale ricco ed aperto che si regala immediatamente con note di more, ribes, mirto selvatico e mandorle tritate. Corpo pieno, tannini molto morbidi ed un finale strutturato e di ottima scorrevolezza e persistenza. Un vino intrigante e decisamente particolare e ricercato. Un blend di 90% Canaiolo e 10% Colorino. Bevi ora.

Vini Bianchi

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
La Pietra del Focolare Vermentino Colli di Luni L’Anfora 2020 96 Bianco

Un vino ricco e a tratti timido per la notevole quantità di materia che sposta nel calice chiede davvero tanta aria per venir fuori e lascia presupporre una lunghissima vita per un bianco figlio di innovazione e sperimentazione. Le note di biancospino, gerani, gardenie, magnolie e sambuco descrivono la scena principale . Sandalo, pepe bianco e sedano spezzato. Lunghissimo e decisamente persistente in modo rustico e spartano ma completo ed autentico. Una vera rivoluzione nella vinificazione del Vermentino ligure. Una fermentazione di 6 mesi su buccia in acciaio e 2 anni di affinamento in anfore di Tava prima di essere imbottigliato. Solo 450 bottiglie prodotte. Certamente uno dei migliori bianchi d’Italia. Bevi ora o invecchia.

La Pietra del Focolare Vermentino Colli di Luni L’Aura di Sarticola 2021 94 Bianco

Un vero raggio di sole si regala con un naso intrigante e decisamente raro ricco di susine, fiori di ginestra, sandalo, pepe bianco, rosmarino, maggiorana, timo selvatico, iodio marino, cedro in pezzi, noci tritate, alloro e prezzemolo tritato. Corpo pieno, struttura vibrante con una solida presenza alcolica ed un finale nobile e davvero persistente. Perfetto per pairing estrosi. Un blend di due annate 2021 e 2022. Una bottiglia stilisticamente pensata per esaltare il colore dorato e brillante del Vermentino. Solo 500 bottiglie prodotte.

La Sarticola Vermentino Colli di Luni Donnadidenari 2023 93 Bianco

Ricco e slanciato nel profilo sensoriale mostra un carattere solare, fiori bianchi misti di gardenie, biancospino, cedro in pezzi e curcuma. Corpo pieno, struttura solida e decisa ed un finale di grandissima fattura, vibrazione e carattere. Denso e tagliente, una solida espressione che si esalta sin da subito.

Tenuta Olmarello Vermentino Colli di Luni Akù 2023 93 Bianco

Ricco e di buona presenza sensoriale ricorda una solida percezione di carattere verde ben nobile ed integrata. Erba tagliata, sedano spezzato, formaggio spalmabile, pepe bianco e sandalo. Corpo pieno, struttura grassa e decisa ed un finale di grande bellezza. Bevi ora o invecchia.

Edoardo Primo Vermentino Colli di Luni Cà Duà 2023 93 Bianco

Agile e concreto nel profilo sensoriale mostra note di fiori di sambuco, salicornia, sedano spezzato, noce moscata e fiori di tiglio. Corpo pieno, elegante e raffinato chiude essenziale, armonico denso e composto. Tanta qualità e delicata potenza. Bevi ora o invecchia.

Giacomelli Vermentino Colli di Luni Giardino dei Vescovi 2022 93 Bianco

Intrigante e decisamente nobile nel profilo sensoriale mostra note di menta piperita, biancospino, sandalo, pepe bianco, vetiver, calendula, pietra focaia e camomilla. Corpo pieno, struttura intensa e ben levigata ed un finale leggiadro e performante animato da grande dinamismo. Bevi ora o invecchia.

La Pietra del Focolare Vino Bianco Solarancio 2017 93 Bianco

Ricco e splendente nel calice mostra note di gerani, sandalo, bacche di ginepro, noce moscata a salvia. Alloro, zenzero, radice di ginseng, fiori di sambuco, citronella, calendula ed acacia appassita. Corpo pieno, levigato e con personalità mostra sorso e dinamismo. Bevi ora.

La Pietra del Focolare Vermentino Colli di Luni Villa Linda 2023 93 Bianco

Estremamente accattivante e verace mostra note di fiori bianchi misti, calendula, basilico fresco, sedano spezzato e vetiver. Corpo pieno, struttura grassa e voluminosa di notevole bellezza ed un finale gustoso e ben articolato in complessità. Un blend di 96 % Vermentino e 4% Albarola. Bevi ora.

La Pietra del Focolare Vermentino Colli di Luni Superiore Solarancio 2023 92 Bianco

Preciso e mordente nel profilo sensoriale mostra note di lavanda, biancospino, gardenie, fiori di limone e fiori di arancio. Corpo pieno, struttura lineare ed un finale sapido di grande compostezza e carattere. Splendido sin da subito crescerà ancora nel tempo. Bevi ora o invecchia.

La Baia del Sole Vermentino Colli di Luni Sarticola 2023 92 Bianco

Fresco e vibrante mostra note di fiori bianchi, erbe officinali, eucalipto e menta piperita. Corpo pieno, struttura di media distensione ed un finale composto ed essenziale. Fresco e beverino. Bevi ora.

Vallata di Levanto Colline di Levanto 2023 92 Bianco

Ricco e spigliato mostra note di mele verdi, timo selvatico, tiglio, lime, cardamomo, coriandolo e vetiver. Sedano spezzato ed erba tagliata descrivono la scena secondaria. Corpo medio-pieno, armonico e bilanciato chiude onesto e genuino. Che bello. Bevi ora.

Zangani Vermentino Colli di Luni Superiore Boceda 2023 92 Bianco

Solido e deciso nel profilo sensoriale mostra note di sedano spezzato, salvia, alloro, eucalipto, maggiorana e vetiver. Corpo pieno, struttura morbida e suadente ed un finale di ottima freschezza. Bevi ora.

La Maestà Vermentino Colli di Luni Fugastro 2023 92 Bianco

Energia da vendere nel calice mostra note di biancospino, gerani, gardenie e magnolie. Vetiver e Corpo medio-pieno, struttura mordente di grande espressività ed un finale geniale, tridimensionale e decisamente accattivante. Bevi ora o invecchia.

La Quinta Terra Vermentino Colli di Luni Tziveta 2023 91 Bianco

Luminoso ed essenziale mostra note di biancospino, gerani, gardenie e camomilla. Corpo medio-pieno, struttura decisa ed intrigante ed un finale di piacevole grip e freschezza gustativa. Bevi ora.

Podere Lavandaro Vermentino Colli di Luni 2023 91 Bianco

Preciso ed accattivante mostra note di fiori misti, sedano spezzato, pepe verde, noce moscata e peperoni verdi. Corpo medio-pieno, morbido e suadente nel sorso chiude armonico e bilanciato con buoni toni di sapidità. Bevi ora.

Arrigoni Vermentino Colli di Luni Superiore Rosadimaggio 2023 91 Bianco

Leggermente scosso nel profilo sensoriale mostra note di gerani, zenzero, pesche gialle ed elicriso. Corpo medio, struttura semplice ed un finale di media scorrevolezza. Meglio dal 2025.

Linero Vermentino Colli di Luni Superiore Del Generale 2023 91 Bianco

Fresco e di natura tiolica mostra note di erba tagliata, erbe officinali e bianospino. Tante mandorle dolci descrivono la scena secondaria. Corpo medio-pieno, struttura acida di buona vibrazione ed un finale succoso. Bevi ora.

Terenzuola Vermentino Colli di Luni Superiore I Pini di Corsano 2022 91 Bianco

Aperto e diretto nel profilo sensoriale mostra note di erbe officinali miste, cedro in pezzi e maggiorana. Corpo medio, struttura semplice ma composta ed un finale piacevole e scorrevole. Bevi ora.

Maneterra Vermentino Colli di Luni 2022 91 Bianco

A tratti farmaceutico nel carattere sensoriale ricorda di fiori appassiti, maggiorana e cherosene. Corpo pieno, struttura morbida ed un finale rotondo, armonico e suadente. Chiede tanta aria nel calice per venire fuori ma poi si regala con personalità. Bevi ora.

I Pilastri Vermentino Colli di Luni Aedo 2022 91 Bianco

Aperto e dolce nei tratti principali alterna note di fiori bianchi, zenzero ed erbe officinali. Corpo pieno, struttura semplice ed un finale gustoso ed essenziale. Bevi ora.

Lucchi e Guastalli Vermentino Colli di Luni 2021 91 Bianco

Erbe officinali miste si fondono a note di coriandolo, curcuma, zenzero e tiglio appassito. Corpo medio, struttura vispa ed un finale a tratti spigoloso. Bevi ora.

Giacomelli Vermentino Colli di Luni Tàoma 2023 91 Bianco

Fresco e slanciato nel profilo sensoriale mostra note di limoni, lime, pepe verde, acacia e biancospino. Tanto prezzemolo descrive la scena secondaria. Corpo pieno, struttura armonica di buona densità ed un finale di buona presenza. Bevi ora.

La Pietra del Focolare Vermentino Colli di Luni Campo alle Rose 2022 91 Bianco

Misto nel profilo sensoriale mostra note di fiori di arancio, agrumi misti, miele e ginestra. Corpo pieno, struttura polifenolica ed finale di media distensione. Un blend di 70% Vermentino ed il restante Albarola, Malvasia, Ansonica e Trebbiano. Bevi ora.

Lunae Vermentino Colli di Luni Etichetta Grigia 2023 90 Bianco

Preciso ed essenziale mostra una piacevole presenza di esteri di fermentazione che ricordano le mele verdi, le perde Williams ed i fiori bianchi misti. Corpo medio, struttura magra ma ben bilanciata ed un finale luminoso. Bevi ora.

Menconi Luca Vermentino Colli di Luni Lunaris 2023 90 Bianco

Erbaceo nel carattere principale mostra note di biancospino, gerani, fiori di sambuco, erba tagliata e formaggio spalmabile. Corpo pieno, struttura composta ed un finale di buona tensione e persistenza. Leggermente magro al centro palato recupera con nuance di freschezza nel sorso laterale. Bevi ora.

Maneterra Vermentino Colli di Luni 2023 90 Bianco

Aperto ed essenziale nel profilo sensoriale mostra note di gerani, buccia di limone e zenzero. Corpo medio-pieno, struttura armonica ed un finale di buona concretezza. Bevi ora.

Linero Vermentino Colli di Luni Del Generale 2019 90 Bianco

Maturo ed appagante mostra note di pesche bianche, sedano spezzato, timo selvatico, coriandolo, sambuco e vetiver. Corpo medio-pieno, luminoso e gustoso nel sorso mostra pienezza e concretezza. Bevi ora.

Tenuta La Ghiaia Vermentino Colli di Luni Atys 2022 90 Bianco

Leggermente torbido nel profilo sensoriale mostra note di rosmarino, eucalipto e maggiorana. Leggermente farmaceutico in sottofondo. Corpo medio, struttura succosa ed un finale di buona scorrevolezza. Bevi ora.

Menconi Luca Vermentino Colli di Luni Lunaris 2021 90 Bianco

Speziato ed intrigante mostra note di lavanda, biancospino, gerani, gardenie, foglie di olivo ed alloro. Corpo pieno, struttura mordente ed un finale austero e rigido ma composto ed essenziale. Onesto e schietto. Bevi ora.

Giacomelli Vermentino Colli di Luni Pianacce 2023 90 Bianco

Floreale e a tratti pepato mostra note di biancospino, gardenie, pepe bianco, noce moscata, calendula. Corpo medio, struttura semplice ed un finale di labile lunghezza. Bevi ora.

I Castelli Vermentino Colli di Luni Venanzio 2023 89 Bianco

Susine, fiori bianchi misti, buccia di mandarino, timo, alloro e rosmarino descrivono il profilo principale di questo giovane bianco spigliato ricco di energia. Corpo pieno, struttura di medio volume ed un finale con buona materia ma leggermente compassato. Bevi ora.

La Bettigna Vermentino Colli di Luni 2021 89 Bianco

Maturo e solare ricorda di pesche gialle, mango disidratato e noce moscata. Corpo medio, struttura leggermente debole ed un finale di media sostanza e materia. Bevi ora.

Costa Tirolo Vermentino Colli di Luni Terra dei Lupi 2023 88 Bianco

Ricco e di buona forma sensoriale mostra note di fiori di acacia, limoni, zenzero tagliato ed erba tagliata. Corpo medio, struttura semplice ed un finale composto e scorrevole. Bevi ora.

La Carreccia Vermentino Colli di Luni Lunatico 2023 88 Bianco

Leggermente dolciastro nel profilo sensoriale mostra note di pere, fiori bianchi di magnolia, gardenie, e mandorle tritate. Corpo medio, struttura semplice ed un finale di media brillantezza. Bevi ora.

Ottaviano Lambruschi Vermentino Colli di Luni Costa Marina 2023 88 Bianco

Leggermente rustico nel profilo sensoriale mostra note di pietra focaia, fiori bianchi appassiti e zenzero. Corpo medio-pieno, leggermente asciugante nel sorso chiude di media distensione. Probabile deviazione da tappo.

Il Chioso Vermentino Colli di Luni 2023 88 Bianco

Dolce nel profilo sensoriale mostra note di gardenie, buccia di limone e magnolie. Corpo medio, centro palato leggermente molle ed un finale di semplice chiusura poco vibrante. Bevi ora.

Cantina Boriassi Vermentino Colli di Luni Vigneto Mezzaluna 2023 88 Bianco

Leggermente grezzo nel profilo sensoriale mostra note idrocarburiche e leggermente resinose. Corpo pieno, struttura densa nel sorso ed un finale leggermnete appesantito. Bevi ora.

La Colombiera Vermentino Colli di Luni Celsus 2023 88 Bianco

Leggermente scosso nel profilo sensoriale mostra note di pesche bianche, fiori bianchi misti e noce moscata. Corpo pieno, struttura densa ed un finale dalla sottile percezione dolce. Bevi ora.

Cantina dell’Ara Vermentino Colli di Luni Posticciolo 2023 88 Bianco

Aperto nel profilo sensoriale mostra note di fiori bianchi misti e mandorle dolci. Corpo medio-pieno, struttura levigata ma a tratti amaricante ed un finale di media distensione. Bevi ora.

Càduferrà Colline di Levanto Luccicante 2023 88 Bianco

Misto nel profilo sensoriale alterna note di biancospino, magnolie, sambuco e vetiver. Cipria e zenzero fresco descrivono la scena secondaria. Caldo nel sorso mostra pienezza e struttura voluminosa. Bevi ora.

Spagnoli Vermentino Colli di Luni 2022 88 Bianco

Stanco ed ossidativo ricorda di fiori gialli appassiti, mango disidratato e curcuma. Corpo pieno, struttura grassa ed un finale teso e tagliente a cui manca un po’ di morbidezza ed avvolgenza. Bevi ora.

Tenuta Marchini Vermentino Colli di Luni Vidè 2023 87 Bianco

Aperto e solare mostra note di pesche giallo, mango, fiori bianchi misti e noce moscata. Corpo medio, struttura spigolosa ed un finale di semplice fattura. Bevi ora.

Podere Lavandaro Vermentino Colli di Luni Maséro 2023 87 Bianco

Essenziale e delicatissimo nel profilo sensoriale mostra note di biancospino, gerani, magnolie, gardenie e timo selvatico. Una sottile presenza di citronella anima la scena secondaria. Corpo pieno, sensazione amaricante importante al centro palato ed una chiusura poco energica. Bevi ora.

Condividi questo post

Altri articoli

Report

Il Borro investe a Montalcino

La Famiglia Ferragamo acquista la Tenuta Pinino La famiglia Ferragamo, nota per il suo impero nella moda e nel lusso, ha recentemente fatto un’importante mossa

Entra in contatto con il nostro team

Se sei un Produttore o un’Azienda e vuoi partecipare alle degustazioni annuali della Compagnia, CONTATTACI all’e-mail: info@winescritic.com.
Potrai ricevere informazioni sul nostro lavoro e sui nostri Eventi virtuali e in presenza. Siamo sempre alla ricerca di nuove realtà da poter raccontare in tutto il Mondo.