Fattoria Le Pupille : 25 Anni di Poggio Valente

Fattoria Le Pupille è una realtà vitivinicola di eccellenza della Maremma toscana, nata negli anni ’70 dalla visione di Elisabetta Geppetti, innamorata della sua terra e delle sue potenzialità.

Oggi l’azienda si estende su 420 ettari, di cui 90 vitati, situati nei più bei territori della Maremma, ad un’altezza media di circa 250 metri s.l.m.

vini di Fattoria Le Pupille sono il frutto della passione e della competenza di Elisabetta e dei suoi figli Clara ed Ettore, che li raccontano al mondo con orgoglio e successo. Tra le perle della collezione, c’è Poggio Valente, il cru dedicato al Sangiovese di Maremma, che quest’anno festeggia la sua venticinquesima annata.

Elisabetta Geppetti afferma: “L’anniversario è stato l’occasione per ri-degustare molte annate del passato, che hanno rivelato grande vitalità e complessità. L’evoluzione dello stile di Poggio Valente va verso una sempre maggiore eleganza del frutto, in coerenza con tutta la nostra collezione.”

25 Annate di Poggio Valente, dal 2014 Sangiovese in purezza.

Poggio Valente nasce nel 1996, quando Elisabetta acquista un magnifico vigneto di 10 ettari, molto vocato per il vitigno principe della Toscana. Il vigneto, situato su una collina con vista straordinaria sul borgo di Pereta e sul Monte Amiata, ha un’altitudine di 300 metri, un’esposizione a nord-ovest e suoli sabbiosi con un substrato di arenaria misto ad argilla.

Elisabetta decide di creare qui un secondo cru, questa volta a base di Sangiovese, che dal 2012 diventa Sangiovese in purezza.

Elisabetta racconta: ”Poggio Valente è stato per me il vino della consapevolezza, un’intuizione  che mi ha confermato le grandi doti del Sangiovese di Maremma. Il fascino straordinario di questo vigneto e le sue caratteristiche uniche si sono incarnati da subito nel bicchiere in un vino suadente, dai tannini morbidi e dalla grande bevibilità.”

Dopo il reimpianto nel 2000, la vigna di Poggio Valente esprime oggi tutta la sua personalità con eleganza e carattere maremmano, in linea con la filosofia produttiva di Elisabetta e dei suoi figli, che la affiancano nella conduzione dell’azienda.

Il millesimo 2021 è stato particolare ma ha dato grandi risultati. Così Ettore sull’annata 2021: “Un’annata sicuramente particolare che, nonostante alcune sfide climatiche, come un brusco calo di temperature a inizio aprile, ha dato grandi risultati in cantina a fronte di una minima riduzione della quantità. Le piogge di metà luglio hanno portato sollievo e mantenuto la salute delle viti dopo un periodo di siccità e la vendemmia del Sangiovese, che si è svolta nella seconda metà di settembre, ha portato in cantina uve sane e ricche di aromi.”

Poggio Valente 2021 è maturato per 18 mesi in tonneaux da 500 e 600 litri e mostra un colore rosso rubino intenso, un profilo olfattivo complesso, tannini raffinati e un lungo finale che lascia intuire un’ottima capacità di invecchiamento.

In degustazione si ripercorre la storia di Fattoria Le Pupille nella visione di un’imprenditrice : Elisabetta Geppetti.

Il futuro per Poggio Valente è quello di mantenere e consolidare il suo ruolo di luminoso e raffinato alfiere dello stile di Fattoria Le Pupille.

Di seguito i commenti di tutti i vini degustati :

Vini Rossi

Produttore Denominazione Vino Annata Score Tipo
Fattoria Le Pupille Morellino di Scansano Poggio Valente Riserva 2013 93 Rosso

Bohemien e a tratti etereo mostra note di fiori rossi molto delicati, succo di lime, pompelmo rosa, glicine e zenzero tagliato. Corpo pieno, armonico e decisamente setoso nel sorso mostra grazia ed equilibrio gustativo. Bevi ora.

Fattoria Le Pupille Toscana Poggio Valente 2016 93 Rosso

Maturo e ben slanciato si racconta con note di fragole, prugne rosse, cedro in pezzi, pompelmo rosa, crosta di pane e lievito di birra. Corpo medio-pieno, armonico e bilanciato nel sorso mostra leggiadria, performante lunghezza e persistenza. Bevi ora o invecchia.

Fattoria Le Pupille Toscana Poggio Valente 2019 93 Rosso

Preciso e vibrante nel profilo sensoriale mostra note di ciliegie, amarene, buccia di limone, ribes, menta piperita, cioccolato fondente, erba tagliata, pietra sbriciolata, caramello dolce e buccia di mandarino. Corpo medio-pieno, tannini morbidi ben polimerizzati ed un finale teso e vibrante. Meglio dal 2025.

Fattoria Le Pupille Toscana Poggio Valente 2021 93 Rosso

Geniale e di carattere floreale mostra note di gerani, passiflora, muschio bianco, sandalo e cioccolato fondente. Corpo medio, equilibrato e davvero gustoso mostra finezza e classe nella leggiadria della distensione moderna. Tanta finezza qui. Meglio dal 2025.

Fattoria Le Pupille Morellino di Scansano Poggio Valente 1999 92 Rosso

Fiori e frutti di ottima freschezza sensoriale arrivano diretti e precisi ricordando di buccia di limone, timo selvatico, citronella e canfora. Tanta buccia di mandarino arsa dona profondità alla matrice. Corpo medio, tannini ben rifiniti di natura rustica ed un finale davvero succoso e vispo. Un blend di 85% Sangiovese e 15% Merlot. Bevi ora.

Fattoria Le Pupille Morellino di Scansano Poggio Valente 2002 92 Rosso

Dritto e luminoso oltre 20 anni dopo mostra note di prugne nere, susine, fiori misti, bergamotto, vetiver e verbena. Ferroso il carattere secondario ben incisivo che dona complessità. Corpo medio, tannini perfettamente maturi ed un finale di grande chiosa elegante. Sorprendente, uno dei migliori del tasting. Un blend di 85% Sangiovese e 15% Merlot.

Fattoria Le Pupille Morellino di Scansano Poggio Valente 2005 92 Rosso

Salmastro e ricco nella percezione sensoriale mostra note di prugne nere, visciole, ostriche, china, rabarbaro, maggiorana, datteri e terra bagnata. Corpo medio-pieno, tannini perfettamente maturi e ben cesellati ed un finale coinvolgente ed armonico. Un blend di 85% Sangiovese e 15% Merlot. Bevi ora o invecchia.

Fattoria Le Pupille Morellino di Scansano Poggio Valente Riserva 2011 92 Rosso

Ricco e decisamente fresco e vibrante nel profilo sensoriale mostra note di fragole, guaranà, cioccolato bianco, buccia di mandarino e lime. Tanti fiori di sambuco descrivono la scena secondaria. Corpo medio-pieno, armonico e bilanciato chiude davvero setoso e di ottima scorrevolezza. Bevi ora.

Fattoria Le Pupille Morellino di Scansano Poggio Valente Riserva 2012 92 Rosso

Sentori di frutti rossi croccanti come ribes e mirtilli inebriano il calice. In sottofondo succo di pompelmo, chicchi di melagrana e petali di rosa rossa. Al palato, corpo pieno, tannini armoniosi ed un finale sincero.

Fattoria Le Pupille Toscana Poggio Valente 2014 92 Rosso

Identità da vendere si racconta con note di prugne nere, more, incenso, cioccolato fondente, china e menta piperita. Corpo medio-pieno, sapido e slanciato chiude vispo e perfettamente nobile e centrato. Un’altra splendida riprova di annata piovosa e fresca. Bevi ora o invecchia.

Fattoria Le Pupille Toscana Poggio Valente 2015 92 Rosso

Succo di prugne rosse, fragole di bosco e fragole mature invadono la scena primaria. In sottofondo profumi avvolgenti e setosi di croissant, cioccolato al latte e vaniglia. Al palato corpo pieno, tannini ben integrati ed un finale solare. Bevi ora.

Fattoria Le Pupille Toscana Poggio Valente 2018 92 Rosso

Preciso ed essenziale, elegante e suadente nel calice ricorda di fiori rossi, ribes, lamponi, buccia di limone e cioccolato fondente, menta piperita e guaranà. Delicato e morbidissimo nel sorso regala grande piacevolezza immediata e ben compatta anni dopo la vendemmia.

Fattoria Le Pupille Toscana Poggio Valente 2020 92 Rosso

Intrigante e decisamente coinvolgente nel profilo sensoriale mostra note di erbe officinali, ciliegie, melograno, ribes e lime. Corpo medio, tannini soffici ed un finale di ottima leggiadria. Gustoso e ben armonico. Bevi ora.

Fattoria Le Pupille Morellino di Scansano Poggio Valente Riserva 2010 91 Rosso

Affascinante con tratti maturi ricorda di prugne rosse leggermente disidratate, buccia di limone, sandalo, timo selvatico e citronella. Corpo pieno, tannini ben morbidi e rifiniti ed un finale compatto e succoso. Bevi ora.

Fattoria Le Pupille Toscana Poggio Valente 2017 91 Rosso

Deciso e speziato mostra note che coinvolgono immediatamente di prugne nere, more, visciole, canfora, buccia di mandarino, bergamotto e china. Corpo medio-pieno, tannini leggermente asciuganti ed un finale compresso di buona modernità. Bevi ora.

Fattoria Le Pupille Morellino di Scansano Poggio Valente 1998 90 Rosso

Caldo e di natura floreale appassita mostra note di passiflora, ibisco, karkadè, gerani, buccia di limone arsa, sandalo, noce moscata e cumino. Corpo medio, tannini morbidi ben rifiniti ed un finale di piacevole leggiadria e carattere. Un blend di 85% Sangiovese e 15% Merlot. Bevi ora.

Fattoria Le Pupille Morellino di Scansano Poggio Valente 2006 90 Rosso

Preciso e di natura dinamica alterna in modo saggio il carattere floreale e quello fruttato. Corpo medio, tannini ben estratti, di carattere leggermente erbaceo ed un finale di buona avvolgenza. Un blend di 85% Sangiovese e 15% Merlot. Bevi ora.

Fattoria Le Pupille Morellino di Scansano Poggio Valente 2000 89 Rosso

Leggermente offuscato nel profilo sensoriale mostra carattere dell’annata calda con note che ricordano i fiori appassiti, l’erba bagnata, il cumino ed il cuoio. Corpo medio-pieno, tannini leggermente asciuganti ed un finale di media distensione. Bevi ora.

Fattoria Le Pupille Morellino di Scansano Poggio Valente 2003 89 Rosso

Molto caldo nel profilo sensoriale mostra note di prugne rosse, fragole, cedro in pezzi, succo di arancia, tiglio in fiore e canfora. Corpo medio, tannini asciuganti ed un finale dalle sensazioni evolutive ben evidenti. Bevi ora.

Fattoria Le Pupille Morellino di Scansano Poggio Valente Riserva 2009 89 Rosso

Luminoso e ben maturo nel profilo sensoriale mostra note di susine, prugne, buccia di limone e fragole mature. Leggermente terroso il profilo secondario. Corpo pieno, tannini leggermente erbacei ed un finale di buona freschezza e tensione. Un blend di 90% Sangiovese e 10% Merlot. Bevi ora.

Condividi questo post

Altri articoli

Degustazioni

Sassicaia 2021, fendente ma aggraziato

A Bolgheri la poesia oltre la stagione concentrata La visita presso Tenuta San Guido lo scorso 9 Febbraio è stato momento di approfondimento dei nuovi

Entra in contatto con il nostro team

Se sei un Produttore o un’Azienda e vuoi partecipare alle degustazioni annuali della Compagnia, CONTATTACI all’e-mail: info@winescritic.com.
Potrai ricevere informazioni sul nostro lavoro e sui nostri Eventi virtuali e in presenza. Siamo sempre alla ricerca di nuove realtà da poter raccontare in tutto il Mondo.